Pupazzo di neve con ovatta


pupazzo-neve-ovatta


Amate il Natale e le sue decorazioni? Fiocchi di neve alle finestre, babbi Natale appesi qua e là per la casa, angioletti e il classico albero di Natale. Chi manca all’appello? Ma certo, il pupazzo di neve, quel simpatico pupazzo che grandi e piccini si divertono a costruire amassando chili di neve durante le giornate invernali.

Oggi vi proponiamo un pupazzo di neve fai da te, al posto della neve (che può risultare “scomoda” in salotto) possiamo usare dell’ovatta, batuffoli di ovatta che prenderanno forma per dare vita a un bellissimo pupazzo di neve, ringrazimo merceriailricamo per le foto e l’idea del progetto.


Leggi anche: Decorazioni natalizie con lampadine


Materiale per pupazzo di neve con l’ovatta

  • 1 palla di polistirolo da 24 cm
  • 1 palla di polistirolo da 12 cm
  • 1 stuzzicadenti cotone idrofilo
  • 2 scovolini
  • colla vinilica

Come fare un pupazzo di neve con ovatta

Per creare il nostro pupazzo avremo bisogno di tantissimi batuffoli di cotone, se non fossero disponibili in casa basterà appallottolare del semplice cotone idrofilo: fatto questo prendiamo la palla di polistirolo da 24 cm e ricopriamola di colla vinilica con un pennello (o a mano ma verrà meno preciso il tutto).

Iniziate ad attaccare alla palla i vari batuffoli di cotone appena creati, lasciateli soffici e non schiacciateli con troppa forza contro la palla, rischiate di perdere l’effetto “morbidoso” del cotone.

palline-ovatta
Ora infilate lo stuzzicadente nella palla di polistirolo: qua andremo a infilzare successivamente la palla più piccola che diverrà la nostra testa del pupazzo.

Modellare faccia pupazzo di neve in cotone

E’ giunto il momento di dare un volto a questo pupazzo: prendiamo uno strato molto ampio di cotone e mettiamolo sul tavolo: cospargiamo la palla da 12 cm di colla vinilica e, con molta attenzione, andiamo ad avvolgere la palla nello strato ampio di cotone.
In questo modo tutta la palla sarà ricoperta di cotone morbido.

Braccia pupazzo di neve in cotone

Fatto questo dovremo mettere un pò di colla sullo stuzzicadente e infilzarci la testa. Ora ci mancano solo le braccia: usate i due scovolini arrotolando la parte finale a mò di spirale e infilate i due arti nella palla da 24cm Il nostro pupazzo di ovatta è pronto: mancano solo un pò di personalizzazioni (occhi, cappello, sciarpa etc) per renderlo simpatico, lasciamo a voi questa parte del lavoro, siamo certi che otterrete dei lavori bellissimi.

Decorare

Commenti: Vedi tutto

  • fadwa tamrani - -

    e tanto facile e bello

Comments are closed.