Mughetto del Giappone coltivazione


Il mughetto del Giappone, nome scientifico Ophiopogon japonicus Minor, è una piccola pianta erbacea coltivata in vaso e aiuole del giardino, per il design decorativo delle sue splendide bacche.

mughetto-del-giappone


Caratteristiche generali del mughetto del Giappone

Il mughetto del Giappone o Convallaria japonica è una pianta bulbosa sempreverde originaria dell’Asia che appartiene alla famiglia delle Convallariaceae.

La parte aerea della pianta, che si presenta come un ciuffo erbaceo alto circa 20 cm, è composta da numerose foglie coriacee nastriformi di colore verde scuro.

Ophiopogon_japonicus

I fiori, scarsamente decorativi, simili ai mughetti, sono riuniti in piccoli racemi di colore bianco, rosa o porpora. Ai fiori seguono delle bellissime bacche tondeggianti di colore blu cobalto contenenti dei piccoli semi grigiastri.

Fioritura

Il mughetto del Giappone fiorisce da luglio ad ottobre.

Mughetto-del-Giappone-foto

Coltivazione del Mughetto del Giappone

Esposizione

Il mughetto del Giappone ama i luoghi soleggiati e semiombrosi riparati dai venti. Non teme il freddo.

Terreno

Anche se si si sviluppa bene nel comune terreno da giardino predilige terreni sciolti, ricchi di sostanza e ben drenati.

Annaffiature

E’ una pianta poco esigente d’acqua e va annaffiata solo quando il terreno è completamente asciutto soprattutto nei periodi di prolungata siccità.

Concime

Concimazione

Nel periodo primavera – estate somministrare periodicamente del concime per piante verdi in forma granulare oppure liquido diluito nell’acqua delle annaffiature e secondo le dosi consigliate.

Mughetto del Giappone -frutti

Moltiplicazione del mughetto del Giappone

La pianta oltre che per seme può essere moltiplicata per divisione dei cespi in primavera o in autunno.

Le nuove piantine ottenute con questa tecnica, vanno impiantate al momento in terreno soffice e ben lavorato. Le piante si moltiplicano spontaneamente anche mediante stoloni come quelle delle fragole o come la Convallaria majalis o mughetto bianco.

Rinvaso-piante

Rinvaso

Il rinvaso della pianta si effettua in primavera quando i ciuffi hanno occupato tutto lo spazio disponibile e le radici fuoriescono dai fori di drenaggio dell’acqua delle annaffiature.

Mughetto-japonicus

Malattie e parassiti del Mughetto del Giappone

Il mughetto del Giappone come tutte le piante appartenenti al genere degli Ophiopogon, è una piantina molto resistente alle malattie fungine e all’attacco di parassiti di origine animale.

Teme il marciume radicale causato dal ristagno idrico.

Il Mughetto del Giappone è velenoso?

E’ una pianta velenosa in tutte le sue parti escluso il rizoma, per la presenza di glicosidi cardioattivi tra cui la convallatossina che possiede attività cardiocinetica 10 volte superiore a quella della digitossina.

L’ingerimento può avere azione emetica (stimolante il vomito), purgativa drastica e cardiotossica fino ad essere mortale.

E’ una pianta velenosa sia per l’uomo che per gli animali domestici quali cani e gatti.

Galleria foto Mughetto del Giappone – Ophiopogon japonicus Minor

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta