Serbatoio acqua piovana fai da te

Utile in ogni giardino o terrazzo, il serbatoio per raccogliere l’acqua piovana, rappresenta un vantaggio per chi deve annaffiare le piante. Vi consente di risparmiare un bel pò di acqua, utilizzando appunto quella raccolta quando piove. 

Anfora,Un elegante serbatoio fai da te in giardino, dal design unico e particolare, per la raccolta di acqua piovana utile per annaffiare le piante d’appartamento, le piante in vaso del terrazzo e del giardino.

Recuperare l’acqua piovana per innaffiare le piante, è sicuramente una cosa molto vantaggiosa a livello economico, il risparmio in bolletta sarà sensibile. Oltre a questo, si eviterà anche di sprecare un bene prezioso come l’acqua, visto che le riserve idriche nel mondo iniziano a scarseggiare.

barile-acqua

Come realizzare un serbatoio fai da te

Realizzare un serbatoio per il recupero dell’acqua piovana in giardino è molto semplice. La cosa principale è che possiamo utilizzare diversi recipienti di materiale differente. Bisogna solo stabilire che tipo di recipiente vogliamo installare nel nostro giardino o sul nostro terrazzo. Ovviamente la scelta varierà anche in base al budget a disposizione.


Leggi anche: Rivestire il pavimento del terrazzo: idee e spunti moderni

E’ possibile, per esempio, optare per un’anfora che oltre a raccogliere l’acqua potrà anche abbellire lo spazio esterno. Questa scelta comporterà sicuramente un investimento maggiore, rispetto per esempio ad un contenitore di plastica, come una cisterna pratica e leggera da spostare.

AnforaMateriale occorrente

  • Un contenitore di capacità variabile e di un certo effetto estetico come: anfore, orci ecc.
  • Un tappo di legno fatto su misura con un foro per il tubo di scarico.

AnforaDove collocare il nostro serbatoio d’acqua

Scegliere come collocazione del serbatoio possibilmente una zona pianeggiante, per evitare ribaltamenti e preferibilmente a contatto diretto con il terreno, di modo che l’acqua in eccesso che traboccherà sarà assorbita dal terreno senza rischio di allagamenti. La realizzazione di un serbatoio per il recupero di acqua piovana, come detto in precedenza, oltre a contribuire al risparmio di questo liquido prezioso consente anche un notevole risparmio economico sulla bolletta dei pagamenti.

Serbatoio acqua piovana fai da te: foto e immagini

Qualche spunto interessante, per realizzare sul vostro terrazzo o nel vostro giardino, un serbatoio di raccolta dell’acqua piovana fai da te.

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica