Tecniche dello scrapbooking: i bordi

bordi scrapbooking

Le tecniche di base dello scrapbooking.

Lo scrapbooking è un album dei ricordi, un modo creativo per conservare nella memoria momenti piacevoli della nostra vita, come una vacanza o una festa.
Ovviamente dobbiamo utilizzare sopratutto la nostra fantasia, ma occorre conoscere anche delle tecniche di base per meglio realizzare il nostro progetto o almeno da utilizzare come guida per i nostri primi lavori di scrapbooking.

Tra le prime nozioni da sapere ci sono quelle relative ai bordi: questi servono a decorare la pagina in modo da metterla in risalto e quindi è sempre consigliato metterli.
Il come farli dipende da noi e da come vogliamo impostare la pagina: essi possono essere un elemento di continuità da una pagina ad un’altra oppure possono essere uno diverso dall’altro richiamando il contenuto della pagina.

Possono essere messi su tutti e quattro i lati della pagina, come se fosse una cornice, oppure solo sul bordo verticale esterno.
Per quanto riguarda il materiale si possono scegliere bordi già pronti oppure realizzarli da noi utilizzando un pizzico di fantasia e materiale che abbiamo in casa come pizzi e bottoni.
Un’altro modo per realizzare dei bordi particolari è quello di sagomarli con le forbici e poi colorarli.

Foto via kevinandamanda.com