Semi di Speronella raccolta


Come e quando raccogliere i semi di Speronella? Come conservarli e quando seminarli?

Speronella-Delphinium


Le speronelle sono piante annuali ornamentali ideali per aiuole fiorite che si riproducono per seme: ecco quando e come effettuare la raccolta dei semi, come conservarli fino al momento della semina per ottenere nuove piante.

Speronella


Raccolta dei semi  di Speronella

La raccolta dei semi di speronella o meglio Delphinium si pratica raccogliendo le capsule delle spighe fiorite, impollinate e in buonissime condizioni; vanno, infatti, scartate le spighe danneggiate o attaccate da parassiti.

Speronella- semi


Leggi anche: Semi di salvia splendente: raccolta

Conservazione dei semi

Dopo la raccolta, i semi si pongono in sacchetti di carta e si conservano in luoghi asciutti e bui fino al momento della semina.

Semina della Speronella o Delphinium

La semina si effettua in due diversi periodi a seconda delle fasce climatiche: nelle regioni con clima molto rigido va fatta in primavera mentre in quelle con inverni miti in autunno.

terreno-semina

I semi vanno stratificati in terriccio specifico e il terreno va mantenuto costantemente umido. Le nuove piantine potranno essere trapiantate dopo circa 50 giorni dalla germinazione tempo necessario per diventare abbastanza vigorose e forti.

Speronella-delphinium-foto

Se le speronelle che avete piantato in giardino hanno diversa tonalità di colore nella prossima fioritura si avrà una varietà genetica di colore diverso e non perfettamente identica alla pianta madre per la mescolanza dei caratteri ereditari.

Galleria foto speronella – Delphinium

LauraB

Commenti: Vedi tutto