Cisso coltivazione


cisso-cissus-rhombifolia


Caratteristiche generali del Cissus – Cisso

Il CissoCissus,  vasto genere di piante appartenente alla famiglia delle Vitacee comprendente varietà sempreverdi e caducifoglie a portamento rampicante o ricadente di facile coltivazione.

Il Cissus rhombifolia chiamato anche semplicemente Roicisso o Rhoicissus è una pianta allevata quasi sempre come ricadente costituita da fitti fusti lunghi e sottili di colore marroncino, ricoperti da una leggera peluria.

cissus-foglie

Le foglie di colore verde lucido nella pagina superiore e verde tenue su quella inferiore, sono composte da tre foglioline romboidali a margini dentati.

cissus_nodosa

Varietà di Cisso

Tra le tante varietà di Cisso la più conosciuta e coltivata in appartamento è senza dubbio il Roicisso, Rhocissus romboide o Rhombifolia.

cissus_verticillata

Coltivazione del Cisso – Cissus

Esposizione: ama le esposizioni luminose ma non i raggi solari diretti; cresce ugualmente bene anche se con fogliame meno fitto in posizioni semiombrose. Non tollera le correnti d’aria fredda.

Terreno: preferisce terreni torbosi, soffici, ricchi di sostanza organica e ben drenati.

Annaffiature: necessita di essere annaffiato regolarmente ogni 2-3 giorni d’estate e una o due volte in inverno.

Concime

Concimazione: ogni 10 – 15 giorni somministrare un concime liquido per piante verdi diluito nell’acqua delle innaffiature secondo le dosi consigliate oppure ogni 2 – 3 mesi distribuire sulla superficie del  terreno del concime granulare a lento rilascio.

cissus-rhombifolia-coltivazione

Moltiplicazione del Cisso

Il Cisso o Roicisso si moltiplica per talea in primavera o a fine estate. Si prelevando porzioni di rametti apicali co 2-3 foglioline e si mettono a radicare in contenitori con terriccio sciolto e molto soffice.

Le talee in acqua di cisso invece possono essere effettuate durante tutto l’arco dell’anno e la radicazione avviene in tempi molto brevi. Le talee a radicazione avvenuta si interrano e si allevano come le piante madri.

cissus_quadrangularis-foto

Cimatura o potatura del Cisso

Per favorire l’infoltimento e l’emissione di nuovi getti cimare l’apice dei fusti.

rinvaso-piante-appartamento

Rinvaso del Cisso

Il rinvaso della pianta va fatto nel periodo primaverile con cadenza triennale o quando le radici fuoriescono dai fori di drenaggio dell’acqua delle annaffiature. Il nuovo vaso deve essere più grande del precedente,  il terriccio fresco e fertile.

ragnetto-rosso-tetranychus_urticae_with_silk_threads

Parassiti e malattie del Cisso

Il Roicisso teme:

  • il ragnetto rosso la cui presenza è evidenziata dalla presenza di ragnatele ben visibili sotto la pagina inferiore delle foglie o tra i tralci;
  • gli afidi che provocano l’accartocciamento delle foglie.

Cissus_rhobmifolia

Cure e trattamenti

Trattamenti con prodotti specifici contro gli afidi; eliminazione delle foglie secche o infette; taglio dei rami secchi.

Galleria foto Cissus



Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta