Segnaposto per Natale fai da te


Cosa posso usare come segnaposto per Natale? Quali oggetti usare come segnaposto per Natale? Come realizzare segnaposto per Natale fai da te.
segnaposto natalizio 1

Una delle decorazioni più carine e semplici da fare per decorare la tavola il giorno di Natale, è sicuramente il segnaposto: piccolo, grande, elegante o colorato il segnaposto vi aiuterà a decorare la tavola, facendo sicuramente cosa gradita ai vostri ospiti.

Una tavola apparecchiata per il giorno di Natale ci obbliga a tenere in considerazione tutti i più piccoli dettagli, proprio per questo il segnaposto natalizio diventa d’obbligo per non lasciare nulla al caso.


Come creare segnaposto fai da te per la tavola di Natale: idee, consigli e foto

Sappiamo bene che il giorno di Natale i veri protagonisti sono il cibo e i regali (scegliete voi l’ordine), ma è altrettanto vero che se la cornice  di un giorno così speciale è curata e decorata, tutto assumerà un valore diverso, creando un’atmosfera ancora più magica.

segnaposto natalizio con tovagliolo

Segnaposto di Natale con il tovagliolo

Se la nostra tavola fosse troppo piccola, o troppo densa di decorazioni, e volessimo comunque far spazio per un segnaposto, la soluzione ideale è quella di crearlo con un tovagliolo: la sua creazione è molto semplice.

Ci basterà prendere un tovagliolo di stoffa (quelli di carta sono banditi dalla tavola il giorno di Natale) e piegarlo, posizionarlo sul piatto e decorarlo con qualche simbolo natalizio. come ad esempio una piccola campanella, una pallina di natale fatta a mano,  o semplicemente un ramoscello di vischio o agrifoglio.

Il tovagliolo potrebbe essere legato con un nastro di raso abbinato con il colore del tovagliolo: colorato nel qual caso fosse bianco (magari rosso o verde), oppure argento o bianco se i tovaglioli fossero colorati.

Segnaposto-Natale-biscotti

Segnaposto di Natale con biscotti

Se non amate i classici segnaposti e i tovaglioli non fanno per voi, perché non realizzare dei buonissimi biscotti per ingolosire gli invitati? Basterà realizzare una ricetta semplice, infornare i biscotti e decorarli con un po’ di zucchero a velo e un nastrino per trasformare un semplice biscotto in un elegante e originale segnaposto di Natale.

segnaposto-biscotto-natale

L’ideale sarebbe realizzare biscotti a forma di stella, albero di Natale, palline, cappelli di Babbo Natale o angeli: in questo modo la decorazione sarebbe ancor più a tema.

Se avete tempo e un pò di dimestichezza, potrete anche personalizzare i vostri segnaposto disegnando con della glassa i nomi sopra ogni biscotto: sicuramente gli invitati apprezzeranno molto questo tocco di classe.

segnaposto copn le pigne natale

Segnaposto di Natale con le pigne

Se non amate palline di Natale, biscotti, angeli, candele e volete creare un segnaposto molto semplice ma elegante vi consigliamo di prendere in considerazione le pigne.

Grazie alla loro forma e le loro fessure naturali, le pigne possono diventare dei segnaposto bellissimi e, nella loro semplicità, dare alla vostra tavola un tocco di raffinatezza senza cadere nel banale.

Le pigne, dopo essere state ripulite e spazzolate, potranno essere posizionate sopra il tavolo e usate come supporti per biglietti su cui scrivere il nome dell’invitato: se il marrone pigna non vi fa impazzire, potrete sempre decorare le pigne con colori o oggetti decorati come un nastro di raso.

segnaposto natale pallina

Segnaposto natalizi con palline di Natale

Uno dei simboli più diffusi del Natale è sicuramente la pallina: e allora perché non usarla come segnaposto?
La prima cosa da fare è trovare un numero di palline sufficienti per tutti gli invitati (una o più a testa a vostra scelta): potete decidere se sceglierle tutte uguali o diverse tra loro in funzione dell’invitato o semplicemente dando libero sfogo al vostro estro.

Una volta trovata la pallina giusta per voi dovremo creare i biglietti da posizionare sopra la nostra decorazioni: anche in questo caso il biglietto potrà essere realizzato a mano o al computer per poi essere infilato nell’anello della pallina.

Se trovate difficoltà nel far restare dritta la pallina sul tavolo da pranzo, vi consigliamo di posizionare sotto la pallina o un piccolo tovagliolo di carta o un po’ di sabbia (meglio ancora se colorata) magari usando un piattino.

Galleria foto segnaposti natalizi fai da te

Come sempre l’unico limite è la vostra fantasia ma con una spesa minima e prendendo spunto da qualche foto potrete decorare la vostra tavola per Natale in modo splendido.

Decorare
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta