Cipolla allium cepa


Come si semina e si coltiva la cipolla? Quali sono i parassiti e le malattie della cipolla e quali i rimedi? Quali sono gli usi in cucina e le sue proprietà terapeutiche? Quante calorie ha la cipolla?

Cipolle-coltivazione


Cipolla coltivazione

La cipolla, allium cepa, è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Liliaceae, coltivata annualmente in ogni parte del mondo.

cipolle

Caratteristiche delle cipolle

La cipolla è una pianta erbacea biennale coltivata come annuale, ossia il suo ciclo di vita viene interrotto durante la coltivazione dopo un anno per destinarla al consumo in tavola o terapeutico.

La pianta, proveniente dall’Asia, è formata da radici fascicolate, un bulbo commestibile a sviluppo ipogeo e da foglie tubulari, vuote e coriacee di colore verde che crescono strette attorno al fusto principale chiamato girello o disco, alto dai 40 ai 100 cm.

cipolle-bianche

Lo stelo rigido e vuoto nel suo interno, termina con una foglia modificata detta spata (simile a quella della calla) che protegge il fiore della cipolla, una particolare infiorescenza ad ombrella di forma globosa composta da tanti piccoli fiori di colore bianco, roseo, giallo o verdognolo.

Ciascun fiore avvolge una capsula trilobata contenente dai 2 ai 3 semi per lobo.

I semi piatti e irregolari sono di colore nero.

Fiori-cipolla

Coltivazione della cipolla

Clima

La cipolla preferisce i climi temperati. Per lo sviluppo delle foglie ama il clima piuttosto freddo, per l’ingrossamento dei bulbi preferisce invece, un clima più caldo.

Terreno

Predilige terreni sabbiosi, ben sciolti e ricchi di sostanze organiche. Terreni eccessivamente alcalini o acidi determinano gravi squilibri sullo sviluppo dei bulbi.

Terreno

Concimazione

Necessita di concimazioni organiche arricchite di fosforo e potassio con letame o composto ben maturo nella quantità di 100-150 kg/100 mq.

Annaffiature

Richiede periodiche irrigazioni effettuate nelle prime ore del mattino.

Semina-semenzaio

Moltiplicazione della cipolla

La moltiplicazione delle cipolle avviene per seme o per bulbi.

Semina delle cipolle

La semina a spaglio in pieno orto va effettuata in primavera e poi le piantine vanno diradate e trapiantate.

Cipolle

Le cipolle per consumo fresco vanno seminate in semenzaio in estate o in inverno e poi trapiantate.

La profondità di semina è di circa 2 cm. Secondo il calendario lunare, le cipolle vanno seminate da tre giorni prima a tre giorni dopo la luna piena in terreno asciutto.

Cipolle-trapianto

Trapianto delle cipolle

Il trapianto va effettuato dopo l’emissione della quarta foglia a distanza di 30 cm tra le file e 15 cm sulle file.

Cipolle-solchi

In genere il trapianto si effettua a metà ottobre o all’inizio della primavera.

Cipolle-foto

Per avere solchi belli dritti e lineari è bene tracciarli con dello spago.

Cipolle-campo

Raccolta delle cipolle

La raccolta viene fatta alla fine di giugno, se i semi sono stati piantati in dicembre, in settembre se la piantagione è stata avviata in maggio.

cipolle-raccolta

La raccolta va fatta quando le foglie sono completamente ingiallite e le piante quasi secche.

Le piante estirpate dal terreno vanno lasciate seccare al sole.

cipolle

Varietà di cipolle

Tra le tante varietà ricordiamo:

  • cipolla Dorata di Parma,
  • cipolla Rossa di Bassano,
  • la famosissima cipolla Rossa di Tropea,
  • cipolla ramata di Montoro,
  • cipolla bianca precoce di Barletta.
  • cipolla rossa della Valle Alifana (Alife),
  • cipolla rossa di Acquaviva delle Fonti
  • cipolla rossa di Suasa, Marche,
  • cipolla rossa di Certaldo,
  • cipolla rossa di Cavasso Nuovo,
  • cipolla di Vatolla,
  • cipolla di Sermide,
  • cipolla borettana
  • cipolla di Brunate, la tipica cipolla utilizzata per la preparazione di sottaceti,
  • cipolla di Cannara,
  • cipolla dolce,
  • cipolla dorata di Voghera,
  • cipolla di Banari,
  • cipolla paglina di Castrofilippo,
  • cipolla di Giarratana,
  • cipolla di Isernia,
  • cipolla bionda di Cureggio e Fontaneto.

Cipolle-di-Tropea

Parassiti e Malattie della cipolla

Tra i parassiti ricordiamo:

  • la Mosca della cipolla, le cui larve si nutrono a spese delle giovani piantine;
  • le anguillule che provocano l’avvizzimento degli apici fogliari;
  • la tignola e la crociera.

Tra le malattie virali la cipolla teme tantissimo il mosaico della cipolla mentre tra le crittogame la peronospora, malattia che compare nelle stagioni umide e si manifesta con strisce grigiastre o violacee sulle foglie, la ruggine e la muffa nera.

Cipolle

Conservazione delle cipolle

Le cipolle essiccate vanno prima sistemate in cassette di legno o retine, mai in buste di plastica, e poi conservate in un luogo aerato e privo di umidità: guida alla conservazione delle cipolle.

Cure

  • Scerbature,
  • zappature,
  • irrigazioni abbondanti subito dopo la semina,
  • trattamenti a base di zolfo e fumiganti.

Cipolla: usi fitoterapici

Usi e proprietà

La cipolla, Allium cepa, è una coltura ortiva largamente consumata in cucina per insaporire pietanze, insalate crude, ma anche per preparare una gustosa marmellata.

In medicina l’uso della cipolla viene consigliato per combattere la ritenzione idrica.

Leggere: proprietà, controindicazioni e calorie delle cipolle.

cipolle

Calorie delle cipolle

100 grammi di cipolla fresca apportano 26 Calorie, mentre 100 grammi di quelle essiccate solo 24  calorie.

Controindicazioni delle cipolle

L’assunzione di cipolla cruda è sconsigliata a chi soffre di gastrite, colite, ulcera e bruciori di stomaco in genere.

E’ sconsigliata sia cruda che cotta a chi soffre di reflusso gastro-esofageo in quanto amplifica tale problematica

cipolla-fritta

Cipolla in gravidanza ed allattamento

Non ci sono particolari controindicazioni in gravidanza. Durante l’allattamento potrebbe rendere sgradevole il sapore del latte.

Cipolla velenosa?

Questo vegetale come i cavoli,  è tossico per i cani e può fare insorgere la sindrome  da cipolla ed anemie, per via del contenuto di disolfuro di n-propile, che agisce a livello di globuli rossi circolanti distruggendoli.

Sintomi : dopo pochi giorni dal consumo  si verificano stati di vomito, diarrea e urine di colore scuro.

cipolle-rosse-di-tropea-dolci

Alito di cipolla e rimedi

La cipolla è causa di alito cattivo per diverse ore, anche durante il periodo della digestione.

Leggere: Alito di cipolla ed aglio rimedi

Galleria foto Cipolle

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger

Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta