Arredo contract: tutti i vantaggi della formula chiavi in mano


Ristrutturare o arredare la vostra casa o la vostra attività commerciale non è mai stato così facile. Affidatevi ad un professionista che vi aiuterà a realizzare un progetto coordinato e personalizzato, con un enorme risparmio di tempo e una migliore qualità. Scopri come fare con la formula chiavi in mano.


arredo-contract-2

State pensando di acquistare una nuova casa e di ristrutturarla? Oppure state semplicemente pensando di rinnovare un po’ la vostra casa, ma il pensiero di dovervi occupare di tutto vi spaventa? La risposta a questo problema è scegliere la formula arredo contract.

Si tratta di un vero e proprio contratto, grazie al quale un professionista si occuperà dell’arredamento della vostra casa a 360 gradi. L’arredo contract, però, non riguarda solo le abitazioni private, ma anche attività commerciali, negozi, ristoranti e alberghi. Come funziona la formula arredo contract? Quali sono i vantaggi? Scopri tutti i motivi per sceglierlo.


Leggi anche: Case prefabbricate in legno IKEA

arredo-contract-5


Cos’è l’arredo contract

L’arredo contract altro non è che un vero e proprio contratto che viene stipulato tra un committente (un privato o un’azienda) e un contractor. A sua volta il contractor può essere un professionista oppure un’altra azienda, che si impegna a realizzare tutta una serie di interventi che serviranno a ristrutturare o creare ex novo un ambiente.

Lo spazio da ristrutturare o arredare può essere un’abitazione privata, oppure un’attività commerciale. In generale l’arredo contract prevede la formula chiavi in mano. In pratica, il contractor si impegna non solo ad arredare l’ambiente per il proprio cliente, ma anche alla realizzazione di tutta una serie di lavori, che permetteranno al committente di avere il proprio spazio sistemato, così come stipulato in fase di contratto.

Il professionista, o chi per esso, dovrà quindi occuparsi, per esempio, della realizzazione degli impianti di riscaldamento, cercando la soluzione in grado di favorire il risparmio energetico, oppure il migliore impianto elettrico, i materiali migliori e le finiture.

In questo modo ogni aspetto della ristrutturazione sarà curato e realizzato con il massimo dell’attenzione. Il committente in questo modo potrà godersi il risultato finale senza alcuna fatica.

arredo-contract-3

Vantaggi della formula contract

Arredare gli spazi con la formula contract presenta numerosi vantaggi per il committente, ma che in ogni caso è opportuno valutare per essere certi di aver effettuato la scelta giusta.


Potrebbe interessarti: Sedia sdraio spiaggia decorata

  • Risparmio di tempo. Scegliere la formula arredo contract si tradurrà in una riduzione dei tempi di realizzazione della vostra struttura. Il contratto stipulato tra il contractor e il committente obbliga il primo al rispetto delle tempistiche definite in fase di progetto. Per questo, dovrà rispettare i tempi di consegna previsti. Inoltre c’è anche un altro aspetto che riduce i tempi di realizzazione. Se ad occuparsi del lavoro è il proprietario o committente della struttura da ristrutturare, dovendo personalmente scegliere ogni elemento, impiegherà più tempo. Immaginate ad esempio di dover scegliere il giusto impianto di riscaldamento per la vostra casa o la vostra attività commerciale: dovreste valutare bene ogni aspetto. Quindi, oltre alla ricerca del sistema migliore, occorrerà anche selezionare chi eseguirà il lavoro. Tutto ciò si traduce un risparmio di tempo.
  • Coordinamento e personalizzazione. Affidandosi a un professionista, il committente sarà certo di avere un progetto coordinato e personalizzato. Il contractor infatti, prima di realizzare il progetto del lavoro da eseguire, valuta tutti gli aspetti e sceglie la soluzione migliore su misura per il cliente. Dalla scelta dei materiali, alle finiture, alla messa in opera, il contractor non lascia nulla al caso. Il risultato sarò quindi un progetto coordinato e personalizzato.
  • Migliore qualità degli interventi. Il contractor si occupa in prima persona o delega un altro professionista nella realizzazione del lavoro. Ma sicuramente si avvarrà di personale esperto e specializzato nel lavoro che deve eseguire. Per esempio, se occorre scegliere l’elettricista che deve sistemare l’impianto elettrico, il contractor saprà a chi affidarsi. Occupandosi per lavoro della realizzazione di progetti disporrà di personale affidabile, di un team efficiente e preparato.

arredo-contract-1

Fasi dell’arredo contract

Quando si decide di affidarsi a un contractor per la realizzazione del progetto di ristrutturazione di casa o della nostra struttura commerciale, si passa attraverso alcune fasi che sono indispensabili.

  • Fase di analisi. La prima cosa da fare, quando ci si prepara alla realizzazione di un progetto di arredo contract, è un briefing con il cliente e l’analisi di tutte le cose che bisogna realizzare. Per esempio si mettono su carta i desideri del cliente e si analizza la fattibilità del progetto.
  • Fase di progetto. Dalla fase di raccolta di tutti i dati, si passa alla fase di progettazione vera e propria. Si individuano gli strumenti e i mezzi più adatti a realizzare ciò che il committente desidera.
  • Fase di sviluppo. A questo punto, dopo aver stilato il progetto, si passa alla realizzazione vera e propria e si effettuano gli interventi necessari. Ad esempio si realizzano gli impianti di riscaldamento, si sistemano i pavimenti, e in ultimo si passa all’arredo degli spazi, così come definito con il committente.
  • Consegna. Dopo aver realizzato tutto ciò che era stato stabilito in fase di contratto, è arrivato il momento della consegna chiavi in mano.

Il risultato sarà un progetto coordinato e personalizzato, realizzato rispettando le tempistiche e i desideri del committente, a cui toccherà l’onere del saldo della fattura per il lavoro effettuato.

arredo-contract-4

Arredo contract, formula chiavi in mano: immagini e foto

Se vuoi arredare e ristrutturare gli spazi domestici o quelli della tua attività commerciale, ma preferisci affidarti a un professionista, allora puoi scegliere la formula arredo contract. Guarda la galleria e lasciati ispirare.

 

Marcella Piegari
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.