Abbellire il giardino in primavera

Federica De Blasio
  • Dott. in lingue e letterature moderne

Il giardino è il posto perfetto per rilassarsi, soprattutto con l’arrivo delle belle giornate. Tuttavia, è importante creare la giusta atmosfera. Ecco quindi cosa fare per abbellire il giardino in primavera! Buona pulizia, fiori nuovi, area relax e piccoli ornamenti sono il segreto.

abbellire-il-giardino-in-primavera-3

L’arrivo della primavera, con le sue giornate soleggiate, fa venire voglia di passare del tempo all’aria aperta. Chi ha un giardino può approfittarne per rilassarsi immerso nella natura, ma restando comunque a pochi passi da casa propria.

Tuttavia, è importante abbellire il giardino in primavera, proprio per creare un ambiente confortevole in cui stare. L’inverno, infatti, potrebbe averlo reso spoglio e aver fatto qualche danno. Vediamo insieme allora quali sono i trucchi per dare nuova vita al nostro giardino.

abbellire-il-giardino-in-primavera-4

Fare pulizia

La prima cosa da fare per abbellire il giardino in primavera è quello di pulirlo. Dopo l’inverno, infatti, bisogna tenere conto che ci saranno foglie cadute e piante morte da rimuovere.


Leggi anche: Arredare con piante: foto, idee e consigli

Inoltre, molto probabilmente vi toccherà anche falciare il prato. L’erba alta e non curata non è di certo bella da vedere. Attenzione, però, a far fare questa operazione a persone esperte.

Non solo, spesso in inverno il giardino viene trascurato, per cui è anche normale che si accumulino sporco e polvere. Quindi, con l’arrivo delle belle giornate, approfittatene per fare una bella pulizia.

abbellire-il-giardino-in-primavera-1

Piantare nuovi fiori

Un giardino in primavera lo immaginiamo fiorito e molto colorato. Fiori e piante, infatti, sono proprio il primo segreto per abbellirlo. Quindi, fate un giro al vivaio e scegliete le piante che vi piacciono di più per dare nuova vita al vostro giardino.

In questo periodo avete una vasta scelta, la primavera è la stagione perfetta per far sbocciare dei bellissimi fiori. Viola, tulipano, primula, peonia, papavero, orchidea genziana, e ciclamino sono solo alcuni dei più famosi che sono perfetti per abbellire il vostro giardino.

abbellire-il-giardino-in-primavera-6

Abbellire con i vasi

Inevitabilmente in un giardino fiorito ci saranno dei vasi. Anzi, più piante metterete e più dovrete procurarvene. Allora perché non sfruttare proprio i vasi per abbellire il giardino?

La primavera spesso la immaginiamo come un’esplosione di colori e quindi è bene che anche il giardino sia colorato in questo periodo. Un’idea originale, allora, è quella di procurarsi dei vasi bianchi e di dipingerli di svariati colori.


Potrebbe interessarti: Come abbellire il giardino a marzo: idee creative e soluzioni fai da te

Non solo, molti potete anche realizzarli a mano usando vecchi contenitori di plastica. Altri tipi di vasi originali sono anche i cestini fatti in vimini, perfetti per le piante sospese. Insomma, avete ampia possibilità di scelta per abbellire il giardino con i vasi.

abbellire-il-giardino-in-primavera-8

Appendere lanterne

In primavera il giardino molto probabilmente sarà vissuto di più. Infatti, anche la sera, considerando che non fa molto freddo, si può passare del tempo all’aria aperta. Proprio per questo, c’è bisogno di illuminarlo.

Potete appendere delle lanterne per fare luce, ma queste possono essere sfruttate anche per abbellirlo. Avete la possibilità di scegliere tra tantissime tipologie, qualcuna più moderna, qualcuna un po’ più vintage. Non solo, le lanterne possono anche essere realizzate a mano.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Sicuramente è un’idea molto caratteristica appenderle ad un filo di spago legato da qualche parte, come ad esempio a due rami di alberi. In alternativa, però, si possono anche fissare ad una parete o mettere a terra lungo tutto il perimento del giardino.

abbellire-il-giardino-in-primavera-15

Aggiungere colore con i sassi colorati

Una delle ultime novità per abbellire un giardino in primavera sono i sassi colorati. Si tratta semplicemente di dei veri e propri sassolini che si possono comprare di tantissime sfumature diverse. Sta a voi scegliere se optare per un’unica tonalità, o mischiarne di più insieme.

Questi sassolini possono essere messi nei vasi della piante, in modo da far sembrare il terreno colorato, ma anche per terra in qualche angolo del giardino. In questo modo ci saranno delle chiazze di colore sparse qua e là.

abbellire-il-giardino-in-primavera-17

Creare area relax

Se in primavera si vuole passare più tempo in giardino bisognerà creare un posto dove stare, come ad esempio una piccola area relax in cui stare con gli amici.

Per questo, procuratevi sedie, divanetti e tavolino e cercate una zona del giardino adatta per sistemarli. Inoltre, ricordatevi anche di montare un gazebo o un parasole.

Sono fondamentali per poter stare tranquillamente fuori anche quando il sole picchia forte. Inoltre, sono molto utili anche per avere un po’ di privacy.

abbellire-il-giardino-in-primavera-18

Realizzare ghirlande

Un altro modo per abbellire il giardino con i fiori è quello di realizzare delle splendide ghirlande. Possono essere appese accanto alla porta di ingresso, ma potete anche appoggiarle tra un vaso ed un altro.

Un’alternativa molto originale, poi, è quella di realizzare ghirlande fatte anche col vimini oltre che con i fiori. Oltre che una novità, questo tipo di ghirlande sono molto versatili, ad esempio sono perfette in un giardino arredato in stile shabby chic, ma anche in uno rustico.

abbellire-il-giardino-in-primavera-23

Abbellire il giardino in primavera: immagini e foto

Nella seguente galleria potete osservare delle foto di bellissimi giardini abbelliti per la primavera. Scorrete le immagini per capire cosa vi serve per ottenere lo stesso risultato!