Ricrescita capelli ai tempi del Coronavirus: metodi fai da te e della nonna


Ai tempi del Coronavirus si fermano tutte le aziende, compresi i centri estetici, quelli dedicati alla cura del nostro corpo. E quindi cosa si fa? Ecco i migliori rimedi della nonna per un fai da te genuino ed efficace! Scopriamoli insieme.

Capelli, Colorati


Purtroppo il Coronavirus ha bloccato tutto, ma non la crescita delle nostre unghie, dei nostri peli e dato che si fermano i centri estetici, si ferma la possibilità di fare la ceretta, di riprendere la ricrescita dei capelli, di fare la ceretta, di fare maschere viso e pulizia dei punti neri, non abbiamo soluzioni idratanti per mani e unghie, non possiamo ammorbidire il tallone e più in generale i piedi. Come facciamo?

Ecco il primo di una serie di articoli riguardanti i migliori rimedi della nonna per la cura del nostro corpo in casa e con metodi naturali e fai da te!

Il primo passo è quello di rigenerare il colore di ricrescita dei nostri capelli.

Prodotti, Naturali


Rimedi naturali fai da te per la ricrescita dei capelli


Leggi anche: Ceretta facile fai da te ai tempi del Coronavirus

Anzitutto dobbiamo specificare che conviene fare la tinta su capelli non lavati, così da avere la sebo naturale della cute a protezione.

Sfruttiamo anche il balsamo per creare le nostre miscele, dato che quest’ultimo possiede molti nutrienti sia per il cuoio capelluto che per le radici dei capelli.

Evitiamo di utilizzare miscele con ammoniaca, così da avere soluzioni efficaci ma prive di agenti troppo aggressivi.

Fondi di caffè, barbabietola e carota

Questi rimedi naturali “tingono davvero” per cui vanno usati con attenzione dato che non si conosce con esattezza il risultato che si può avere.

Per i capelli scuri esiste il rimedio della nonna della posa di caffè e balsamo, mentre per capelli tendenti al rosso, barbabietola e carota, miscelati con olio d’oliva.

Esistono poi altri metodi, meno invasivi e facili anche da rimuovere, in grado di nascondere la ricrescita. Difatti per questi ultimi è necessario ripetere l’applicazione dopo ogni lavaggio.

Coronavirus: Tinte ricrescita capelli in casa fai da te metodi della nonna

Mascara per capelli scuri

Uno dei metodi efficaci ed applicabili da tutti in casa è l’applicazione del mascara, che va applicato con il pettine alla radice dei capelli, meglio se applicato a capelli già molto scuri, corvini, altrimenti rischiamo di creare un distacco di colore un pò troppo visibile.

Mascara

Gel sopracciglia per capelli chiari

Possiamo applicare il gel per sopracciglia a chi ha invece capelli chiari, biondi freddi o dai toni rossi.

Una volta applicato sempre alla radice dei capelli, bisogna attendere che asciughi per vedere il vero colore applicato, in quanto a gel ancora bagnato il colore può risultare molto più scuro di quello che è in realtà.

Bionda

Ombretto per nascondere la ricrescita

I trucchi che utilizziamo ogni giorno per il viso, possiamo sfruttarlo questa volta anche per tingere la base dei nostri capelli, così da nascondere quella parte dei capelli che proprio stona. L’ombretto è molto delicato e meno coprente rispetto ai rimedi antecedenti, bisogna insistere maggiormente sulla cute e sulla radice dei capelli per avere un risultato accettabile con questo metodo, funziona benissimo sopratutto su capelli molto chiari.

Ombretto

Borotalco per capelli chiarissimi

Se i nostri capelli sono biondo ossigenato, dai toni chiarissimi, possiamo scegliere il borotalco, procedete sempre con un pennello da trucco e non esagerate con le quantità. Meglio tamponare poco e spesso per avere un effetto più omogeneo e meno contrastante.

Polvere

Nicola Spisso

Commenti: Vedi tutto