10 decorazioni pasquali: ecco come realizzarle con oggetti riciclati

Ti piacerebbe creare delle decorazioni di Pasqua davvero originali, ma non sai da dove cominciare? Ecco 10 idee facili, da realizzare con oggetti riciclati: dai sfogo alla tua creatività e abbellisci la casa con l’arte del fai da te.

decorazioni-pasquali-con-oggetti-riciclati (9)

La Pasqua è un momento dell’anno molto atteso, perché dà ufficialmente il benvenuto alla primavera. La casa si veste di colori chiari e luminosi e, con essi, si fa largo anche la voglia di decorare gli ambienti con un tocco allegro e divertente.

Le decorazioni pasquali, quindi, devono rispecchiare lo stesso mood e il risveglio della natura è di certo una grande fonte di ispirazione.  E se quest’anno decidessi di crearle tu stessa, con il fai da te? Se non sai da dove cominciare, ecco 10 decorazioni facili e low cost da realizzare con oggetti riciclati. Mettiti alla prova e dai sfogo alla tua creatività!


Leggi anche: Decorazioni Pasquali: 10 idee per il fai-da-te

decorazioni-pasquali-con-oggetti-riciclati (3)

1. Uova “acconciate” per le feste

Le uova sono uno uno dei simboli pasquali per eccellenza, perché rappresentano la rinascita della vita. Quest’anno fai incetta di uova acconciate per le feste e decora la casa in maniera davvero originale!

Rompi la parte superiore del guscio, facendo attenzione a mantenere integro tutto il resto. Dopo averle svuotate, riempile di terriccio e inserisci dei ciuffi d’erba all’interno, oppure delle piccole talee che ti piacerebbe coltivare. Decora con nastri o elastici colorati, realizzando delle acconciature bizzarre e divertenti.

Poi, dipingi occhi e bocca con un pennarello indelebile, oppure incolla dei piccoli occhietti a bottoncino come nella proposta in foto; puoi reperirli facilmente in merceria. Infine utilizza dei portauovo per esporre le tue creazioni: sul davanzale della finestra faranno un figurone!

decorazioni-pasquali-con-oggetti-riciclati (21)

2. Sagoma coniglio di legno

Metti alla prova le tue abilità manuali, realizzando questo progetto fai da te con il legno di scarto. Andranno bene sia tavole di compensato, sia vari pezzi di legno di recupero, che potrai assemblare successivamente con la colla per il legno. Su un foglio di carta disegna la sagoma stilizzata di un coniglio e ritaglia la forma base.

Riporta il disegno della sagoma sui pezzi di legno e tagliali con un seghetto. Infine, incolla tutti i pezzi e dipingi di bianco la sagoma; decorala come più ti piace, utilizzando nastri colorati, pon pon e fiori finti. Infine, incolla un pezzo di legno rettangolare alla base, che fungerà da supporto per il tuo coniglio decorativo.


Potrebbe interessarti: 10 case realizzate con materiali riciclati: quando il mattone non è tutto!

decorazioni-pasquali-con-oggetti-riciclati (2)

3. Carotine fai da te

Dove ci sono i conigli, non possono mancano le carote! Questo progetto può trasformarsi in un’idea divertente, per creare dei segnaposti personalizzati da mettere in tavola il giorno di Pasqua.

Avrai bisogno soltanto di alcuni fogli di giornale, di nastro adesivo e di due gomitoli di lana, arancione e verde. In alternativa, puoi anche utilizzare del comune spago da cucina, scegliendo di lasciarlo al naturale oppure dipinto con della vernice arancione, che darà un tocco più realistico alle tue carote fai da te.

Per cominciare, arrotola il foglio di carta e realizza la base della carota: con il nastro adesivo fissa la forma, avendo cura di fermare in cima i fili di lana verde. Rivesti la carota con diversi giri di spago o di lana colorata, e blocca l’estremità del filo con un punto di colla a caldo.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

decorazioni-pasquali-con-oggetti-riciclati (4)

4. Gallina portauovo

Non hai un portauovo? Con questo progetto potrai realizzarne uno davvero divertente, riciclando proprio la confezione di cartone delle uova. Ritaglia la parte inferiore della scatola conservando soltanto un incavo.

Basterà aggiungere il becco e la cresta con la colla a caldo, servendoti delle parti inutilizzate della scatola, precedentemente ritagliate. Infine dipingi con le tempere, e concludi il lavoro disegnando gli occhi della gallina con un pennarello nero. Facile, no?

decorazioni-pasquali-con-oggetti-riciclati (10)

5. Segnalibro pasquale per bambini

Realizza questo lavoretto pasquale insieme ai tuoi bambini: sarà un’occasione per insegnare loro l’utilità del riciclo creativo e per stimolare la loro creatività attraverso un progetto facile e a costo zero. Avrai bisogno di cucchiai di plastica, cartoncini colorati e di carta crespa verde, per decorare dei simpatici animaletti pasquali che possono trasformarsi anche in utilissimi segnalibri, colorati e divertenti.

decorazioni-pasquali-con-oggetti-riciclati (12)

6. Coniglio di iuta

Dai il benvenuto ai tuoi ospiti, realizzando questo bellissimo coniglio di iuta da appendere all’esterno della tua porta d’ingresso. Disegna la sagoma di un coniglietto su un cartoncino e riporta il disegno su un pezzo di iuta, piegato a metà.

Ritaglia la sagoma doppiata, avendo cura di lasciare un centimetro di bordo che ti servirà per la cucitura. Inserisci una morbida imbottitura all’interno e termina la cucitura sul dritto. Infine, decora con un elegante pon pon bianco da incollare sulla coda.

Per appendere il coniglio puoi utilizzare un fil di ferro arrotolato, lasciando passare le estremità tra le due orecchie.

decorazioni-pasquali-con-oggetti-riciclati (14)

7. Pulcino pasquale per la cameretta dei bambini

Per questo progetto creativo avrai bisogno di riciclare dei rotoli di cartone per la carta igienica. Tagliandoli a metà e incollandoli l’uno sull’altro creerai il corpo del pulcino, che a sua volta andrà incollato su un supporto di cartoncino colorato, che fungerà da base per l’intera decorazione.

Dipingi il corpo di giallo e decora la testa, incollando il becco e gli occhi. Infine, ritaglia una mezzaluna di cartoncino giallo, e inseriscila nel foro della testa per realizzare le piccole ali del tuo pulcino decorativo.

decorazioni-pasquali-con-oggetti-riciclati (18)

8. Barattoli di vetro colorati

Trasforma dei comuni barattoli di vetro trasparenti, in dei recipienti colorati a tema pasquale, ideali per esporre dei golosi ovetti di cioccolato da offrire agli ospiti in qualsiasi occasione.

Per cominciare ritaglia la sagoma di un coniglio da un’etichetta adesiva e incollala su un lato del barattolo. Dipingi la superficie utilizzando una vernice colorata e opaca, indicata per il vetro. Lascia asciugare bene e rimuovi con delicatezza l’adesivo, facendo attenzione a non scrostare la vernice.

Infine decora il barattolo con un nastro di raso, oppure rivesti il coperchio con un centrino ricamato, chiuso da un fiocco realizzato con qualche filo di rafia.

Decorazioni pasquali: ecco come realizzarle con oggetti riciclati

9. Uova porta candele

Le uova tornano a essere protagoniste della tavola, ma questa volta in versione porta candele. Svuota i gusci e conservane la metà; lavali sotto il getto dell’acqua corrente e lasciali asciugare naturalmente.

Nel frattempo sciogli della cera d’api in un pentolino: quando sarà completamente liquida, versala all’interno dei gusci, dopo aver inserito uno stoppino sul fondo di ciascun guscio d’uovo. Lascia asciugare la cera e taglia l’eccesso dello stoppino, lasciandone circa un centimetro dal livello della cera.

Inserisci le uova nella confezione di cartone originale, e decora il tuo centrotavola con fiori, foglie e uova colorate. Ricorda di non lasciare mai incustodite le tue candele: il contatto della fiamma con le parti infiammabili potrebbe provocare pericolosi incidenti.

decorazioni-pasquali-con-oggetti-riciclati (7)

10. Ghirlanda con pon pon

Per concludere in bellezza realizza questa ghirlanda di pon pon fai da te, utilizzando dei gomitoli di lana colorati e dei ritagli di pannolenci rigido. Ecco il procedimento:

  1. prima di tutto realizza tanti pon pon, utilizzando due dischi di cartoncino rigido sovrapposti, bucati nel mezzo da un unico foro centrale, realizzato con una perforatrice per carta;
  2. rivesti la sagoma con la lana, facendo passare il filo attraverso il foro centrale;
  3. quando il disco sarà completamente pieno taglia la lana, facendo passare la lama delle forbici tra i due dischi;
  4. a questo punto lega il capo del filo rimasto intorno ai due dischi aperti, chiudendolo con un nodo molto stretto;
  5. sfila via i dischi di cartoncino e smuovi la lana, per creare un pon pon pieno;
  6. quando avrai realizzato tanti pon pon della stessa dimensione, incollali su una base di cartoncino rigido, precedentemente ritagliato a forma di ciambella: sarà il supporto base della tua ghirlanda;
  7. ora decorala, incollando sul retro del cartoncino due orecchie da coniglio, da realizzare a mano con il pannolenci colorato.

decorazioni-pasquali-con-oggetti-riciclati (5)

Decorazioni di Pasqua con oggetti riciclati: immagini e foto

In cerca di altre idee per realizzare decorazioni pasquali low cost? Sfoglia subito la galleria delle immagini: qui troverai tanti spunti creativi per creare le tue decorazioni di Pasqua con oggetti riciclati.

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.