Ricetta crema pasticcera per decorare i dolci


crema-pasticcera-per-dolci

Come decorare un dolce con la crema pasticcera.

La crema pasticcera è una delle farciture per dolci più conosciute ed utilizzate nella pasticceria italiana.

Infatti con essa si possono farcire e decorare torte, bignè, crostate, semifreddi e piccoli dolcetti.

Esistono diversi ricette di crema pasticcera, c’è chi utilizza più tuorli, chi più farina, chi utilizza amidi e farina di riso, c’è chi addirittura utilizza la panna.

Io dopo varie prove ho trovato la ricetta che fa per me e per questo ho deciso di condividerla con voi.

Ingredienti:

tre tuorli d’uovo;
90 g di zucchero;
75 g di farina;
0,5 L di latte intero fresco;
la scorza di un limone biologico
un baccello di vaniglia o una bustina di vanillina.

Procedimento
In un pentolino mettete il latte a scaldare, mi raccomando non deve raggiungere il bollore.

In un’altra pentola un po’ più capiente aggiungete i tuorli, lo zucchero e montate per bene con una frusta.

Aggiungete a farina setacciata e un po’ di latte a filo.

Mescolate per bene fino ad ottenere una cremina liscia e spumosa.

Aggiungete il baccello di vaniglia, la vanillina o la scorza di limone e la restante parte di latte.

Quando avrete versato tutto il latte, mettete la pentola sul fuoco e continuate a mescolare.

Il trucco per ottenere una buona crema pasticcera è quello di girare continuamente la crema e la fiamma del fuoco deve essere molto bassa.

Con il passare dei minuti la crema si addenserà fino a raggiungere la consistenza desiderata.

A questo punto versate la crema in un terrina , coprite la crema con della pellicola trasparente per evitare che si formi quella brutta patina gialla, e lasciate raffreddare dapprima a temperatura ambiente e successivamente in frigo.

Decorare
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

  • Vanna - - Rispondi

    Buona la ricetta, ma le decorazioni reggono o si sciolgono come succede a me?

Lascia una risposta