Alberi da frutto per il giardino

Gli alberi da frutto in giardino sono il sogno di molti, ma come scegliere quelli perfetti per il proprio spazio aperto? Continua a leggere per sapere quali sono quelli giusti per te. 

Alberi da frutto per il giardino 3

Un giardino non può dirsi completo senza alberi da frutto colorati e funzionali. Sì perché poter cogliere la propria frutta a chilometro 0 è il sogno di molti. Un sogno non proprio impossibile se si conoscono bene le proprie necessità, nonché le caratteristiche dello spazio aperto cui si dispone. Non dimenticare di lasciarti guidare nella scelta dai tuoi gusti personali.

Ovviamente, se hai poco spazio non si potrà pretendere di avere in giardino un vero e proprio frutteto quanto, piuttosto, scegliere alcune piante più adeguate. Del resto, basta un albero di limoni per fare fantastiche limonate estive, oppure un melo per le torte invernali, ricche di vitamine, che tanto piacciono ai tuoi figli.


Leggi anche: 5 Camini moderni perfetti per il soggiorno

Non dimentichiamo, poi, il potere decorativo anche di un semplice cespuglio di fragoline ad incorniciare un’aiuola. Se volessimo adottare un riferimento biblico, gli alberi da frutto possono rimandare al giardino dell’Eden e alla sua bellezza. Una bellezza che cambia con il variare delle stagioni e a cui è difficile abituarsi. Basti pensare alle fioriture primaverili oppure ai frutti dell’estate. Gli alberi da frutto potrebbero diventare i veri protagonisti di tutto il nostro giardino.

Se, invece, disponi di uno spazio molto più ampio, perché non optare per più alberi? Meglio che siano quelli perfetti per il tuo giardino nonché per il clima in cui vivi. Sono proprio gli alberi da frutto, anche uno soltanto, su un piccolo balcone, ad aiutarci ad apprezzare le meraviglie della natura e a godere delle piccole cose.

Che siano alberi da frutto nani, dai frutti comuni oppure molto particolari, di seguito troverai alcuni tra gli arbusti che potrai posizionare nel tuo giardino.

Alberi da frutto per il giardino 2

Alberi da frutto per il giardino: gelso

Se  cerchi un albero che resista bene ai cambiamenti climatici, il gelso è perfetto per te. Un arbusto perfetto anche se vivi in climi molto freddi. Infatti, può resistere anche per molto tempo sotto lo zero. Altro punto a suo favore è la facilità con cui può essere coltivato.

Il gelso può crescere anche in terreni aridi e poveri. L’importante è metterlo a dimora in posizioni abbastanza soleggiate. Attenzione allo spazio: il gelso ne ha bisogno di molto. Perciò, meglio seguire la regola di tenerlo distante dagli altri di 6 metri.


Potrebbe interessarti: Gres porcellanato: come sapere se è di qualità

Alberi da frutto per il giardino 4 (2)

Alberi da frutto per il giardino: mandorlo

Il mandorlo non si addice bene ai climi troppo umidi e freddi. Teme anche il vento forte che potrebbe compromettere la fioritura. Proprio durante quest’ultima, il mandorlo assume il suo fascino maggiore: impossibile resistere al suo profumo e colori. Il clima mediterraneo è l’ideale per farlo sviluppare al meglio.

Alberi da frutto per il giardino 5


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Alberi da frutto per il giardino: ribes

Se gli inverni nella tua zona sono molto rigidi, il Ribes è perfetto per il tuo giardino. Attenzione, però, se le gelate sono troppo tardive oppure il caldo troppo intenso, la pianta potrebbe esserne danneggiata. Ecco perché, il clima ottimale per il ribes è quello di montagna, caratterizzato da un terreno soffice e privo di ristagni.

Alberi da frutto per il giardino 6

Alberi da frutto per il giardino: melo

L’albero di melo è perfetto sia in un giardino di grandi dimensioni che di medie. Di varietà ne esistono tantissime, ognuna delle quali segue una fase di raccolta e maturazione diversa. Diversi sono anche i sapori dei frutti prodotti. Avere un melo in giardino ti permetterà di avere dei frutti perfetti per diverse tipologie di ricette, sia dolci che salate.

Il terreno di cui il melo ha bisogno è ricco di humus, ma limoso. Ha bisogno anche di umidità, sia nel terreno che nel clima in cui viene posto. Per questo, prima di piantarne uno nel tuo giardino, scegli la varietà più adeguata. Ad esempio, quella Golden Delicious è perfetta per le zone con clima mite.

Quanto all’impollinazione, il melo ha bisogno di un insetto impollinatore poiché non è in grado di impollinarsi da solo. Per questo motivo, è bene piantargli in prossimità altre piante. Le sue radici si sviluppano in orizzontale, per questo motivo, è bene curare l’area sottostante la chioma, con del fertilizzante periodicamente. 

Alberi da frutto per il giardino 7

Alberi da frutto per il giardino: amarasco

Se vuoi avere delle amarene succose da cogliere direttamente nel tuo giardino, il Prunus cerasus o amarasco è l’albero da frutta perfetto per te.  Si tratta di arbusti di piccole dimensioni, perfetti da inserire nell’orto. La  Schattenmorelle è la varietà più facile da coltivare e che dona un frutto più succoso e dolce.

L’amarasco è in grado di adattarsi a diverse tipologie di terreno. Da tenere bene a mente, però, che se messi su un terreno troppo pesante o umido potrebbero ammalarsi. Per quanto riguarda l’esposizione, meglio metterlo in pieno sole. Inoltre, elemento da non sottovalutare è che si tratta di un albero autofertile. Cosa significa? Che ne basta un unico esemplare per potersi fecondare. I primi frutti appaiono sul legno di un anno. La produzione di frutti può essere anche abbondante.

Alberi da frutto per il giardino 8

Alberi da frutto per il giardino: foto e immagini

Quale tra questi alberi sarà conquisterà un posto d’onore nel tuo giardino? Per aiutarti ancora un po’ nella scelta ti lasciamo alla nostra galleria di immagini.

Rita Paola Maietta
  • Giornalista Pubblicista dal 2010
  • Laurea Magistrale in Scienze della Comunicazione
  • Master in Comunicazione, specializzazione in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica