Decorazioni per il terrazzo fai da te


Il terrazzo può essere la vera chicca di una casa arredata con gusto: scopriamo insieme alcune idee originali per renderlo accogliente in modo semplice e creativo.

decorare-terrazzo-fai-da-te-07


Dalle cassette in legno al pallet, dalla fioriera ad attaccapanni all’uso creativo delle decorazioni luminose fino alle vecchie porte rimesse a nuovo: decorare il terrazzo con oggetti che abbiamo in casa o facilmente reperibili a costo contenuto sarà una soddisfazione per noi e per i nostri ospiti. Eccovi qualche idea pronta da testare.


Decorare il terrazzo con cassette in legno

Le cassette in legno, dall’aspetto così semplice e povero, sono in realtà un ottimo aiuto per decorare la nostra casa con gusto: danno un tocco di rustico e se colorate ci regalano anche un’atmosfera un po’ ricercata e al contempo informale. In casa è molto facile averne, magari disperse in qualche angolo del garage o della soffitta.


Leggi anche: Decorazioni luminose per unghie

decorare-terrazzo-fai-da-te-03

Magari vi sono rimaste dopo l’acquisto di fiori, oppure dopo aver bevuto una buona bottiglia di vino; quelle dei produttori vitivinicoli sanno essere davvero belle. Qualunque tipo di cassetta abbiate a disposizione, il modo per riciclarla si trova sempre. Potete ad esempio appenderle al muro per creare una specie di giardino verticale o una libreria.

Procedimento:

  1. Provate ad immaginare dove appenderle e calcolate gli spazi.
  2. Distribuitele uniformemente sull’area che avete individuato.
  3. Poi cercate di capire se vi piace di più il legno grezzo o colorato.
  4. Se amate i colori, andate a prendere un barattolo di vernice, per cambiare look alle cassette. A volte questo è un passaggio obbligatorio se le cassette sono particolarmente vecchie o hanno qualche difettuccio.
  5. Appendetele con il lato lungo aderente al muro se volete usare come porta fiori ad esempio, oppure con la base per ricavare una mini libreria o metterci dentro foto o soprammobili.

decorare-terrazzo-fai-da-te-09

Decorare il terrazzo con un attaccapanni

A chi non è mai successo di ritrovarsi in casa più attaccapanni del previsto? Bene, se fra questi ne avete uno a piantana potreste usarlo come… appendi piante!

Procedimento:

  1. Vi basterà prendere i vasi vi piacciono, possibilmente di piccole dimensioni.
  2. Fate 2 forellini nella plastica dei vasi e fateci passare uno spago.
  3. In base alla forma del vostro attaccapanni calcolate un po’ la lunghezza dello spago in modo che i vaso non si accalchino uno sull’altro una volta appesi.
  4. Posizionate l’appendiabiti in un angolo magari inutilizzato del terrazzo e otterrete un bellissimo angolo verde.
  5. In base al posto che scegliete e al tipo di piante, controllate che la luminosità sia sufficiente, o che addirittura non sia troppa.


Potrebbe interessarti: Piscina per terrazzo

decorare-terrazzo-fai-da-te-08

Decorare il terrazzo con una scala

Che fare della vecchia scala quando ne compriamo una nuova? Anche in questo caso, che sia in metallo o in legno, con una bella riverniciata la farete rivivere. Le vecchie scale di legno, in particolare, con quei pioli belli grossi si prestano bene ad ospitare vasi di fiori, magari ricadenti: l’effetto sarà fra il country e il giardino inglese, ma in miniatura.

Se a casa non avete vecchie scale da riutilizzare provate a cercarne qualcuna nei mercatini dell’antiquariato, quelli che trovate nelle piazze delle città. Spesso, aguzzando la vista, appaiono chicche che avrete il piacere di avere soltanto voi. In alternativa, anche i negozi di arredamento e fai da te hanno una buona scelta di scale e scalette, e già pronte all’uso, non dovrete nemmeno risistemarle.

decorare-terrazzo-fai-da-te-02

Decorare il terrazzo con una porta

Le porte antiche possono essere riutilizzate magnificamente per creare un angolo davvero invidiabile per il vostro terrazzo. Anche in questo caso, se non l’avete già in casa, provate a cercarne una in un mercatino delle pulci, potreste trovare delle belle sorprese. E probabilmente dovrete dedicare anche un po’ di tempo a risistemarla, sveniciarla e riverniciarla, ma il risultato finale sarà delizioso.

Se vi piace l’idea e avete pennello e colori a portata di mano potreste cimentarvi anche in una pittura fai da te. Quanto alla porta, perché non ricavarne un bellissimo tavolo, oppure, più semplicemente, appoggiandola ad una parete otterrete un magnifico effetto a trompe-l’oeil, specialmente dipingendo al centro una veduta di campagna.

decorare-terrazzo-fai-da-te-06

I diversi usi del pallet

Usare il pallet come decorazione o arredamento è diventato un grande classico nelle nostre case. Con due o tre bancali potreste ad esempio ricavare un comodo divanetto, cercate quindi di sceglierli della dimensione adatta allo spazio che volete arredare.

Anche in questo caso scegliete se lasciarli al grezzo e passandoli con una mano di impregnante, magari ad acqua e inodore; in alternativa, colorateli come preferite. La ciliegina sulla torta? Dei grossi cuscini (che magari avete già in casa), e la comodità è servita!

decorare-terrazzo-fai-da-te-04

Decorazioni luminose per il terrazzo

Avete presente le catene luminose per esterno? Se volete dare un tocco romantico al vostro terrazzo sono perfette. Ecco un po’ di idee:

  • Potreste applicarle al soffitto per ricreare un cielo stellato.
  • Arrotolarle un po’ e metterle in una lanterna da giardino per fare un punto luce.
  • Inseritele nel collo di un vecchio annaffiatoio per creare una cascata di luci.
  • Fatele passare fra le piante, e vi sembrerà di essere in un giardino estivo.
  • Se in casa avete quei barattoli di vetro per alimenti, potreste riutilizzarli infilandoci dentro delle luci che si illumineranno come delle lucciole di notte.

arredare-balcone-con-luci-22

Decorazioni per il terrazzo fai da te: foto e immagini

Anita Andriolo

Commenti: Vedi tutto