Porta spazzolini fai da te: 10 idee creative


Quali oggetti ci servono per creare un portaspazzolino originale? Quale può essere quello più adatto alle nostre esigenze? Vediamo insieme qualche idea creativa e semplice da riprodurre.

portaspazzolino-faidate-idee-creative-0


Decorare la nostra casa con oggetti fai da te è fonte di tantissima soddisfazione che cresce se riusciamo a realizzare accessori che hanno anche utilità.

Una delle prime cose che facciamo la mattina per affrontare la giornata fuori casa è spazzolarsi i denti, non tutti posseggono un portaspazzolino ma esistono tante idee creative con cui costruirne uno personale con oggetti facilmente reperibili e  riciclabili, impossibile non essere tentati dalla creatività.

Vediamo insieme 10 simpatiche idee.


1. La forchetta della Sirenetta

Chiunque ha visto il cartone di Ariel è rimasto affascinato dalla sua passione per il vintage ed il collezionismo.

In casa sicuramente abbiamo qualche forchetta d’antiquariato del vecchio servizio della nonna che facilmente possiamo trasformare in un portaspazzolino a muro.


Leggi anche: Albero di Natale con libri

Basta riscaldare i denti della forchetta e con una pinta dagli la forma desiderata utile a reggere gli spazzolini, una stretta di vite al muro et voilà.

portaspazzolino-faidate-idee-creative-1

2. I tappi dei barattoli

Con l’arte dell’upcycling si sa non si butta via niente ed anche dei semplici tappi da barattolo possono diventare complemento d’arredo. Per renderli esteticamente più graziosi di può pensare a ridipingerli con il colore che meglio si addice al vostro bagno.

Si fissano con facilità al muro, basta usare la colla mille usi, una vite o un prodotto apposito per il fissaggio tanto bisogna ricordare che non devono sorreggere un peso eccessivo.

Una feritoia per inserite lo spazzolino e messi tutti in fila si può anche scrivere all’interno il proprio nome così siete sicuri di non sbagliarvi perche ce n’è sarà uno per ogni componente della famiglia.

portaspazzolino-faidate-idee-creative-2

3. Pezzi di tubature

Quante volte riparando i sanitari in bagno l’idraulico ha avanzato dei materiali? Alcune parti delle tubature come le giunzioni possono diventare degli originali porta spazzolini.

Colorandoli e passando su una mano di fissante, così da evitare che con l’uso si possano rovinare, abbiamo creato un pezzo unico e sfizioso che difficilmente troverete in altre case.

La pesantezza del ferro permetterà al porta spazzolino di rimanere perfettamente in piedi e di occupare veramente poco spazio, utile soprattutto a chi ha un lavandino dai bordi stretti

portaspazzolino-faidate-idee-creative-3

4. Simile incontra simile

L’arte del fai da te è capace anche di trasformare uno spazzolino in un portaspazzoli in una maniera estremamente semplice. Tutto ciò che serve è uno spazzolino vecchio, del calore e dei guanti da lavoro.

Tramite il calore, ad esempio utilizzando un accendino andiamo a riscaldare la plastica del vecchio spazzolino così da rendere morbida è facilmente manipolabile.

Proteggendosi con i guanti iniziamo a dare una forma arricciata allo spazzolino facendo attenzione a non ridurre eccessivamente il diametro della spirale. Una volta raffreddato manterrà la forma che gli abbiamo conferito e possiamo pensare a fissarlo al muro.

portaspazzolino-faidate-idee-creative-4

5. Il flacone dello shampoo

Avreste mai pensato che il flacone dello shampoo potesse diventare un bellissimo porta spazzolino per bimbi?

Usiamo una forbice per creare delle forme simpatiche, come ad esempio gli occhi di un piccolo mostriciattolo, qualche occhietto ed un bel sorriso disegnato sopra ed i vostri bimbi non vedranno l’ora di lavarsi i dentini prima di andare a dormire.

portaspazzolino-faidate-idee-creative-5

6. Un barattolo ed un pò di rete

Prendete un vecchio barattolo di caramelle, un pò di rete in fil di ferro ed iniziate a creare. Il tappo del barattolo deve essere aperto e servirà da fermo per la rete che avete precedentemente tagliato di forma circolare.

La rete servirà a mantenere diritti e separati gli spazzolini. Scegliete il barattolo che più vi piace e se volete dagli un tocco in più potete avvolgerci attorno un nastrino con un fiocco.

portaspazzolino-faidate-idee-creative-6

7. Riciclo delle bottiglie

Riutilizzare le bottiglie vuote è una delle cose più semplici data soprattutto dalla duttilità del materiale. Questo lavoro può coinvolgere anche i più piccoli che si vedranno così impegnati in un’attività creativa ed interessante.

Dipingendo il fondo di una bottiglia possono sbizzarrirsi creando la forma che più li diverte e disegnando sopra sfiziose faccine.

portaspazzolino-faidate-idee-creative-7

 

8. Un barattolo da appendere

Il barattolo porta spazzolino può presentarsi in numerose varianti, senza rete e da attaccare ad un supporto in legno. La mancanza della rete ci permetterà di usarlo anche come porta dentifricio e se stringiamo attorno una fibia di ferro facilmente possiamo fissarlo al supporto con una vite.

Abbiamo creato così un pezzo unico ed un complemento d’arredo di grande stile. Aspetto interessante è anche la semplicità con cui si può pulire, basterà allentare la vite che tiene salda la fibia attorno al barattolo per sfilarlo e passarlo direttamente sotto l’acqua corrente.

portaspazzolino-faidate-idee-creative-8

9. Creatività con il legno

Si sa che il legno è uno dei materiale che più è adatto al riciclo, facile da lavorare e soprattutto esteticamente bello da vedere, si adatta a qualsiasi stile e colore d’arredo. Partiamo da un piccolo pezzo di legno, preferibilmente proveniente da un ramo non eccessivamente spesso in modo tale che il bordo del nostro porta spazzolino sia rivestito di corteccia.

Lavoriamo precedentemente il legno con prodotti appositi così evitiamo il logoramento precoce dovuto ad acqua e vapore. Possiamo effettuare una serie di buchi per quanti spazzolini inseriremo oppure un foro unico e grande così possiamo inserire anche il dentifricio.

portaspazzolino-faidate-idee-creative-9

 

10. Vecchi tappi di bottiglia

Delle bottiglie non si butta via proprio niente. Dopo aver visto come riciclare il busto passiamo ai tappi. Raccogliamone di tutti i colori così da conferire al bagno una ventata di estro.

Possiamo incollarli su una stecca di plastica o di legno in modo tale da avere lo stesso effetto rialzato, mantenete la giusta distanza tra l’uno e l’altro tappo e dopo aver atteso l’asciugatura potete fissare la creazione al muro e poggiarci sopra il vostro spazzolino.

portaspazzolino-faidate-idee-creative-11

Galleria di immagini per Portaspazzolino fai da te 10 idee creative

Simona Commara

Commenti: Vedi tutto