Bordure


Cosa sono le bordure e come si effettuano? Come abbellire la base degli alberi con bordure di piante da fiore e funzionalità.

bordure-aiuole-giardini-con-tulipani

Il giardino in primavera ed estate ci impegna molto, con tanti lavori da eseguire, ma tante anche le soddisfazioni nel vedere i risultati finali e con macchie di colore di fiori variopinti anche intorno ad alberi di alto fusto.

Non solo fiori in vaso o in aiuole ma bordure anche intorno ad alte dracene, con fioritura mista di margherite di colore giallo arancio e panna o splendide campanule.

Un design di colori elegante e raffinato completato da pietre rocciose naturali che contornano cespi forti e rigogliosi di aloe vera.

bordure-aiuole-giardini-piante


Cos’è la bordura

La bordura indica il perimetrare con dei bordi aiuole e giardini sia tramite elementi in pietra, legno cemento, ma anche utilizzando fiori e piante che possono dare un tocco di colore e decoro al giardino.

Bordura con piante e fiori di aiuole e giardini

Per realizzare la bordura basta scegliere i fiori preferiti come gerani, vinca, impatiens, salvia splendens o ornamentale oppure altri tipi di piante fiore che non amano i raggi solari diretti e prediligono stare nelle zone d’ombra proiettate dalla chioma dell’albero.

Prediligere piante sempreverdi, arbustive o anche piante grasse se le aree sono molto esposte al sole o non abbiamo tempo per le cure.

bordure

Bordura con pietre

Per realizzare i bordi di contenimento basta acquistare o riciclare pietre naturali che servono non solo per abbellire, ma anche per trattenere il terreno sia quando si effettuano le annaffiature sia quando piove soprattutto in estate quando i temporali estivi dilavano in modo selvaggio il terreno portando alla luce le radici delle piante.

bordure

Per fare tutto ciò è ovvio che bisogna  avere gli attrezzi giusti e poi tanta pazienza. L’effetto è davvero scenico.

Bordure di piscine

Come creare un’oasi naturale e abbellire il bordo piscina con le piante ornamentali? Quali piante si possono utilizzare per la bordura? Quale materiale occorre e quali sono gli accorgimenti necessari?

bordure-fiori-piscina

La piscina in fiore un progetto realizzabile con poco: piante, rocce, ciottoli naturali, ghiaia di varie dimensioni, terriccio universale, pacciamatura naturale.

Tra le diverse varietà di piante sempreverdi non possono mancare per l’eleganza della forma le Cycas e piante grasse come ad esempio Aloe vera.

bordure-aiuole-giardini-legno

Come realizzazione bordure

  1. Acquistare le piantine da fioritura come pervinche, gazanie multicolori, lantane gialle e bianche, garofanini dei poeti, tagete e alisso e infine piante grasse di facile coltivazione e che ben si adattano al clima e all’ambiente.
  2. Disegnare sul posto la forma che si vuole dare alla bordura. Munirsi degli gli attrezzi adatti tipo zappa, vanga, rastrello e rullo.
  3. Indossare un paio di guanti e mettersi al lavoro. Zappare e lavorare a fondo il terreno esistente.
  4. Stendere sul terreno del giardino del terriccio universale, rivoltarlo e poi con un rastrello livellarlo e compattarlo con il rullo.
  5. Realizzare sul terreno dei dislivelli con rocce, ciottoli e ghiaia e piantare le piante grasse. Alternare alle zone rocciose, zone di fioritura piantando a caso o per abbinamento di colori la fioritura mista.
  6. Dopo aver messo a dimora tutte le piante innaffiarle e se occorre compattare il terreno intorno ad esse ed infine praticare una leggera pacciamatura con corteccia naturale per evitare la crescita delle erbe infestanti.

Galleria foto di bordure con pietre, piante e fiori



Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta