Piante esotiche autunnali


Come avere il giardino sempre in fiore anche in autunno inoltrato con macchie di colori grazie ai fiori ed alle piante esotiche, resistenti al freddo e alle avversità.

cosmea

Piante bellissime provenienti dall’America che fioriscono generalmente a fine estate fino al tardo autunno, sono state portate in Europa dai tanti viaggiatori, molti dei quali naturalisti, e sono ora diventate una presenza costante e affascinante nei nostri vasi, terrazzi, balconi e giardini, anche se non ancora ben note a tutti.

pernettya_mucronata


Piante esotiche autunnali

Vediamo quali sono le piante esotiche più belle che fioriscono da fine settembre, nei mesi di ottobre, novembre e spesso in dicembre anche nel primo periodo invernale.

cosmea-bianca

Cosmea americana

La Cosmea viene dal Messico ed annovera diverse specie, alcune annuali altre anche perenni purchè coltivate in zone a clima mite. In ogni caso sono piante di breve durata che vale la pena di rinnovare di anno in anno, data anche la gran facilità con la quale germinano.

Amano, per lo più il suolo fresco, ma non troppo concimato, altrimenti produrrebbero più foglie che fiori, e sarebbe un vero peccato.

I tutori sono indispensabili per sostenere la loro vegetazione piuttosto fragile.

cosmea-fiore

Dalla fascia tropicale dell’America, è arrivata a noi anche l’amaranto ibrido, una delle specie più singolari per il periodo di fine estate.

I fiori, rosso-sangue, riuniti in infiorescenze erette, si formano da fine agosto a ottobre.

cosmos-bipinnatus

Phytolacca americana

Phytolacca_americana

Sempre in questo periodo si fa notare per il suo aspetto originale una pianta semiarbustiva originaria delle regioni orientali dell’America settentrionale, la Phytolacca americana.

Cresce rapidamente fino a raggiungere i due metri e più di altezza.

Particolarmente interessante sia per la fioritura a pannocchie bianche, a inizio estate, che per le bacche lucenti rosso scuro o nere in autunno.

Adatta al secondo piano delle bordure e delle aiuole o come arbusto insolito coltivato in grandi vasi di terracotta, va trattata come una perenne, tagliando la chioma a fine ottobre.

Ha un solo difetto o controindicazione se vogliamo, visto che le sue bacche sono velenose ed è quindi bene impedire ai bambini di toccarle.

Aurum-italico-Gigaro

Aurum italicum o gigaro

In vaso e in piena terra l’ Aurum italicum è una pianta erbacea rustica che dopo la fioritura produce pannocchie di bacche velenose il cui colore vira dal verde scuro al giallo arancio fino a diventare rosso scarlatto.

Guida alla coltivazione e cure del gigaro o calla selvatica.

Skimmia-japonica

Skimmia Japonica

La skimmia è una pianta autunnale sempreverde, originaria del Giappone e della Cina, che non può mancare nei giardini in cui si ricerca un tocco di colore anche durante l’inverno. Infatti oltre a mantenere il fogliame per tutto l’anno mette in mostra, durante il periodo freddo, anche delle splendide e colorate bacche rosse.

gaulteria-procubens

Gaulteria O Gaultheria

La Gaultheria, originaria dell’ Asia, dell’America e dell’Oceania, è una pianta sempreverde ornamentale coltivata in giardino in bordure ed aiuole per le sue foglie e per le splendide bacche rosso vivo che persistono sui rametti per tutto il periodo natalizio.
Non a caso viene spesso utilizzata anche per realizzare dei centrotavola natalizi:

Solanum capsicastrum

Il Solanum capsicastrum, meglio conosciuto come ciliegio o peperoncino d’inverno, è una piantina erbacea originaria del Brasile coltivata a scopo ornamentale in giardino e in vaso per le sue bacche dai colori vivaci che durano per tutto il periodo invernale e a scopo di abbellimento per originali confezioni natalizie.

solanum caspicastrum-coltivazione

Asebo – Pieris japonica

Il Pieris è una pianta appartenente alla famiglia delle Ericaceae di origine asiatica conosciuta anche come Andromeda del Giappone.

fiori-bianchi-pieris-japonica

Si tratta di una pianta arbustiva sempreverde dalle medie dimensioni caratterizzata da una crescita molto lenta.

Callicarpa-foglie-bacche

Callicarpa

La callicarpa è una pianta ornamentale molto apprezzata per le sue caratteristiche bacche di colore rosa – violaceo che abbelliscono il giardino invernale e persistono sui rami spogli per tutto l’inverno regalando macchie di colore anche nei parchi pubblici.

pianta-agrifoglio

Agrifoglio

L’agrifoglio, Ilex aquifolium, chiamato anche pungitopo maggiore è una pianta perenne e sempreverde a portamento arbustivo. Ha foglie spinose, coriacee di colore verde brillante. Produce bacche o drupe di colore rosso rubino che compaiono solo  sugli esemplari femminili. Viene coltivata in giardino e in vaso ed è perfetta per le decorazioni natalizie. E’ considerata una pianta di buon augurio.

ardisia-crenata-bacche

Ardisia

L’ Ardisia è una pianta di medie dimensioni coltivata in vaso e in piena terra. I rami sono ricoperti da foglie coriacee di colore verde scuro. Produce fiori stellati con corolla composta da piccoli petali bianchi, rossi o violacei apprezzati per il gradevole profumo che emanano. Ai fiori seguono i frutti,  bacche sferiche, lucide di colore rosso brillante che persistono sui rametti fino alla successiva fioritura.

Pernettya-varietà

 

 

Pernettya

La Pernettya è una pianta sempreverde cespugliosa alta mediamente 60 cm. E’ composta da rametti fittamente ramificati ricoperti da piccole foglie lanceolate appuntite di colore verde brillante con superficie lucida. Durante il periodo della fioritura produce fiori bianchi campanulati spuntano in grappoli alla base ascellare delle foglie ma il suo pregio ornamentale è dovuto ai frutti, bacche tondeggianti cerose in diverse tonalità di colore dal bianco al rosso porpora, a seconda della varietà, maturano in autunno e persistono sulla pianta fino alla primavera successiva. Questa pianta per produrre le bacche necessita di un esemplare maschio.

Sinforina

Sinforicarpo

Il Sinforicarpo è è una pianta ornamentale caratterizzata dalla presenza di numerose bacche tondeggianti di colore bianco, rosa o rosso rubino che vivacizzano il giardino d’inverno. Le bacche,  simili a quella della Pernettya anche se sono velenose vengono utilizzate per preparare originali decorazioni natalizie. Viene utilizzata anche per realizzare siepi di recinzioni molto decorative.

Informazioni utili ed approfondimenti sulle piante da coltivare nella stagione autunnale:

piante ornamentali autunnali

Galleria fotografica piante che fioriscono in autunno

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta