Tappeto erboso: scelta dei semi, concimazione, annaffiatura

Avere un bel prato in giardino è il sogno di tutti. Un tappeto verde perfetto ha bisogno di cure periodiche. Qui ti spiegheremo come scegliere i semi giusti da piantare, il concime più adatto e quando annaffiare il prato.

 

GiardinoIl tappeto erboso, verde e rigoglioso del vicino ti fa rabbia? Con qualche piccola attenzione e poche regole puoi avere il meglio. Ti spiegheremo come gestirlo al meglio, dalla scelta dei semi, passando per la concimazione, uno dei momenti più delicati della gestione del prato. Un altro aspetto importante, poi, è l’annaffiatura che dovrà seguire delle regole ben precise. Ecco tutto quello che devi sapere, per avere un prato perfetto.

Rasaerba

 

Scelta dei semi

La prima regola fondamentale quando ci si appresta alla semina del prato è la scelta delle graminacee giuste che devono essere adatte al clima e al tipo di terreno. La prima semina va fatta utilizzando miscele di sementi di alta qualità per avere un prato rigoglioso e durevole.

come-far-crescere-velocemente-erba-prato-5


Leggi anche: Concimazione del prato

 

Semina del prato

La semina del prato si effettua generalmente a marzo o nel mese di settembre. Il terreno di semina va prima adeguatamente vangato ad una profondità di 15-20 cm e poi concimato con un buon fertilizzante.

prato-di-casa-non-cresce-errori-pompaConcimazione

Concimare subito dopo la semina, con concime a lento rilascio e poi ogni 3 mesi fino a ottobre, per mantenere il prato verde e rigoglioso.

come-far-crescere-velocemente-erba-prato-6

 

Annaffiature

Annaffiare ogni 2 giorni di mattina, nelle stagioni intermedie; in estate tutti i giorni, preferibilmente  in tarda notte.

Tosatura

Il primo taglio si effettua quando l’erba  raggiunge l’altezza di circa 8 cm. I tagli successivi si effettuano ogni 2 settimane mantenendo l’erba a circa 4-5 cm per avere un manto erboso sempre uniforme. Il prato va tosato una volta alla settimana da maggio a ottobre.

come-far-crescere-velocemente-erba-prato-7Cure periodiche

Arieggiare il prato, rimuovere l’erba secca, le erbe infestanti e il muschio utilizzando gli attrezzi giusti.Tappeto erboso: scelta dei semi, concimazione, annaffiatura


Potrebbe interessarti: Prato cura e manutenzione

Prato in ombra come e quando si semina 6Tappeto erboso, scelta dei semi, concimazione, annaffiatura: foto e immagini

Tutti i segreti per avere un prato perfetto. Dalla scelta dei semini, alla tecnica di semina, passando per la concimazione e l’annaffiatura. Ogni passaggio per rendere il tuo tappeto erboso una vera opera d’arte.

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica