Nicotiana glauca – Tabacco selvatico


nicotiana-tabacco-fiore


La Nicotiana glauca è pianta originaria dell’America meridionale, coltivata a scopo ornamentale in vaso e anche sui suoli sabbiosi.

Nicotiana glauca-Tabacco glauco


Caratteristiche Nicotiana glauca – Nicotiana arborea – Tabacco glauco

La Nicotiana glauca, chiamata comunemente Falso tabaccotabacco glauco, è una pianta della famiglia delle Solanaceae a sviluppo arboreo o cespuglioso.

Si tratta di una pianta perenne, introdotta nel nostro Paese come essenza ornamentale e, come la Robinia, nel tempo si è inselvatichita.

La Nicotiana glauca è diffusa in ambienti rupestri della penisola sorrentina, della costiera amalfitana, a Capri e a Tursi (un piccolo centro turistico della provincia di Matera).

Nicotiana-glauca


Leggi anche: Piante di montagna o bosco pericolose

Il tabacco selvatico è alto anche più di 3 metri ed è dotato di una robusta e profonda radice fittonante.

Il fusto, legnoso e variamente ramificato, è ricoperto da una corteccia liscia di colore marrone scuro.

La chioma è composta da numerosi rami semilegnosi che dal colore marrone virano al verde chiaro nelle estremità apicali. Sulla pianta adulta i rami si allungano di circa 60 cm.,al mese.

Nicotiana -glauca-Solonaceae

Le foglie, alterne, coriacee, e di colore verde – azzurrino, hanno forma lanceolata con margine intero. Le foglie sono portate sui rami da lunghi piccioli.

20161002_152215

I fiori sono vistose infiorescenze a pannocchie che, durante il periodo della fioritura, sbocciano nelle parti apicali dei rami. Le infiorescenze della Nicotiana sono composte da 20–40 fiorellini lunghi 4 cm e larghi 0,5 cm circa.

I fiori del “falso tabacco” hanno forma tubolare e sono di colore giallo carico.

Nicotiana glauca-Falso tabacco

I frutti sono piccole capsule ellissoidali contenenti piccoli semi scuri.

Fioritura: la Nicotiana glauca fiorisce in autunno.

Nicotiana-glauca-frutti

Coltivazione Nicotiana glauca

Esposizione: ama i luoghi soleggiati per molte ore al giorno, ma prospera abbastanza bene anche nei luoghi semiombrosi e più freschi.

Terreno: predilige i terreni sciolti, ricchi e ben drenati.

Annaffiature: la Nicotiana glauca coltivata in piena terra si accontenta delle piogge e sopporta anche lunghi periodi di siccità. La pianta allevata in vaso va annaffiata regolarmente ma solo quando il terreno è completamente asciutto. In inverno sospendere le annaffiature.

Concime-granulare

Concimazione: per ottenere una fioritura abbondante, somministrare un  concime per piante da fiore ricco di fosforo o in forma liquida opportunamente diluito nell’acqua delle annaffiature o in forma granulare a lenta cessione.

Nicotiana-glauca-moltiplicazione

Moltiplicazione Nicotiana glauca

La pianta si propaga per seme in primavera. Dai semi si sviluppano in poco tempo delle piante capaci di fiorire già dal terzo mese di vita.

Potatura della Nicotiana glauca o tabacco glauco

All’inizio della primavera, per favorire l’emissione di nuovi getti floreali, accorciare i rami di circa la metà della loro lunghezza.

Nicotiana-glauca-potatura

Cure

In inverno riparare la Nicotiana glauca in un luogo luminoso ma protetto dal gelo e dai venti freddi.

Nicotiana-Infiorescenza

Proprietà e Curiosità Nicotiana glauca

La pianta porta il nome di Jean Nicot, un diplomatico francese, che nel 1560 introdusse in Europa i primi semi della pianta del tabacco, mentre l’epiteto deriva dal greco “glaukós” che significa di colore verde – azzurro.

Le foglie di questa pianta vengono fumate dai nativi americani che le usano anche per curare gonfiori, ematomi, ferite e infiammazioni.

Nicotiana-glauca-significato

Controindicazioni della Nicotiana glauca

La Nicotiana glauca come le altre piante ornamentali e quelle coltivate per la produzione del tabacco, contiene alcaloidi estremamente tossici e velenosi.

L’ingestione delle foglie di Nicotiana glauca può infatti causare convulsioni, vomito, coma e anche la morte.

Galleria foto Nicotiana glauca

LauraB

Commenti: Vedi tutto