Decorare i sassi del mare

Come usare i sassi raccolti al mare durante la vacanza. Ecco cosa potrà fare: decorarli, creare maniglie, fermaporta e pomelli per ante dei mobili. 

Sassi, Mare

Se amiamo raccogliere i sassi del mare, ma ogni anno li riponiamo in qualche scatola perché non sappiamo cosa farcene, ecco alcune idee semplicissime per utilizzare i sassi raccolti in spiaggia.

Sassi, Mare

Come decorare i sassi delle vacanze

Sassi, Mare


Leggi anche: Idee per creare un parco giochi per bambini

Sia che andiamo al mare e amiamo raccogliere dei sassi per ricordarci delle vacanze e del luogo dove siamo stati, ecco alcuni modi per poterli utilizzare una volta tornati a casa. Se puliamo e modelliamo questi sassi potremmo decorarli in maniera splendida donando loro un effetto unico.

La levigatura

Per prima cosa vanno puliti bene e levigati con acqua, sapone e una spazzola per togliere residui di terra o sale e sabbia dalla superficie. Se presentano delle imperfezioni come dei buchi, possiamo correggerle con dello stucco e dopo aver lasciato asciugare, passare della carta vetrata per rendere il sasso perfettamente liscio.

La decorazione

A questo punto potete passare alla decorazione vera e propria con i colori acrilici: è sempre bene tracciare prima il disegno con una matita in modo da evitare errori o sbavature del colore e poi passare alla pittura.

Se si vuole ricoprire l’intera superficie cercare di rendere il tutto molto naturale e utilizzare colori che richiamano la natura. In alternativa si possono realizzare delle piccole decorazioni o scrivere il nome della località e la data in cui è stato raccolto.

Come utilizzare i sassi raccolti in vacanza

 

 

arredare-sassi-quadri

 

A seconda della grandezza e della forma dei sassi possiamo decorare dei fermaporte, oppure dei pomelli o delle maniglie per le ante.


Potrebbe interessarti: Segnaposti natalizi: 40 idee fai da te

Fermaporta con sasso

fermaporta con sasso decorato

Realizzare un fermaporte è semplicissimo: prendere un sasso abbastanza grande, dipingerlo con un colore acrilico metalizzato come argento, oro o bronzo, lasciarlo asciugare e aggiungere dei feltrini antiscivolo sulla base per mantenere più stabile il sasso e per evitare di graffiare il pavimento.

Pomelli per ante con sassi decorati

maniglie ante mobili con sassi


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Per costruire, invece, dei pomelli per le ante, prendere dei piccoli sassolini piuttosto piatti e decorarli sempre con colori acrilici.

Acquistare in ferramenta o nei negozi di bricolage delle basi per i pomelli e incollare i sassi con la colla a caldo ai pomelli. Dopo averli fatti asciugare i pomelli sono pronti per essere inseriti sulle ante dei nostri mobili.

porta-asciugamani-fai-da-te-sassi1

Decorare i sassi del mare: immagini e foto

Una galleria di foto e immagini per poter prendere spunto. Ecco come utilizzare e decorare i sassi raccolti durante la vostra vacanza al mare.

Nicola Spisso
  • Laureando in Ingegneria Edile - Architettura
  • Web e Graphic Designer professionista
  • Master in digitale presso Google conseguito nel 2016
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Suggerisci una modifica