Liriope coltivazione


Liriope-spicata

Il Liriope è una pianta ornamentale adatta a realizzare fitte bordure nel giardino, ma anche facile da coltivare in vaso.

Lyriope-foto


Caratteristiche generali Liriope

Al genere Liriope, della famiglia delle Asparagaceae, appartengono diverse varietà di piante erbacee perenni provenienti dall’Asia.

Tutte le specie sono dotate di un robusto e profondo apparato radicale di tipo rizomatoso.

Le piante si sviluppano formando fitti e compatti cespugli composti fa numerose foglie sempreverdi, carnose, lineari e nastriformi, lunghe più o meno trenta centimetri.

Liriope-foglie

In alcune varietà le foglie sono percorse a ridosso dei margini da strie di color crema.

Durante il periodo della fioritura dalle rosette di foglie spuntano steli eretti portanti dei fiori rosa, blu o violetto simili ai Muscari.

I fiori sono infiorescenze a spighe costituite da piccoli fiori dalle forme globulose.

Per tutto l’inverno, sugli steli compaiono i frutti, delle piccole bacche sferiche di colore bianco o nero contenenti dei piccolissimi semi fertili.

Liriope-muscari

Fioritura: fioriscono dal mese di agosto fino all’autunno inoltrato.

Liriope-fioritura

Coltivazione Liriope

  • Esposizione:e: prediligono il luoghi luminosi e soleggiati per molte ore al giorno. Tollerano abbastanza bene anche le temperature molto rigide.
  • Terreno: crescono bene in qualunque tipo di terreno sciolto e bene drenato.
  • Annaffiature: sono piante che si accontentano delle acque piovane e resistenti alla siccità. Gli esemplari allevati in vaso vanno annaffiati regolarmente ma solo quando il terriccio è completamente asciutto.
  • Concimazione: in primavera e in autunno somministrare alla base dei cespi del concime organico liquido oppure in forma granulare.

rizoma-calle

Moltiplicazione Liriope muscari

Tutte le varietà si riproducono per seme in primavera ma per ottenere esemplari con le stesse caratteristiche della pianta madre si pratica la divisione dei cespi o dei rizomi come si fa per moltiplicare le calle.

rinvaso

Rinvaso Liriope

Queste piante tendono in poco tempo ad occupare tutto lo spazio disponibile e pertanto il invaso quando le radici fuoriescono dai fori di drenaggio dell’acqua delle annaffiature. Il periodo migliore per il rinvaso è quello primaverile.

Liriope coltivazione

Parassiti e malattie Liriope

Sono piante molto resistenti agli attacchi degli afidi e della cocciniglia ma soffrono il marciume delle radici a causa dei ristagni idrici se il terreno non è ben drenato.

Curiosità sulla Liriope

La Liriope è una delle piante che purificano l’aria più apprezzate per la sua capacità di pulire l’aria dall’ammoniaca.

Galleria foto Liriope

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger

Google News


Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta