Decorazioni Halloween: ragnatele fai da te


Creare ragnatele finte fai da te come decorazione per Halloween con quattro metodi differenti. Ragnatela di carta, con filo, garza e cotone idrofilo. Ecco tutto quello che vi serve per stupire gli invitati durante la festa di Halloween e creare un’atmosfera cupa e tenebrosa tipica del 31 ottobre.

decorazioni-giardino-halloween-7


La notte degli spiriti che tornano a vagare per le strade è vicina. Sentite anche voi aria di trick or treat? Ebbene se state organizzando una tenebrosa festa di Halloween e non sapete come decorare casa, oggi vi suggeriamo 4 fantastici metodi per creare delle ragnatele fai da te.

Costruire ragnatele per Halloween non è difficile. È un lavoro molto semplice e veloce e possono essere realizzate sia dagli adulti che dai bambini e con diversi materiali. Nello specifico, oggi vi segnaliamo queste decorazioni realizzabili utilizzando della carta, del filo, delle garze e del cotone idrofilo. Tutto quello che dovrete fare è seguire questi semplici passaggi. Posizionate le ragnatele in ogni angolo della casa per decorare in modo originale e rendere più spaventose le vostre stanze. Ecco come realizzarle.


Leggi anche: Come fare ragni per Halloween

ragnatele-halloween-fai-da-te-copertina-1


Ragnatele fai da te con la carta

Per realizzare delle ragnatele fai da te con la carta, quello che vi servirà è:

  • foglio di carta o cartoncino di colore bianco o nero
  • delle forbici
  • una matita

Procedete seguendo questi passaggi:

  1. Ritagliate un quadrato dal foglio o dal cartoncino, piegate in due in modo da ottenere un rettangolo
  2. Piegate ancora una volta il rettangolo nella sua metà. A questo punto avrete ottenuto un quadrato
  3. Ripiegate ancora il quadrato a metà per ottenere un triangolo isoscele
  4. Ultimo passaggio di piegatura: piegate il triangolo a metà partendo dal vertice e portandolo alla base del triangolo di modo che i due lati coincidano
  5. Facendo attenzione (questo passaggio, se siete in compagnia dei più piccoli, è meglio che lo faccia un adulto) tagliate con le forbici la parte di foglio o cartoncino in esubero
  6. Disegnate con la matita delle linee curve e parallele, ritagliatele all’interno e aprite il foglio.

Avrete ottenuto una ragnatela finta a cui poter aggiungere anche un ragno finto disegnato o di plastica con cui decorare un angolo di casa e far spaventare i vostri ospiti.

ragnatele-halloween-fai-da-te-carta

Ragnatele fai da te con filo di lana

Una ragnatela come decorazione di Halloween si può realizzare anche con un filo che può essere di lana o anche di cotone. Se sceglierete questo metodo, noterete che l’effetto finale è molto più scenografico rispetto al precedente.

Avrete bisogno di:

  • foglio di carta
  • spilli
  • colla vinilica e acqua
  • pennello

Ecco i passaggi:

  1. Fissate sul foglio di carta gli spilli in tutti gli angoli ed a metà dei lati
  2. Iniziate a creare la ragnatela unendo gli opposti con il filo
  3. Volendo, per un effetto ancor più impattante, potete creare dei cerchi all’interno facendo dei giri con il filo partendo dal centro. Allontanandovi dal centro creerete cerchi sempre più grandi
  4. A questo punto non vi resta che fissare la vostra ragnatela: servendovi di un pennello, ricoprite l’intera ragnatela con la colla vinilica diluita con acqua e lasciatela asciugare completamente.


Potrebbe interessarti: Lanterne fai da te per Halloween

La vostra ragnatela fai da te è pronta!

ragnatele-halloween-fai-da-te-filo

Ragnatele fai da te con le garze

Realizzare ragnatele per Halloween con le garze è un metodo semplicissima ma, a dirla tutta, anche quello che rende maggiormente l’effetto reale. Tutto quello vi serve è un bel po’ di garze bianche (di quelle utilizzate per medicare le ferite).

Con l’aiuto delle mani allargate la trama di ogni garza e sfilacciatele fino a farle diventare quasi trasparenti. Queste ragnatele possono essere appoggiate sui mobili, fuori casa, per decorare un giardino o un caminetto. Sembreranno ancora più veritiere se posizionerete tra di esse un ragno finto in gomma.

ragnatele-halloween-fai-da-te-ovatta

Ragnatele fai da te con il cotone idrofilo

Anche il cotone idrofilo, più comunemente ovatta, è un tipo di materiale che si presta benissimo a essere utilizzato per creare delle spaventose ragnatele fai da te. Come quello precedente, questo è un metodo davvero semplice e veloce: vi basterà prendere una quantità consistente di ovatta e allargarne la trama. Prima di posizionare accuratamente la vostra ragnatela, cospargetela di lacca per capelli in modo da fissarla. A questo punto non vi resta che appenderla.

Ragnatele fai da te: conclusioni

Realizzare delle decorazioni a tema Halloween, come possono essere le ragnatele, è davvero un passatempo carino da poter svolgere insieme ai propri bambini che si divertiranno un mondo nel crearle ma soprattutto nel vedere i volti “terrorizzati” dei loro ospiti nella notte più tenebrosa dell’anno. Ah, e non dimenticate i dolciumi: lo scherzo è dietro l’angolo.

decorazioni-giardino-halloween-5

Decorazioni Halloween ragnatele fai da te: foto e immagini

Sfogliate la galleria che segue per rivedere le immagini relative alla creazione di ragnatele fai da te a tema Halloween e prendete ispirazione per i vostri lavori.

Marika Manna

Commenti: Vedi tutto