Pesco coltivazione


pesco-coltivazione

Il pesco, Prunus Persica, è un albero da frutto coltivato nelle zone a clima mite di tutta Italia soprattutto in Veneto, Emilia romagna, Lazio e Campania.

fiore-pesco-essenza


Caratteristiche e generalità del pesco

Il pesco è un albero alto mediamente 7 –  8 m, appartenente alla famiglia delle Drupaceae o Rosaceae, caratterizzato da un apparato radicale poco profondo.

Il tronco con corteccia di colore grigio-bruno porta rami rosso-bruni ricoperti da foglie verdi, lanceolate a margini seghettati.

pesco

I fiori di colore rosa più o meno intensi sono ermafroditi e sbocciano sui rami nudi prima della comparsa delle foglie.

pesco-fiori

I frutti, le pesche, sono drupe carnose ricoperte da una buccia colorata che protegge la polpa succosa, bianca, gialla di sapore dolce- acidulo (secondo le varietà).

Pesca-frutto

Il seme, unico e racchiuso all’interno del nocciolo ha un sapore amarognolo.

pesco-coltivazione

Coltivazione del pesco

Clima: il pesco predilige il clima mite e le posizioni soleggiate.

Terreno: terreni sabbioso misto a ghiaia, ricchi di humus, ben drenati a pH  neutro.

Irrigazione: va fatta in relazione alla natura del terreno, al clima e alle esigenze delle cultivar allevate e comunque abbondanti poco prima della raccolta. In ogni caso è bene evitare gli eccessi idrici che provocherebbero seri danni alle piante.

Concimazione: concimazione di impianto e concimazione annuale con concimi chimici. Un mese prima della ripresa vegetativa somministrare concimi azotati per favorire l’attività vegetativa, l’ allegagio­ne, per ridurre la cascolatura ed incrementare la pezzatura dei frutti.

pesche

Varietà di pesche

Esistono diverse varietà di pesche che si distinguono in base:

  • all’epoca di maturazione, in precoci, a maturazione media e tardive;
  • al colore della polpa che può essere bianca o gialla
  • alla consistenza della polpa in tenerine e duracine

fiore-pesco

Moltiplicazione del pesco

Il pesco è un albero si riproduce per seme e mediante portainnesti. La tecnica più usata è l’innesto a gemma dormiente che viene effettuata sul Franco comune, G F 305, S. Giuliano ibrido, Rancho resistant, ecc.

Pesco-potatura

Impianto del pesco

La messa a dimora si effettua a fine autunno – inizio inverno in filari orientati sull’asse nord – sud,  la cui distanza varia a seconda delle cultivar ma la media è di circa 6 m tra le fi­le e 6 m sulla fila.

pesco

Diradamento frutti

Per ottenere una fruttificazione di qualità e di consistente pezzatura si effettua il diradamento manuale dei rami troppo carichi di frutti.

Pesche-maturazione

Maturazione delle pesche

La maturazione dei frutti avviene a seconda delle varietà coltivate: in generale da metà maggio fino alla fine di settembre (tardive).

foglie-pesco

Raccolta delle pesche

La raccolta delle pesche, scalare e manuale, si effettua da maggio in poi a seconda delle cultivar e in base alla colorazione della buccia e alla consistenza della polpa. Utili per la raccolta dei frutti sui rami più alti è il raccoglifrutta orientabile.

Pesche-maturazione

Potatura del pesco

Si potano succhioni, polloni e alcuni rami misti per favorire la penetrazione della luce e consentire in tal modo l’ingrossamento e la maturazione dei frutti portati dai rami più interni. Di solito si effettuano due potature verdi: la prima a giugno e la seconda ad agosto.

Sharka-vaiolatura-pesco

Malattie e parassiti del pesco

Tra le malattie e i parassiti animali più frequenti ricordiamo la bolla del pesco, il corineo delle drupacee, gli afidi, le cocciniglie, la cidia, l’oidio (mal bianco), l’anarsia e la monilia.

bolla-pesco

Trattamenti e difese

La  lotta chimica o biologica va effettuata in epoche diverse.

pesche-sciroppate

Usi

Le pesche vengono consumate fresche oppure sciroppate, per la preparazione di torte, crostata di pesche ed ottime marmellate.

Galleria foto del pesco

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger

Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta