Cicas Cycas Foto maschio femmina


Come riconoscere la Cycas femmina dal Cycas maschio? Come si moltiplica e si riproduce la Cicas o Cycas? Per chi sono velenose?

cicas in vaso



Curiosità e foto delle Cycas

Le Cycas, come il Ginkgo biloba, la Sequoie e l ‘Araucaria, sono piante considerate dei fossili viventi in quanto sono stati ritrovati in resti dell’era Mesozoica, risalenti a più di 200 milioni di anni fa.

Riconoscere il loro sesso prima della comparsa della loro infiorescenza è praticamente impossibile.

Tutte le parti della pianta e soprattutto i semi o noci sono velenosi per gli animali domestici, gatti e cani.

cycas-foglie

Riproduzione della Cycas o Cicas

La Cycas è una pianta sempreverde dioica ossia che necessità sia del fiore maschile che del fiore femminile per riprodursi.

Vediamo delle splendide foto di stupendi esemplari di Cicas maschi e femmine fotografati nel pieno del loro sviluppo vegetativo.


Leggi anche: Cycas moltiplicazione

Foto Cycas maschio

Foto cicas maschio

La foto esalta la profusione di nuove foglie pennate dal colore verde brillante nella pagina superiore e verde tenue in quella inferiore si inseriscono sul tronco eretto e rigido formando una ventaglio avvolgente la zona centrale da dove spunta un evidente organo maschile, lo strobilo, in via di sviluppo.

cicas-strobilo

Stupendo esemplare di maschio con un evidente strobilo, infiorescenza che si erge al centro del ciuffo di foglie, allungato e composto da microsporofilli o fiori maschili un insieme di tantissime squame a forma di scudo portanti numerose sacche polliniche indispensabili per la fecondazione incrociata in quanto le Cicas sono piante dioiche cioè a sessi separati.

ape

L’ impollinazione avviene naturalmente o può essere effettuata manualmente mediante scuotimento dello strobilo maschile su quello femminile.

Foto Cycas femmina

cicas-femmina

Un esemplare di Cycas femmina con strobilo centrale formato da macrosporofilli o fiori femminili portati da una rosetta di foglie modificate, le brattee, i cui margini terminali racchiudono gli ovuli, da 4 a 8.

cycas-femmina

Dopo la fecondazione si trasformano in semi carnosi simili a drupe avvolti da un guscio di colore rosso mattone.

cycas-moltiplicazione

Cose da sapere sulle Cycas

Galleria foto Cycas

LauraB

Commenti: Vedi tutto

  • valentina randazzo - -

    Salve volevo chiedere un'informazione: facendo giardinaggio ho rimosso lo strobilo da una cycas di circa 15 anni…volevo sapere se ho commesso un grave errore o se la pianta continuerà a fare nuove foglie.

    Grazie mille

    Cordiali Saluti

    • LauraB - -

      Ciao, lo strobilo va lasciato sulla pianta per favorire l'impollinazione entomofila o manuale e quindi la riproduzione. Sai ci vogliono anni, almeno 15, per la comparsa degli strobili, gli organi della riproduzione delle cycas. Per questo motivo infatti gli esemplari dei due sessi vanno posti molto vicini.
      Pazienza, le foglie continueranno ad uscire.
      Saluti LauraB

  • Tore Scodino (Tosco38) - -

    Ciao, la mia cycas è fiorita con un bel fiore maschile. Dopo un anno di riposo, ha ripreso a germogliare ma, con mia sorpresa, ha prodotto due serie di foglie, nello stesso piano, ma separate dal vuoto lasciato dal punto di inserzione del vecchio fiore. Nella loro crescita si stanno incrociando con un effetto cespuglio che non avevo mai visto. E’ normale?

  • ALVARO - -

    Ho messo a terra un cycas di 18 anni e in estate ha prodotto il fiore. Quando si e seccato l’ho tagliato e dopo circa un mese stanno nascendo due steli di foglie separati,che sviluppando formeranno due Cycas. Cosa devo fare è normale?

  • Sara Lorenzetti - -

    La mia cycas ha sviluppato il pollone maschile da circa un mese volevo sapere cosa bisogna fare se deciderlo adesso che ben allungato oppure cadrà da solo?

Comments are closed.