Serra fai da te

Se hai un piccolo spazio esterno, tra il terrazzo o il giardino, potresti pensare di allestire una serra per proteggere il tuo piccolo orto domestico dalle temperature troppo fredde o troppo calde. Niente paura perchè l’impresa è più semplice del previsto, ti darà grande soddisfazione e potrai realizzarla a basso costo.  Ti mostriamo come fare per costruire una serra fai da te. 

serra-fai-da-te-3

Per tutti gli amanti del fai da te e del giardinaggio costruire una serra con le proprie mani diventa una sfida importante, ma che può offrire tanti vantaggi e garantire piantagioni  sane e floride. Il principale problema del giardinaggio, infatti, è quello di contrastare l’impatto del clima sulle piccole piante. Inoltre, un altro vantaggio è che la spesa affrontata per la realizzazione di una serra fatta in casa è davvero ridotta. Ecco come fare a costruire una serra fai da te.

serra-fai-da-te-6


Leggi anche: Rivestire il pavimento del terrazzo: idee e spunti moderni

Tutto quello che c’è da sapere sulle serre

Scopriamo di più sull’argomento. Con la parola serra indichiamo una struttura più o meno grande, in legno o in ferro combinati ad altri materiali plastici, che serve a proteggere le piantine e gli ortaggi dalle intemperie e dalla siccità, creando artificialmente un ambiente adatto alla crescita delle vegetazioni, in termini di calore e umidità. La serra, quindi, ricrea le condizioni perfette per fare in modo che la crescita degli ortaggi e delle piante sia rigogliosa e florida.

Soprattutto in alcuni luoghi del paese, dove il clima è particolarmente ostile, è fondamentale garantire alle coltivazioni l’habitat ideale. Esistono due grandi tipologie di serre: quelle riscaldate, utili nei periodi freddi dell’anno; quelle che non hanno riscaldamento ma che riproducono e amplificano l’effetto del calore, l’effetto serra, appunto.

Ti mostriamo come realizzare una serra fai da te.

serra-fai-da-te-5

Realizzare una serra fai da te low cost

Occorrente

Per realizzare una serra a basso costo e fai da te, puoi avvalerti di molteplici materiali di recupero. In particolare ti serviranno:

  • Bacchette e assi di legno;
  • Fascette di plastica o filo metallico;
  • Viti e chiodi;
  • Telo di cellophane;
  • Sega;
  • Giravite e attrezzi vari (martello, forbici, pinze).

Il costo medio per tutto il materiale elencato ammonta a circa 110 €. Se vuoi realizzare una serra di livello superiore, puoi sostituire i fogli di cellophane con i pannelli di plexiglass, più resistenti.

serra-fai-da-te-8


Potrebbe interessarti: Decorazioni per il terrazzo fai da te

Procedimento

  1. La prima cosa da valutare è la misurazione precisa e attenta dell’area dove andrai ad installare la tua serra. Considerando una serra di piccole/ medie dimensioni, dobbiamo procedere con la costruzione della struttura. Per realizzare lo scheletro della serra dobbiamo procedere con la selezione delle assi di legno. Ti consigliamo di acquistare delle assi dello spessore di circa 4 cm. Partiamo dalla base, realizzando un rettangolo con le bacchette di legno. Le avviteremo l’una all’altra. Una volta ottenuto il rettangolo di base, procediamo con la struttura verticale, installando 4 assi agli angoli del rettangolo. Completiamo con la parte superiore, chiudendo la forma del nostro parallelepipedo. Per ottenere una struttura ferma e salda, misura le assi con precisione e tagliale con la sega.
  2. A questo punto rivestiamo tutta la struttura con il telo di cellophane. Dovrai ricoprire i 4 lati laterali e la parte superiore. Svolgi questo passaggio con l’utilizzo di chiodi e del martello, e irrobustisci il lavoro fissando al meglio il telo con le fascette.
  3. Se vuoi dare alla tua serra il tipico aspetto a forma di casetta, con il tetto spiovente, puoi personalizzare la struttura, componendo le assi di legno a piacimento.

Una volta ultimato il lavoro, ritaglia parte del cellophane sulla parte anteriore della serra, per fare in modo di poter inserire facilmente le piante e anche di avere una finestra da aprire all’occorrenza.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Puoi dare un tocco creativo in più alla tua serra fai da te, colorando le assi di legno in verde o nel colore che preferisci. Se vuoi renderà la tua serra impeccabile, prevedi anche un sistema di irrigazione che arrivi al suo interno. Puoi provare ad utilizzare un tubo sul quale effettuare dei piccoli fori, per fare in modo che l’acqua fuoriesca in maniera omogenea.

serra-fai-da-te-4

Consigli extra

Ti abbiamo mostrato come realizzare una serra fai da te. Se vuoi effettuare delle piccole migliorie, ti consigliamo di allestire all’interno della tua serra qualche scaffale in ferro, per posizionare i vasi delle tue piante, ortaggi o fiori.

Questo si rivela un ottimo trucco quando lo spazio a disposizione è poco e la serra non è molto spaziosa.

Inoltre, se durante l’inverno vuoi fare in modo che la serra sia ulteriormente riscaldata, nei negozi di giardinaggio puoi trovare delle lampade adatte a questo scopo, utilizzabili anche all’esterno.

Realizzare una serra fai da te: foto e immagini

Ecco come fare, in modo semplice e davvero economico, a realizzare una serra fai da te. Scegli tu la misura adatta al tuo spazio, la forma e la personalizzazione di ogni dettaglio, per questo elemento che si rivela provvidenziale per ottenere delle piante e degli ortaggi a chilometro zero rigogliosi e forti.

 

 

Clelia Ragosta
  • Lingua e letteratura svedese
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica