Potatura dell’ibiscus


Potatura dell'ibiscus

Tutte le piante di Hibiscus (o ibisco) da quello cinese a quello syriacus, per fiorire copiosamente l’anno successivo, richiedono adeguati interventi di potatura da effettuare in determinati periodi dell’anno.

La fioritura copiosa e spettacolare di questa bellissima pianta ornamentale simile all’ oleandro giallo o Thevetia peruviana, è infatti la conseguenza di questi particolari interventi che generalmente si effettuano a partire dal terzo anno di vita, periodo in cui l’astone o fusto centrale dell’ibisco è abbastanza sviluppato.

ibiscus-syriacus-potatura


Quando potare l’ibiscus

Per avere un’abbondante fioritura l’ibisco va potato in due momenti dell’anno:

  • all’inizio della primavera per favorire l’emissione di nuovi rami;
  • dopo la fioritura o a fine autunno per contenere e dare forma alla pianta che si sviluppa velocemente e in maniera disordinata.

Va anche sottolineato che la potatura dell’ibisco va praticata in modo differente a seconda del tipo di coltivazione ovvero se la pianta è in vaso o direttamente a dimora in piena terra.

hibiscus-syruacus-ibisco-cinese

Come potare l’ibisco a dimora

L’ ibiscus coltivato in piena terra non necessita di grossi tagli.

In questo caso la potatura è per lo più di contenimento e di forma e pertanto è sufficiente accorciare solo di poco i rami principali e i getti laterali.

Per avere una pianta più ricca e rigogliosa, di tanto in tanto è bene eseguire una leggera cimatura degli apici per favorire l’emissione di nuovi rametti laterali e l’incespimento basale.

Ibisco

Come potare l’ibiscus in vaso

Se la pianta d’ibisco è allevata in vaso, la potatura deve essere invece più drastica: oltre ai rami secchi e danneggiati che vanno recisi del tutto, si potano tutti gli altri per circa i 2/3 della loro lunghezza o a 15 cm dalla base.

ibiscus-potatura

E’ bene ricordare anche che la potatura va eseguita con l’aiuto di specifici attrezzi da giardino, cesoie ben affilate e disinfettate.

ibisco-potatura

Il taglio del ramo va fatto subito sopra il nodo in maniera netta e leggermente obliqua.

Galleria foto ibiscus



Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

  • lory - - Rispondi

    OK. siete stati bravini
    grazie

  • elvia - - Rispondi

    Siete stati molto chiari ma sarebbe stato più chiaro se ci fossero state delle foto sarei stata più sicura nell’agire .Gazie

  • walter - - Rispondi

    Grazie, dell’aiuto per la potatura dell’ibisco, belle le foto.

  • maria - - Rispondi

    possibile che libiscus da giallo che era modificasse il suo colore in arancio? ecco cosi e successo spero che riprenda il suo colore naturale : giallo

Lascia una risposta