Come realizzare orto


orto

Come realizzare un orto:guide, consigli, esempi e tutorials? Quali sono le dimensioni giuste? Quando e come effettuare la lavorazione del terreno? Come e quando concimare? Come irrigare? Perchè effettuare la pacciamatura degli ortaggi?

trapianto-orto

Suggerimenti e consigli per organizzare e realizzare l’orto: dai requisiti del terreno all’ubicazione, dalla semina alla concimazione delle piante, dal trapianto  alla rotazione delle colture.

orto-colture

Negli ultimi tempi coltivare un orto domestico sul balcone, in terrazzo e perfino in giardino, è diventata una pratica comune non solo per avere a disposizione verdure ed ortaggi freschi ma anche perchè tale pratica sembra avere effetti terapeutici molto benefici sul nostro organismo: suggerimenti utili per la realizzazione dell’orto.

 terreno orto


Dimensioni dell’orto

La superficie di terreno destinata all’orto varia in relazione al tipo di colture che si vogliono coltivare: per colture orticole che richiedono uno spazio minimo come insalate, lattughe, broccoli, peperoni, basta un terreno di piccole dimensioni.

Carciofi

Se si vuole invece coltivare colture per tutto l’arco dell’anno o delle piante che per svilupparsi richiedono molto spazio (zucche e zucchine, meloni, pomodori, melanzane, carciofi, zucche ecc),

fiori-di-zucca-coltivazione

le dimensioni dell’orto, in questo caso, devono assicurare che gli impianti siano distanziati tra loro di circa 1 metro sulla fila e altrettanto tra le file.

zucchine-piante

Requisiti dell’orto

Per ottenere raccolti soddisfacenti è ovvio che il terreno destinato alla coltivazione delle colture ortive risponda a determinati requisiti prima di tutto la scelta della sua ubicazione e a seguire l’organizzazione dei lavori con un corredo di attrezzi ben fornito per effettuare semine, trapianti, concimazioni, impianto di irrigazione e  pacciamatura.

orto

Ubicazione dell’orto

Il terreno destinato ad orto:

Orto-foto

  • deve essere lontano da fonti di inquinamento e da muri perimetrali;
  • deve essere esposto al sole almeno per mezza giornata con orientamento a sud – sud/est;
  • deve essere riparato dai venti per evitare danni alle colture più delicate;
  • deve  avere un pH a bassa acidità (circa 6/7) generalmente adatto per quasi tutte le colture ortive.

Terreno

Lavori del terreno destinato a orto

Dopo la scelta dell’ubicazione prima di eseguire qualsiasi semina o piantagione il terreno destinato ad orto va sminuzzato e lavorato bene almeno fino a 30 cm di profondità con gli attrezzi idonei.

attrezzi-orto

Attrezzi per i lavori nell’orto

Gli attrezzi indispensabili sono: una vanga, una zappa e un rastrello, spandiconcime, e anche una motozappa per risparmiare fatica, reti ombreggianti, teli tanti altri.

Concime-pellettato

I concimi per l’orto

Dopo la lavorazione del terreno si procede alla sua concimazione con concimi organici naturali come il letame maturo,o con concimi chimici a lenta cessione.

Letame

Semine e trapianti

Il terreno ortivo va suddiviso in zone a seconda della semina, dell’impianto dei diversi tipi di verdure o ortaggi, per evitare confusione e competizione tra le piante.

pianta di zucchini con oidio o malbianco foto

Le zucche e le zucchine, piante a foglia larga, vanno sempre impiantate in luoghi distanti da altri ortaggi perchè soggette all’attacco e il diffondersi dell’oidio o mal bianco.

irrigazione-orto

Impianto di irrigazione

L’elemento indispensabile per lo sviluppo delle colture ortive e della produzione degli ortaggi è l’acqua e, pertanto, è necessario predisporre un buon impianto di irrigazione, preferibilmente quello a goccia, che assicura il giusto apporto idrico e nello stesso tempo consente di sprecare notevoli quantità di acqua.

pomodori-orto

Il terreno ortivo va suddiviso in zone o aiuole atte a ricevere i diversi tipi di verdure o ortaggi.

La suddivisione è necessaria per evitare confusione, competizione tra le piante, l’attacco e il diffondersi delle diverse malattie.

Ogni quattro anni è indispensabile effettuare la rotazione delle colture per ottenere buoni raccolti.

Piselli-coltivazione

Sostegni e tutori

Paletti di legno, filo metallico e reti in plastica sono accessori necessari per sostenere le piante ortive che si sviluppano in altezza e per quelle rampicanti (fagioli e piselli).

orto-pacciamatura

Pacciamatura dell’orto

Come si fa di norma nell’orto sinergico, per assicurare la protezione delle colture ortive dal freddo, dall’eccessiva perdita di acqua per evaporazione durante i periodi di prolungata siccità e durante tutto il periodo estivo è bene effettuare una leggera pacciamatura  con un leggero strato di paglia.

orto-terrazzo

Per chi non possiede del terreno da destinare ad orto l’alternativa è l’orto sul terrazzo della propria casa.

Galleria foto orto

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger

Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta