Cicas Cycas Foto maschio femmina

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche

Come riconoscere la Cycas femmina dal Cycas maschio? Come si moltiplica e si riproduce la Cicas o Cycas? Per chi sono velenose?

cicas in vaso

Curiosità e foto delle Cycas

Le Cycas, come il Ginkgo biloba, la Sequoie e l ‘Araucaria, sono piante considerate dei fossili viventi in quanto sono stati ritrovati in resti dell’era Mesozoica, risalenti a più di 200 milioni di anni fa.

Riconoscere il loro sesso prima della comparsa della loro infiorescenza è praticamente impossibile.

Tutte le parti della pianta e soprattutto i semi o noci sono velenosi per gli animali domestici, gatti e cani.

cycas-foglie

Riproduzione della Cycas o Cicas

La Cycas è una pianta sempreverde dioica ossia che necessità sia del fiore maschile che del fiore femminile per riprodursi.

Vediamo delle splendide foto di stupendi esemplari di Cicas maschi e femmine fotografati nel pieno del loro sviluppo vegetativo.

Foto Cycas maschio

Foto cicas maschio

La foto esalta la profusione di nuove foglie pennate dal colore verde brillante nella pagina superiore e verde tenue in quella inferiore si inseriscono sul tronco eretto e rigido formando una ventaglio avvolgente la zona centrale da dove spunta un evidente organo maschile, lo strobilo, in via di sviluppo.

cicas-strobilo

Stupendo esemplare di maschio con un evidente strobilo, infiorescenza che si erge al centro del ciuffo di foglie, allungato e composto da microsporofilli o fiori maschili un insieme di tantissime squame a forma di scudo portanti numerose sacche polliniche indispensabili per la fecondazione incrociata in quanto le Cicas sono piante dioiche cioè a sessi separati.

ape

L’ impollinazione avviene naturalmente o può essere effettuata manualmente mediante scuotimento dello strobilo maschile su quello femminile.

Foto Cycas femmina

cicas-femmina

Un esemplare di Cycas femmina con strobilo centrale formato da macrosporofilli o fiori femminili portati da una rosetta di foglie modificate, le brattee, i cui margini terminali racchiudono gli ovuli, da 4 a 8.

cycas-femmina

Dopo la fecondazione si trasformano in semi carnosi simili a drupe avvolti da un guscio di colore rosso mattone.

cycas-moltiplicazione

Cose da sapere sulle Cycas

Galleria foto Cycas