Bosso: malattie e cure


bosso-cespuglio


Il bosso o boxus, molto apprezzato nell’arte topiaria per la sua resistenza alle potature, anche se è una pianta decorativa di facile coltivazione ha bisogno come tutte le piante ornamentali di cure invernali e trattamenti preventivi contro parassiti e malattie che danneggiano le foglie e i rametti.

bosso-pianta


Malattie e parassiti del bosso

L’eccessiva umidità ambientale predispone le piante all’attacco di malattie fungine come l’oidio.

Tra i parassiti animali, il bosso teme in particolare le larve della cecidonia che sono ghiotte delle sue foglie, la psilla.

Raramente il bosso o buxus viene attaccato dagli afidi o dalle cocciniglie.

cociniglia-parassiti

Cure del bosso

Nelle zone con inverni molto rigidi effettuare la pacciamatura basale delle piante con foglie secche o altro materiale pacciamante.

Limitare le concimazioni azotate che possono provocare un eccessivo sviluppo vegetativo, favorevole allo sviluppo delle infestazioni.

bosso-pianta-hd

Trattamenti del bosso

Trattamenti preventivi antifungini, solo se necessari, da effettuare prima dell’ingrossamento delle gemme.

A fine inverno si può effettuare un trattamento preventivo contro afidi e cocciniglie con un insetticida ad ampio spettro.

I trattamenti vanno praticati quando nel giardino non sono presenti fioriture per non danneggiare gli insetti utili.

Lotta biologica con insetti antagonisti, nemici naturali, in particolare le coccinelle.

forme-potatura-bosso

Cose da sapere sul bosso

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta