Zucca di Halloween di lana

Fare una zucca con la lana infeltrita.

Il 31 Ottobre ci sarà la festa di Halloween e sicuramente avrete preparato tantissime decorazioni per la casa per questa notte molto paurosa in cui grandi e piccoli si divertono travestendosi da tanti personaggi spaventosi.
Tra le varie decorazioni che si fanno per Halloween ci sono le zucche, quelle vere si svuotano e si intagliano per ricreare soggetti inquietanti, come se prendessero vita.
Le zucche però si possono realizzare anche con altri materiali: in questo modo potremmo lavorare con fantasia e creatività e rendere la nostra casa davvero originale.

Un esempio di decorazione a tema Halloween è la zucca fatta con la lana e poi fatta infeltrire: per prima cosa occorre preparare un rettangolo di lana arancione: potete lavorarlo voi stesse oppure prendere un vecchio maglione ormai da buttare di questo colore.

Una volta pronto lavarlo in lavatrice con un lavaggio molto forte, almeno a 50° e fargli fare la centrifuga: otterrete così la lana infeltrita.
Il rettangolo andrà piegato a metà e cucito lungo i bordi a formare un sacco (il rettangolo è la lavorazione più semplice, ma se siete brave a lavorare a maglia potete scegliere voi come impostare il sacco).

Riempire il sacco con della rafia per gonfiarlo e decorarlo con occhi, naso e bocca ritagliati da fogli di feltro: questa zucca di lana sarà bellissima da mettere all’ingresso della nostra casa per dare il benvenuto ai nostri ospiti nella notte di Halloween.

Foto via craftycrafty.tv