Ravanello coltivazione


ravaelli-foto

Il Ravanello, Raphanus sativus, è un ortaggio largamente coltivato nell’orto e molto utilizzato in cucina per la preparazione di insalate. Le diverse varietà si distinguono per colore, forma della radice ed epoca di maturazione.

ravanelli-foglie


Caratteristiche generali del ravanello

Il ravanello è una pianta erbacea appartenente della grande famiglia delle Brassicaceae, di origine asiatica coltivata in tutta Italia come annuale per il suo sapore deliziosamente piccante.

ravanello-coltivazione

La pianta, alta circa 20 cm, è formata da una radice commestibile carnosa e da un ciuffo di foglie lobate disposte a formare piccole rosette di colore verde nel cui centro spuntano fiori ermafroditi bianchi con con corolla a croce.

ravanelli-bianchi

I frutti sono piccoli semi sferici di colore rosso mattone che somigliano a delle piccole lenticchie.

ravanello-foto

Coltivazione del ravanello

Esposizione: il ravanello preferisce i climi freschi e temperati. ma se protetto tollera anche le basse temperature.

Terreno:anche se cresce bene in qualunque tipo di terreno predilige quello a medio impasto, sciolto e ben drenato.

Annaffiature: abbondanti e frequenti nel periodo estivo scarse durante la primavera.

Concimazioni: concimazioni organiche a base di letame maturo di circa 2q per 100 mq., 2 mesi prima della semina e ad una profondità di 30 cm.

ravanelli

Moltiplicazione del ravanello

La pianta si propaga per seme e come per la bietola o lo spinacio la semina si effettua in diversi periodi dell’anno tra febbraio – agosto a seconda delle varietà

ravanelli-semina

Semina del ravanello

La  o in file va effettuata direttamente in pieno campo interrando i semi ad una profondità di circa 1,5 cm distanti circa 5 cm sulle file e 15 cm tra le file. Il terreno di semina deve essere lavorato a fondo e ricco di sostanza organica.

ravanelli-germogli
La germinazione dei semi varia a seconda delle stagioni e nel giro di 6 -10 giorni compariranno delle piccole piantine formate da teneri germogli con foglioline a forma di cuore.

ravanelli-raccolta

Raccolta dei ravanelli

La raccolta si effettua circa dopo un mese dalla semina e comunque prima che il ravanello raggiunga la massima grandezza, altrimenti  la radice si spacca e la polpa perde sapore e pregio.

ravanelli-conservazione

Conservazione dei ravanelli

Dopo la raccolta questi deliziosi ortaggi vanno conservati in frigo e consumati nel giro di 3 – 4 giorni.

ravanelli-varietà

Varietà di ravanello

Tra le varietà più conosciute ricordiamo:

  • il ravanello precocissimo di Saxa a radice tonda e scorza rossa;
  • il ravanello precoce a forma d‘Oliva a scorza rossa e radice oblunga;
  • il ravanello medio tardivo Rosso Gigante a scorza rossa, radice tonda grossa;
  • il ravanello medio-tardivo il Lungo di Ghiaccio a radice allungata e scorza bianca.

grillotalpa-parassita-animale

Parassiti e malattie del ravanello

Tra i parassiti che attaccano il ravanello ricordiamo: la nottua, il grillotalpa, gli afidi, le mosche e le pulci che bucano le foglie e infine le larve di altica del cavolo.

Pacciamatura-di-paglia

Cure e trattamenti

Scerbature, zappature e diradamento dopo l’emissione della terza fogliolina. Copertura con una leggera pacciamatura di paglia.

La lotta ai parassiti si effettua annaffiando la coltura con polvere di piretro, con prodotti a base di diazinone o con trappole specifiche.

ravanelli-usi

Usi del ravanello

Il ravanello è un  un ortaggio ipocalorico ideale per le diete dimagranti e trova impiego in cucina soprattutto nelle insalate miste, come contorno a piatti di carne e anche nella preparazione di salse leggermente piccanti; anche le foglie lesse del ravanello sono ottime all’insalata.

In fitoterapia il ravanello viene sfruttato nella cura di numerose infezioni per le sue proprietà terapeutiche.

calorie-ravanello

Calorie ravanello

100 grammi di ravanello apportano solo 11 Calorie.

Galleria foto ravanelli

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta