Decorare specchio con mollette: 5 idee fai da te


Vorresti abbellire uno specchio che hai a casa? L’dea di applicarci delle mollette da bucato ti incuriosisce? Mollette colorate, vintage, con fotografie. Guarda come può essere facilmente realizzato seguendo questi semplici passaggi.

specchio-mollette-fai-da-te-10


Uno degli oggetti di arredamento più amati è certamente lo specchio. Nel corso degli anni è diventato qualcosa di più di un fedele alleato che ci aiuta a prepararci al mattino.

I migliori interior designer del mondo li studiano per soddisfare scopi pratici riguardanti lo spazio e le prospettive di un ambiente, oltre che per trovare nuove fonti di ispirazione alla loro creatività.

Sfruttare al massimo le potenzialità che gli specchi possiedono può farci risolvere problemi di luce e di spazio; inoltre uno specchio ben scelto e ben posizionato è una valida soluzione per dare un nuovo look a qualsiasi stanza.

specchio-mollette-fai-da-te-3


Realizzare uno specchio con mollette


Leggi anche: Stendino da soffitto Ikea Pressa

Le mollette per stendere il bucato sono oggetti che sicuramente ognuno di noi possiede a casa; sono uno dei pochi strumenti semplici e utili che nel corso del tempo non hanno mai avuto bisogno di miglioramenti.

Il loro design decisamente minimalista può essere sfruttato anche in modo diverso e quindi perché non realizzare una cornice al nostro specchio ormai divenuto troppo vecchio e banale?

In pochi passaggi e con un costo davvero minimo realizziamo il nostro progetto fai da te.

Materiale occorrente fai da te

Ecco quello che ci occorre:

  • mollette preferibilmente di legno
  • specchio rotondo
  • pistola per colla e stick di colla
  • gancio per foto o nastro

specchio-mollette-fai-da-te-materiali

Procedimento fai da te

  1. Le mollette devono essere agganciate intorno allo specchio prima di incollarle per evitare di lasciare spazi non uniformi.  E’ consigliabile aiutarsi con una lattina o un piatto posizionato al centro dello specchio per mantenere allineate le mollette lungo la circonferenza dello stesso.specchio-mollette-fai-da-te-01
  2. Nel momento in cui il posizionamento risulta corretto si passa ad applicare la colla; mantenendo la molletta aperta si mette un pò di colla a caldo sulla parte interna e aprendo e chiudendo più volte la stessa si permette alla colla di penetrare e uniformarsi. Quindi si procede a fissarla allo specchio. L’operazione naturalmente va ripetuta per tutte le mollette fino al completamento della nostra cornice. A quel punto si passa a rimuovere la lattina al centro.specchio-mollette-fai-da-te-02
  3. Per appendere il nostro specchio abbiamo poi due modalità. Se optiamo per il nastro prima di terminare la cornice metteremo da parte una molletta. Questa si apre e facendo passare il nastro in mezzo lo si posiziona proprio contro la cerniera della molletta e poi si richiude. Si incolla la molletta allo specchio come tutte le altre e una volta asciugata la colla si legnano le estremità del nastro e si procede ad appendere lo specchio ad un chiodo fissato alla parete.Se la scelta è fissare lo specchio con un gancio, semplicemente lo si incolla allo specchio come per un qualsiasi quadro e si procede poi ad appenderlo.specchio-mollette-fai-da-te-04

Versione con mollette colorate

Abbiamo visto come in tre semplici passaggi si può realizzare il nostro specchio con le mollette. Esistono però delle varianti da poter scegliere in base al luogo dove sarà posizionato o semplicemente in base al nostro gusto personale.

Per una cameretta o comunque per portare un po di colore in un ambiente troppo piatto si può decidere di dare un tocco diverso alle mollette: vernice spray, colori acrilici o della carta per lavoretti sono delle possibili opzioni per rallegrare la nostra cornice fai da te.

Gli amanti del disegno potranno addirittura dilettarsi a creare una vera e propria opera sulle mollette di legno: realizzando dei paesaggi, dei fiori o solo delle figure astratte come se fosse un meraviglioso quadro.

specchio-mollette-fai-da-te-4

Versione vintage

I più informati sapranno che esistono delle mollette da bucato molto antiche dal design leggermente diverso da quello oggi diffuso in commercio; hanno la stessa funzionalità ma sono realizzate completamente in legno e hanno una una testa tonda all’estremità.

Anche con questa tipologia si può realizzare la stessa cornice ottenendo però quell’effetto vintage, sofisticato e ricercato perfetto per ambienti con uno stile rustico.

specchio-mollette-fai-da-te-2

Versione porta fotografie

Oltre le tante possibili colorazioni annoveriamo anche l’opportunità di trasformare lo specchio realizzato con mollette in une porta fotografie: un’idea davvero personalizzata e simpatica per esporre i nostri momenti più belli.

In questo caso le mollette dovranno essere incollate al contrario, ovvero con la parte che si apre verso l’esterno dello specchio in modo da poter inserire le foto, e con la parte dove si preme per aprirle incollata invece ad una base su cui è stato posizionato precedentemente lo specchio o ancora direttamente sullo stesso andando sempre a creare una sorta di cornice.

specchio-mollette-fai-da-te-7

Galleria immagini come decorare uno specchio con le mollette

 

Antonella Palumbo

Commenti: Vedi tutto