Vestito da mummia Halloween

vestito-mummia

Un travestimento dell’orrore più puro per la serata di Halloween: la mummia egiziana, un vestito di facile realizzazione con materiale riciclabile facilmente reperibile come lenzuola, carta igienica o bende di garza, rossetto e smalto per unghie.

Materiale occorrente per fare un abito da mummia

Vecchie lenzuola bianche ed ingiallite messe da parte per eventuali coperture di mobili per tinteggiare casa  oppure rotoli di carta igienica a più veli oppure bende di garza ( più costoso) – una calzamaglia o collant in cotone bianco – una maglietta bianca – spilli da balia- pomodoro rosso – smalto per unghie.

mummia

Realizzazione vestito da mummia

Intaccate il lenzuolo bianco in più punti di uguale larghezza, stracciate con e fatetene tante strisce lunghe.


Leggi anche: Decorazioni di Halloween fai da te con il legno

Arrotolate le strisce a mo’ di bende.

mummia-travestimento-halloween

Indossate le calze e la maglietta e incominciate a mummificare tutto il corpo, capo compreso, magari con l’aiuto di qualcuno lasciando alcuni lembi penzolanti e sfrangiati.

Fissate le bende con spille da balia e chiazzatele in più zone sfregando un pomodoro tagliato a metà e privo di semi ( effetto sangue scolorito) e per un effetto ancora più macabro qualche goccia di  sangue con smalto rosso.

Un trucco da mummia perfetto per essere in tema e pronti a fare baldoria per la festa di Halloween.

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica