Riciclare i tappetini del mouse: 5 usi davvero sorprendenti

Se lavori tante ore al pc e hai collezionato un’infinità di tappetini per il mouse, magari un po’ vecchiotti e rovinati ma che non vuoi rassegnarti a buttarli via, scopri con noi qualche progetto interessante. Ti presentiamo 5 modi sorprendenti per riciclare i tappetini del mouse: pronto a copiare qualche idea? 

Mouse

Se ami il riciclo creativo e dai sempre una seconda possibilità agli oggetti che hai in casa, che ne dici di metterti alla prova con un progetto nuovo, che vede protagonisti proprio i tappetini usati del tuo mouse?

Ampia la scelta che hai a disposizione per trasformare questi compagni d’avventura nelle tue giornate di studio o di duro lavoro al pc in qualcosa di completamente diverso: diamo uno sguardo insieme.

Colori, materiali e forme diverse tutte per venire incontro alle tue esigenze di design ma soprattutto di funzionalità. Sbircia tra i modelli ergonomici con pad in gel per un maggiore comfort, dopodiché sfrutta tutti questi vantaggi per risolvere alcune situazioni in casa. Quali? Scopri di più proseguendo nella lettura.


Leggi anche: Come riciclare reti e materasso

riciclare-tappetini-mouse-3


1. Sottopentola di design

Iniziamo con un bel progetto che prende le mosse da un’esigenza della quotidianità e che riguarda ognuno di noi; per farlo ci trasferiamo in cucina. L’idea è molto semplice, eppure indispensabile: utilizza il tuo vecchio tappetino (ma anche più di uno) come utile sottopentola, e porta in tavola le padelle, i piatti fumanti ma anche i cartoni della pizza, senza la paura di rovinare il tavolo sottostante.

Non temere le alte temperature e dai spazio alla convivialità! Rendi i tuoi vecchi tappetini pronti all’uso, praticando un piccolo foro alla base che ti aiuterà ad appenderli ai ganci della cucina. E voilà, il primo progetto è andato! Passiamo alla seconda idea utile.

riciclare-tappetini-mouse-cucin1

2. Sottobicchiere

La seconda idea, al pari della prima, sfrutta il tessuto dei tappetini come utile piano d’appoggio per i tuoi bicchieri. Proviamo a realizzare qualche sottobicchiere insieme e a portare in tavola un tocco di praticità e di brio in più. Per realizzarli ti servirà:

  • un tappetino per il mouse
  • un paio di forbici
  • ago e filo.

Prendi bene le misure e crea dei quadrati o cerchi identici, sui quali andrai ad adagiare il tuo bicchiere; per farlo potresti anche decidere di impiegare un tappetino della tua fantasia preferita.

riciclare-tappetini-mouse-sottopbicchiere


Potrebbe interessarti: Albero di Natale con libri

3. Raddrizzare un quadro

Hai organizzato una parete in soggiorno con un quadro al centro della scena, oppure con diverse cornici con varie forme e misure, e tra loro ce n’è più di una che non riesce proprio a star dritta? Per risolvere il problema basta seguire alcuni semplici passaggi.

Verifica in primis che sia realmente così e che non sia l’occhio a ingannarti; poi controlla che i chiodi siano ben allineati: magari non sono uniformi? Se è così e ti crucci al pensiero di non poter risolvere la situazione, niente panico! Il tappetino per il mouse può aiutarti e il procedimento da seguire è in effetti molto veloce e facile.

Ritaglia alcuni piccoli pezzetti e, dopo averli arrotolati un po’, poggiali alla base del tuo quadro in modo da raddrizzarlo. Così eviterai anche che scivoli di nuovo verso il basso pendendo su un solo lato.

riciclare-tappetini-mouse-quadri

4. Aprire barattoli

Alzi la mano chi a volte getta la spugna davanti ad un barattolo che proprio non si vuole aprire. Come risolvere la questione, senza ricorrere alle maniere forti o chiedere aiuto al membro della famiglia più forzuto? Senza trucco e senza inganno ma con il nostro alleato migliore, pronto a supportarci anche in quest’impresa: il tuo tappetino per il mouse!

Sarebbe preferibile ricorrere a uno dei più sottili che hai e impugnandolo con decisione, avvolgi il tappo del barattolo e svitalo: siamo certi che ti stupirai della velocità con cui riuscirai nell’impresa. Passiamo ora all’ultimo suggerimento utile per riciclare i tappetini per il mouse. Sicuramente ti chiederai come hai fatto a non pensarci prima! Sei pronto?

riciclare-tappetini-mouse-barattoli

5. Pratica ginocchiera

Se ami tenere la casa sempre in ordine e hai una tabella di marcia piuttosto serrata di riparazioni e interventi vari, siamo certi che le tue ginocchia saranno le prime a chiedere aiuto. Se sei sempre in ginocchio a pulire, riparare o riverniciare le superfici, perché soffrire ancora?

Saranno sufficienti un paio di tappetini per il mouse, meglio se di quelli ergonomici con parte rinforzata in gel, e una volta messi sotto le tue ginocchia iniziare il duro lavoro. Tutto sarà più semplice: provare per credere.

riciclare-tappetini-mouse-idea

Riciclare i tappetini del mouse: immagini e foto

Queste che ti abbiamo appena proposto sono solo alcune delle idee che potrai mettere in pratica per facilitarti la vita. Esistono tanti altri modi di riusare i tuoi vecchi tappetini del mouse; per esempio per dare sostegno a qualche tavolo che zoppica, per organizzare la dispensa e non far scivolare giù le tue lattine oppure puoi pensare in maniera creativa, dando loro una forma e realizzando una vera e propria opera d’arte. Dai uno sguardo alla galleria di immagini che segue per trovare la giusta ispirazione: lasciati sorprendere!

 

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.