Tulipano nero coltivazione e foto


Come coltivare i tulipani neri  Queen of Night e il Black Parrot? Quando e come metterli a dimora?  Cosa fare dopo la fioritura ? Come conservare i bulbi?  

tulipano-nero

Il tulipano è una bulbosa primaverile molto apprezzata per l’eleganza della forma e per il colore dei suoi petali leggiadri.

Tra le diverse varietà a fiori singoli e doppi spiccano due esemplari unici e rari: il Queen of Night e il Black Parrot meglio conosciuti come tulipani neri.

tulipano-nero

I tulipani neri appartengono a varietà ibride molto rare e ricercate dai collezionisti.

Il colore  viola – bluastro dei petali è attribuito ad una mescolanza di diversi antociani, pigmenti idrosolubili appartenenti alla famiglia dei flavonoidi.

tulipano


Caratteristiche del tulipano nero

Dai bulbi del tulipano nero, rivestiti da una cuticola spessa 2- 3 mm, durante il periodo della ripresa vegetativa si sviluppano foglie spesse e carnose di colore verde-violaceo che fanno da corona a uno stelo centrale eretto e di forma tubolare.

In primavera, periodo della fioritura, sugli apici degli steli compaiono fiori con petali scuri a margini lisci o variamente dentellati.

bulbi-tulipani

Impianto o messa a dimora dei bulbi di tulipano

I bulbi dei tulipani sono sensibili al marciume e ad altre malattie fungine e per questo motivo il terreno che li dovrà accogliere deve essere ben drenato (preferibilmente terriccio universale misto a sabbia).

La stagione della messa a dimora dei bulbi è l’autunno. I bulbi si interrano in buche profonde il doppio del loro diametro (circa 5 cm) distanti almeno 15 cm l’una dall’altra.

bulbo-tulipano

Dopo la messa a dimora i bulbi vanno annaffiati con acqua possibilmente piovana. Le successive annaffiature vanno fatte solo quando il terreno è asciutto, e solo nel periodo della germogliazione delle foglie e durante la fioritura.

Concime

La concimazione va fatta 2 volte: all’inizio della primavera e subito dopo la fioritura somministrando del fertilizzante specifico per bulbose.

tulipani

Cure dopo la fioritura

  • Recidere alla base gli steli dei tulipani che si sono spogliati dai petali.
  • Tagliare le foglie solo quando sono completamente secche.
  • Le foglie verdi vanno lasciate per far accumulare le sostanze nutritive e per ingrossamento dei bulbilli.

bulbi-tulipani

Conservazione dei bulbi

Estrarre i bulbi dal terreno e lasciarli asciugare all’aria; pulirli dai residui di terreno e conservare in una scatola contenente paglia fino al momento dell’impianto.

Per ulteriori informazioni: tulipani coltivazione e video e guida sull’impianto dei bulbi.

Tulipano nero significato

Nel linguaggio dei fiori il tulipano assume il significato di tolleranza.

Galleria foto tulipani



Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta