Tillandsia coltivazione


Tillandisa-fiore

La Tillandsia è una pianta ornamentale molto decorativa, ma soprattutto utile per combattere l’inquinamento domestico tanto da entrare a far parte delle piante benessere per la casa.

Tillandsia-Bromeliaceae


Caratteristiche Tillandsia

La Tillandsia o Tillanzia è una pianta esotica della famiglia delle Bromeliaceae originaria dell’America centrale e meridionale.

Si tratta di una pianta epifita (priva di radici sotterranee) e, come l’orchidea, nei luoghi di origine cresce direttamente sui tronchi degli alberi.

La Tillandsia è una pianta erbacea sempreverde con radici poco sviluppate la cui funzione e di sostenerla ad un qualsiasi sostegno anche un piccolo ramo.

Tillandsia-foglie

Le foglie lunghe e per lo più riunite in dense rosette sono rivestite di squame argentee (i tricomi), organi capaci di assorbire l’acqua e i sali minerali disciolti nell’aria, per trasferirli nei tessuti interni dove avviene la fotosintesi.

Tillandsia-fiore-rosa

I fiori sono infiorescenze a capolino formate da numerosi fiori, di colore bluastro o violetto, ciascuno accompagnato da una brattea.

I frutti sono capsule oblunghe o lineari a tre valve, contenenti semi alati.

Fioritura: il periodo di fioritura della Tillandsia va dalla tarda estate fino all’autunno.

Tillandsia-coltivazione

Coltivazione Tillandsia

Esposizione: predilige ambienti molto luminosi o a mezza ombra; non tollera le correnti d’aria, gli sbalzi termici e le temperature al di sotto dei 10°C.

Annaffiature: abbondanti in primavera e in estate, scarse nel periodo autunno – inverno. In estate nebulizzare le foglie con acqua non calcarea preferibilmente con acqua piovana o acqua distillata. Le piante di Tillandsia con foglie filiformi vanno nebulizzate più spesso di quelle con foglie carnose. Le piante fiorite e con più polloni basali richiedono maggior quantità di acqua. La quantità di acqua da somministrare, la frequenza irrigua e le nebulizzazioni variano in funzione agli ambienti e al loro grado di umidità.

Concimazione: in primavera e in estate somministrare due volte al mese un fertilizzante ricco di macro e microelementi ma povero di azoto (N) (elemento che la pianta. In inverno basta concimarla una sola volta.

Tillandsia-moltiplicazione

Varietà di Tillandsie

Possiamo suddividere questa varietà in piante verdi, prive di protezione e piante grigie invece dotate di un filtro contro i raggi solari.

Le principali tipologie che troviamo in commercio sono:

  • Tillandsia cyanea: la varietà più coltivata all’interno della casa per la bellezza delle sue foglie e per il suo caratteristico fiore a ventaglio;
  • Tillandsia argentea:una pianta con foglie molto sottili coperte di squame argentee, che crescono formando ciuffi fitti e densi che come i girasoli si orientano in ogni direzione. I fiori sono di colore rosso brillante o violetto.
  • Tillandsia stricta: una varietà con dalle foglie strette, leggermente rigide, di un verde intenso con grosse squame grigie. Durante il periodo della fioritura produce un’La infiorescenza a spiga generalmente di color rosa intenso, a volte rosso brillante, e porta dei bei fiori blu o porpora.

Altre varietà di Tillandsia più o meno note sono: Tillandsia usneoides,  Tillandsia ionantha,Tillandsia aeranthos, Tillandsia xerographica,Tillandsia caput medusae.

Moltiplicazione della Tillandsia

In primavera, si staccano dalla base della pianta i polloni (germogli basali), prelevandoli con un po’ di radici e si attaccano con una goccia di mastice per piante al supporto scelto e si allevano come le piante adulte.

Tillandsia-parassiti

Potatura

La Tillandisia non va potata ma a fine fioritura si recide lo stelo floreale appassito utilizzando forbici disinfettate e ben affilate. Quando si effettua la potatura si consiglia di evitare di sfilacciare lo stelo per evitare inutili sofferenze alla pianta.

Rinvaso

Il rinvaso della Tillandisia si effettua solo nel caso in cui si intende coltivare la Tillandsia cynanea o la Tillandsia lindeniana. Per tali specie si utilizzeranno gli stessi accorgimenti adottati per l’orchidea phalaenopsis .

Tutte le altre specie di Tillandsia non vanno rinvasate ma solo ancorate con un po’ di colla per piante sulla corteccia degli alberi o su un altro tipo di supporto (ceppo, filo di ferro, ecc.).

Parassiti, malattie e cure della Tillandsia

E’ una pianta che non soffre malattie fungine e raramente viene attaccata dagli afidi e dalla cocciniglia parassiti animali visibili ad occhio nudo che, possono essere combattuti con gli anticrittogamici disponibili in commercio o facendo ricorso a prodotti naturali come l’antiparassitario all’aglio, alla nicotina o all’antiparassitario all’ortica.

cocciniglia-neadi

Per eliminare le cocciniglie invece, basta lavare le foglie della Tillandsia con un cotone imbevuto di acqua e alcol etilico, in rapporto 1:3.

Tillandsia-pianta-benessere

Cose da sapere e proprietà della Tillandsia

E’ una pianta che combatte l’inquinamento e viene usata anche in città con alto tasso di idrocarburi in quanto non solo cattura gli agenti inquinanti, ma li assorbe ed elimina, nutrendosene.

Le tillandsie come tante altre piante che depurano l’aria secondo utili in casa  in quanto nemiche della formaldeide e del fumo di sigarette. Attrezzando una parete con questa pianta in casa, possiamo beneficiare di un’aria pulita e salutare.

Alcune specie di tillandsie sono utilizzate per riempire materassi.

Significato dei fiori

Nel gergo dei fiori la tillandsia assume il significato di moderazione, rilassatezza, mentre in campo amoroso di vivacità.

Curiosità

Le Tillandsie sono piante molto antiche; infatti erano già note presso i Maya. La loro prima descrizione risale al 1623 e la si deve al botanico e medico svizzero Gaspar Bauhin mentre nome e classificazione come sempre spetta a Linneo il padre della moderna tassonomia degli esserri viventi.

La Tillandia è velenosa?

Non è una pianta tossica per cani e gatti.

Galleria foto piante esotiche



Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto