Portagioielli fai da te


Come fare un portagioielli fai da te? Come ordinare collane, bracciali e anelli fai da te? Riciclare oggetti come portagioielli
portagioie da parete

Di inverno, come in estate, mi piace indossare gioielli in oro bianco, sono più eleganti e raffinati e visto che l’abbigliamento durante la stagione fredda è molto pesante e i colori piuttosto cupi, si addicono meglio a questo stile.

D’estate, invece, mi riempio di colori e adoro indossare collane e bracciali di perline, alcuni anche fai da te di cui ne ho veramente tanti.

Avendo bisogno quindi di una soluzione per tenerli a portata di mano ho deciso di preparare un portagioielli fai da te riadattando altri oggetti.

Come fare un portagioielli fai da te

Prendendo un attaccapanni da parete, magari con più ganci, si può appendere veramente di tutto e così ho sempre la collana o il bracciale che voglio a portata di mano, mi basta un colpo d’occhio e scelgo il mio gioiello colorato in un attimo a seconda dell’abbigliamento e dell’umore.

attaccapanni-porta-gioeilli

Personalmente ho scelto Enudden dell’Ikea per un motivo di praticità, infatti si può attaccare ad un anta ed io avendo uno specchio con il bordo molto largo si sostiene benissimo non occupando ulteriore spazio nella mia cabina armadio.

Di inverno, non utilizzandoli, tengo questi gioielli dentro una scatola decorata e d’estate li metto a portata di mano non avendo più problemi di spazio.

cornice-portagioielli

E voi come avete risolto il problema dei gioielli sparsi su tutto il vostro comò? Usate scatole o portagioielli a vista? Quali oggetti siete riuscite a riciclare trasformandoli in portagioielli o porta gioie?

Foto Portagioielli fai da te

Decorare
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News
Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta