Mix di erbe depurativo, diuretico ed energizzante: 7 tisane e infusi

Non sarebbe fantastico pensare ad un potente mix di piante officinali utili a depurare i nostri organi, stimolare la diuresi ed allo stesso tempo energizzare il nostro organismo?

Mix Erbe

Con l’avvicinarsi dell’estate è opportuno dare vigore e tono al nostro organismo. Voglio spiegarti quindi, come preparare una tisana depurativa per il fegato ed i rimedi naturali attraverso una miscela di erbe,  gli infusi utili ad espellere le tossine facilitando la diuresi e come apportare maggiore energia e vitalità al nostro corpo attraverso l’uso di varie piante officinali impiegate sottoforma di tisana.

Infusi

1. Tisana depurativa per il fegato con carciofo, piantaggine, ortica

fegato


Leggi anche: Piante da balcone soleggiato: quelle resistenti ad un’estate caldissima

I rimedi naturali a base di erbe permettono di depurare l’organismo senza l’uso di medicinali. E’ possibile preparare una tisana depurativa per il fegato ricca dei principi attivi presenti nelle foglie di carciofo e nelle comuni erbe medicinali come piantaggine e ortica.

Ingredienti per l’infuso per il fegato

  • 5 g di foglie di carciofo
  • 5 g di foglie di piantaggine
  • 5 g di foglie di ortica
  • 1 l di acqua.

Preparazione dell’infuso

  1. Sminuzzare le foglie di carciofo, di ortica e di piantaggine.
  2. Immergerle in acqua fredda.
  3. Far bollire il tutto per 3 minuti.
  4. Lasciare intiepidire.
  5. Filtrare e bere.

Tisana_al_carciofo

2. Tisana diuretica con Tarassaco e liquirizia

Ingredienti per l’infuso a base di tarassaco

  • 250 ml d’acqua
  • 1/2 cucchiaini di radici di Tarassaco
  • 1 /2 – un pizzico di foglie di liquirizia.

Preparazione

  1. Portare a bollore l’acqua.
  2. Aggiungere i pezzetti di radici di Tarassaco.
  3. Lasciare sbollire per circa 5 minuti.
  4. Togliere dal fuoco.
  5. Lasciare in infusione per 15 minuti.
  6. Filtrare e aromatizzare con la liquirizia.

Bere una tazza di tisana al mattino e una tazza alla sera.

Tarassaco

3. Tisana diuretica a base di pilosella

La pilosella è una pianta officinale molto utilizzata in fitoterapia per l’alto potere diuretico. E’ in grado di ridurre gli inestetismi della cellulite, gonfiore alle caviglie, ipertensione, ritenzione idrica derivante da cattiva alimentazione o cure farmacologiche.

Ingredienti

  • 10-15 g di fiori freschi di pilosella.
  • 250 m acqua.

Preparazione

  1. Mettere l’acqua in un pentolino e portare ad ebollizione.
  2. Spegnere la fiamma e versare i fiori nell’acqua calda.
  3. Coprire la tazza e lasciare in infusione per circa 1o minuti.
  4. Filtrare e bere.

Possibilmente è consigliato berla al mattino, lontano dai pasti per favorire maggiormente il suo effetto diuretico.


Potrebbe interessarti: Tisana e decotto al carciofo: benefici fegato e intestino, preparazione e abbinamenti

pilosella

4. Tisana diuretica a base di verga d’oro

La verga d’oro grazie alla presenza di flavonoidi , polifenoli, polisaccaridi, olio essenziale, ha un’azione diuretica, utile in caso di affezioni delle vie urinarie ed anche per la prevenzione dei calcoli renali.

Ingredienti

  •  10 g di fiori e foglie di verga d’oro.
  • 250 ml di acqua.

Preparazione

  1. Mettere l’acqua in un pentolino e portare ad ebollizione.
  2. Spegnere la fiamma e versare i fiori e le foglie nell’acqua calda.
  3. Coprire la tazza e lasciare in infusione per circa 1o-15  minuti.
  4. Filtrare e bere.

E’ consigliata l’assunzione di 3 tazze al giorno lontano dai pasti.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

TISANA-VERGA D’oro

5. Tisana energizzante alla Lavanda

Per rendere il nostro organismo più vitale possiamo optare per un infuso energizzante alla lavanda composta da una miscela di erbefiori spezie per liberare il corpo dalle tossine accumulate durante l’inverno.

 Ingredienti per la tisana alla lavanda 

  • 30 g di lavanda
  • 25 g di semi di finocchio selvatico 
  • 5 g di chiodi di garofano
  • 25 g di fiori di arancio
  • 5 g di radice di liquirizia 
  • 5 g di cannella
  • un pizzico di zafferano
  • 250 ml acqua.

La lavanda serve per purificare, gli altri ingredienti hanno un effetto energizzante.

Preparazione

  1. Mescolare tutte le erbe tra di loro con l’utilizzo di un cucchiaio.
  2. Portare a bollore l’acqua.
  3. Mettere un cucchiaio di questo mix in 250 ml di acqua.
  4. Lasciare in infusione 5-6 minuti.
  5. Filtrare con un colino a rete fitta e bere la tisana ottenuta.

E’ opportuno consumare massimo due tazze al giorno.

Lavanda

6. Tisana energizzante al Ginkgo biloba

Il ginkgo biloba è una pianta molto utilizzata per migliorare le performance cognitive, grazie alle sue proprietà energetiche. E’ indicata, quindi in caso di stress psico-fisico derivante da lavoro o studio per migliorare la concentrazione.

 Ingredienti per la tisana al Ginkgo biloba

  • 20 g foglie di ginkgo biloba.
  • 250 ml acqua.

Preparazione

  1. Portare a bollore l’acqua in un pentolino.
  2. Mettere le foglie in acqua calda.
  3. Lasciare in infusione 5 minuti.
  4. Filtrare e bere la tisana ottenuta.

Si consigliano 2-3 tazze al giorno per favorire la sua azione benefica a livello cerebrale.

ginkgo biloba

7. Tisana energizzante alla Rosa canina

La rosa canina è un’erba spontanea ricca di proprietà. Il frutto che ne deriva è ricco di vitamina c, utile per contrastare affaticamento e stanchezza ottenendo un’azione rivitalizzante, ricostituente, antiossidante, immunomodulante, vitaminizzante, migliorando il livello di concentrazione e riducendo stress psico-fisico.

Ingredienti per la tisana alla rosa canina

  • 30 g di bacche di rosa canina.
  • 250 ml acqua.

Preparazione

  1. Mettere 25o ml di acqua in un pentolino e portare ad ebollizione.
  2. Spegnere la fiamma e versare le bacche al suo interno.
  3. Lasciare in infusione circa 10 minuti.
  4. Filtrare e bere.

E’consigliata l’assunzione di 3 tazze al giorno, lontano dai pasti.

In alternativa alla tisana, molto efficace è l’estratto secco che mantiene ancor più inalterati i principi attivi.

ROSA CANINA INFUSO

Galleria foto e immagini

Nella galleria troverete le illustrazioni delle varie tisane depurative, diuretiche, ed energizzanti.

Olimpia Spataro
  • Dott.ssa in tecniche erboristiche
  • Autore specializzato in fitoterapia delle piante officinali
Suggerisci una modifica