Campanella strisciante


Campanella o Campanula, pianta ornamentale tappezzante coltivata in vaso e nei giardini per bordure di aiuole e viali.

campanula-fiore



Caratteristiche della campanella strisciante

La Campanella, Campanula poscharskyana, è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Campanulaceae originaria dei paesi mediterranei e dai Balcani.

La pianta, alta mediamente circa 30 cm, caratterizzata da una crescita veloce ha portamento strisciante- tappezzante.

Le foglie piccole e a margini dentati sono di colore verde scuro.

I fiori stellati sbocciano copiosi formando delle bellissime macchie di colore blu-lavanda.

Fioritura: la campanella fiorisce nel periodo maggio – giugno.

campanula-campanella

Coltivazione della Campanella

Esposizione: la campanella ama i luoghi soleggiati e riparati dai venti ma si sviluppa bene anche in posizioni a mezz’ombra. Non teme il freddo e sopporta temperature minime molto rigide. In inverno la parte aerea della pianta dissecca.


Leggi anche: Campanula campanelle

Terreno: si adatta a tutti i tipi di terreno, ricchi di sostanza organica e ben drenati.

Annaffiature: nel periodo primavera-autunno annaffiare le piante una volta a settimana evitando di bagnare le foglie e i fiori. Sospendere le annaffiature delle piante allevate in piena terra durante il riposo vegetativo. Annaffiare sporadicamente quelle allevate in vaso.

Concimazione: ogni 3- 4 mesi distribuire ai piedi delle piante del concime granulare a lento rilascio oppure concimare 1 volta al mese con concime liquido specifico per piante da fiore diluito nell’acqua delle annaffiature.

fiori-campanule

Moltiplicazione della campanula

La Campanella si propaga per seme e per divisione dei cespi in primavera.

Impianto della campanella

Le Campanule vanno piantate in vaso e in piena terra in primavera a distanza di 45 cm l’una dall’altra.

Rinvaso-pianta

Rinvaso della campanula

Le piante allevate in vaso vanno rinvasate quando le radici fuoriescono dai fori di drenaggio dell’acqua delle annaffiature.

Varietà di campanula

Oltre alla Campanula poscharskyana tra le varietà che troviamo nei nostri vasi e giardini, segnaliamo la:

  • Campanula rotundifolia,
  • Campanula medium,
  • Campanula glomerata,
  • Campanula latifolia,
  • Campanula trachelium.

campanula

Malattie e Parassiti

Le Campanelle soffrono l’attacco di afidi e cocciniglie. Talvolta l’eccessiva umidità ambientale predispone le campanule all’attacco di alcune malattie fungine come ad esempio la muffa grigia.

afid-neri

Cure e trattamenti

Eliminazione dei fiori appassiti. Contro i parassiti e le malattie fungine effettuare trattamenti con antiparassitari e fungicidi specifici.

Ottimi ed efficaci: l’ antiparassitario all’equiseto e antiparassitario all’ortica entrambi biologici e atossici.

Curiosità sulla campanula

Nel linguaggio dei fiori e delle piante, la campanula o campanella assume il significato di speranza, perseveranza.

Galleria foto della campanella strisciante o campanula

LauraB

Commenti: Vedi tutto