3 idee su come fare le calze per la Befana


Per quest’anno crea da solo le calze per la Befana per i tuoi bimbi e divertiti a scegliere insieme a loro l’aspetto da dargli. Ti daremo 3 idee diverse tra loro per realizzare delle calze del tutto originali con cui stupire piccoli e grandi.

idee-come-creare-calze-befana-1


Non c’è bambino che non aspetta in trepidante attesa il giorno dell’Epifania per correre a vedere cosa ha portato quest’anno la Befana, per poi trascorrere l’intera giornata a mangiare dolciumi! Sarebbe quindi un peccato se i tuoi bimbi la mattina del 6 gennaio non trovassero niente ad attenderli, ne rimarrebbero troppo delusi.

Se quest’anno però hai deciso di sorprenderli con qualcosa di diverso, puoi farlo realizzando per loro delle calze per la Befana con le tue mani. Per loro avrà un doppio valore perché si sentiranno speciali all’idea che hai creato proprio tu le calze che la Befana poi ha amorevolmente riempito per loro. Inoltre, potresti coinvolgerli facendo decidere a loro l’aspetto da dare alla calza in modo da personalizzarla come desiderano.


Leggi anche: Regala una calza befana fatta a mano: 20 esempi per stupire tutti

OLYMPUS DIGITAL CAMERA


1. Calza di feltro con punto festone

Il feltro è un ottimo materiale da cui partire per realizzare una calza fai da te, perché è semplice da “modellare” ed è soprattutto versatile.

Per realizzare una calza di questo tipo ti servirà:

  • feltro bianco o del colore che preferisci
  • ago
  • filo colorato
  • foglio
  • forbici
  • matita.
  1. Disegna la sagoma di una calza di 24 x 41 cm su un semplice foglio bianco per due volte, e taglia. In questo modo avrai la guida per realizzare poi la calza vera e propria. La fascia superiore invece misura 10 x 24 cm. Le misure che ti diamo ovviamente sono indicative, infatti potrai decidere di dare alla tua calza la dimensione che preferisci.
  2. Posiziona una sagoma sull’altra in modo che combaciano alla perfezione tra loro e puoi iniziare a cucire lungo il bordo della stoffa. Fai un nodo all’estremità del filo e inserisci l’ago all’interno della stoffa, in modo che il nodo rimanga dentro e non sia visibile fuori.
  3. Ora inizia il lavoro di cucito vero e proprio con il punto festone. Fai passare il filo verso l’esterno e infila l’ago da sopra fino a farlo arrivare alla parte inferiore, ma non tirare il filo fino all’ultimo. Nellagobba” che si è creata, inserisci l’ago verso di te e tira delicatamente il filo. Hai appena imparato come realizzare il punto festone, quindi continua con gli stessi procedimenti fino a completare tutta la calza.
  4. A questo punto, prendi il feltro che ha ritagliato per il fascione superiore e applicalo alla calza con lo stesso punto che hai appena applicato. Per la fascia ad esempio potresti scegliere un colore diverso a fare da contrasto, se preferisci.
  5. A questo punto la calza è pronta, ma se preferisci dargli più personalità, aggiungi delle decorazioni con la colla a caldo. Ad esempio puoi applicare dei piccoli pompon, palline di feltro o sagome di feltro che potrai realizzare con lo stesso metodo utilizzato per la calza. Divertiti a personalizzarla come preferisci.

idee-come-creare-calze-befana-3

2. Una calza di pompon

Questa tipologia di calza è perfetta per chi ama i pompon ma soprattutto per chi ha una calza da riciclare ma troppo impersonale e a cui si vuole dare quindi un aspetto più originale. Dato che a questo punto la tua calza ce l’hai già, non ci resta che fare un tutorial su come realizzare da solo dei pompon e come personalizzare la tua calza anonima.

Per realizzare la tua creazione ti servirà:

  • lana colorata
  • cartoncino
  • forbici
  • forbici a punta fine
  • matita
  • compasso o oggetti rotondi uno più grande e uno più piccolo.
  1. Disegna sul cartoncino un cerchio grande e più internamente un cerchio più piccolo e fai lo stesso procedimento una seconda volta. Taglia tutti e due i cerchi disegnati, e fai un altro piccolo taglio di un millimetro ad entrambi i cerchi sulla stessa posizione.
  2. Taglia dalla lana un filo di 15 cm circa. Su un cerchio posiziona il filo intorno al buco del tuo cerchio ma lasciando le due codine uscire fuori. Sovrapponi poi l’altro cartoncino facendo attenzione a non far muovere il filo all’interno.
  3. Tenendo fermo il filo avvolgi l’intero cartoncino con il filo colorato fino ad arrivare al punto in cui c’è il taglio al cartoncino. Tenendo ben fermo il filo avvolto, taglia con la forbice a punta fine la lana che copre la parte superiore del cartoncino.
  4. Prendi il filo che fuoriesce dal cartoncino e stringi. Fai altri nodi e stringi di nuovo. Ora sfila il cartoncino dalla lana e taglia il cordoncino.
  5. Ora che sai come si realizzano i pompon, non ti resta che crearne tanti e di diversi colori se preferisci una calza ancora più originale. Puoi applicare poi i pompon alla tua calza con della colla a caldo, o puoi cucirli se preferisci.

idee-come-creare-calze-befana-4


Potrebbe interessarti: Come creare una Befana fai da te: 10 idee per stupire

3. Calza di Topolino senza cuciture

Per quest’ultimo tutorial abbiamo pensato di proporti anche una tipologia di calza senza il bisogno di cuciture per chi non è abile con ago e filo ma desidera ugualmente una calza fai da te. Si tratta di un procedimento molto semplice con cui andremo a realizzare la calza di Topolino.

Per realizzarla ti servirà:

  • stoffa rossa
  • stoffa bianca
  • cartoncino nero
  • matita
  • forbici
  • foglio
  • colla a caldo.
  1. Su un foglio disegna la sagoma della calza che vorrai andare a realizzare quindi decidi la dimensione che vuoi darle. Seguendo la linea del disegno, taglia sulla stoffa rossa due calze.
  2. Sulla stoffa bianca realizza un rettangolo che poi sarà la parte superiore della calza, quindi anche qui decidi la dimensione che desideri dargli.
  3. Ora posiziona una calza rossa sull’altra e versa la colla a caldo lungo la parte interna e lungo i bordi per unire le due sagome. Sulla parte superiore invece applica il rettangolo bianco.
  4. Sul cartoncino nero disegna la sagoma di metà viso di Topolino e ritaglia. Ora incolla Topolino con la colla a caldo all’interno della calza, come se stesse spuntando dalla calza.

Se vuoi rendere la calza più reale, taglia due piccoli cerchi dalla stoffa bianca e applica un paio di strisce di cartoncino nero e poi incolla sulla calza per creare i tipici bottoni di questo simpatico personaggio.

idee-come-creare-calze-befana-5e

3 idee su come fare le calze per la Befana: immagini e foto

Realizzare delle calze per la Befana può essere più semplice di quanto si possa immaginare, quindi non scoraggiarti e prova a crearne anche tu una del tutto personalizzata.

Miriam Zozzaro
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.