Olio per combattere la cellulite


Oli per la celluliteOli casalinghi fai da te per la cellulite e la cura della pelle secca
Per combattere, prevenire la cellulite, il fastidioso inestetismo della pelle a buccia d’arancia che per cause di varia natura affligge in misura maggiore le donne occidentali, oltre ad un’alimentazione specifica, ad un’appropriata dieta anticellulite, a una regolare e costante attività fisica, all’abbigliamento adeguato, si può contrastarne l’insorgenza  ricorrendo a trattamenti estetici.


Se non si può, per ovvi motivi, ricorrere ai trattamenti specifici presso i centri di benessere si possono sfruttare le proprietà e i principi attivi di alcune piante officinali preparando con metodi fai da te degli oli per la cellulite molto efficaci che rendono la pelle elastica e nello stesso tempo favoriscono il deflusso di liquidi dai tessuti una delle cause principali della pelle a buccia d’arancia.
Tra i principi attivi di sicura efficacia per la lotta alla cellulite ricordiamo l’olio di:

  • jojoba che previene e attenua le smagliature;
  • edera ad azione tonificante e rassodante;
  • quercia marina contrasta la ritenzione idrica;
  • rosa mosqueta idrata rigenera, nutre e rende elastica la pelle;
  • fieno greco ad azione emolliente combatte l’invecchiamento cutaneo;
  • Avocado rende tonica la pelle.


Leggi anche: Cellulite consiglio

Per  evitare confusione è preferibile associare i vari principi attivi mescolando i diversi tipi di oli in bottigliette in vetro scuro, conservarle in un luogo buio e agitarle ad ogni applicazione. Per una maggiore efficacia dei principi attivi naturali è bene applicare il mix di olio praticando massaggi circolari su fianchi e glutei dopo un rilassante bagno caldo.

Preparazione dell’olio di jojoba: 10 ml di olio di rosa mosqueta – 20 ml di olio di jojoba 20 ml di olio di fieno greco – 2 0 ml di olio di avocado –  20 ml olio di edera -20 ml olio di quercia marina.

Olio all’edera per la cellulite: sminuzzare in un barattolo 150 g di foglie d’edera fresche oppure essiccate, coprirle con 150 ml di olio di oliva extravergine, tappare e far macerare per 30 giorni in un luogo al riparo dalla luce. Trascorso il tempo di macerazione, filtrare, imbottigliare e tappare.

Olio essenziale di geranio
Mettere in infusione per 10 giorni, in un barattolo a chiusura ermetica, 50 g di sale grosso marino con 10 gocce di olio essenziale di geranio, 10 di olio essenziale di limone e 10 di cipresso.
E’ un olio che svolge diverse azioni: elimina le cellule morte, stimola la microcircolazione periferica dei tessuti, soprattutto delle cosce e dei glutei; nutre la pelle e la rende elastica. Questo olio può essere utilizzato anche per 2 trattamenti a settimana.
Altrettando validi i rimedi naturale ed economici per la cellulite:)

LauraB

Commenti: Vedi tutto