Decorare dolci con effetto esplosione

Nicola Spisso
  • Autore - Laurea in Ingegneria Edile Architettura

torta-effetto-esplosione

Come realizzare l’effetto esplosione su una torta decorata con la pasta di zucchero.

Decorare dei dolci con la pasta di zucchero è divenuta la moda del momento, il Boss delle torte con le sue super decorazioni ha fatto appassionare semplici casalinghe come me, amanti della cucina e della pasticceria a questo dolce mondo di zucchero.

Come realizzare un effetto esplosione su una torta?

Apparentemente potrebbe sembrare un’operazione complicata,ma in realtà non è così, in compenso bisogna avere un po’ di pazienza e sopratutto non dimenticare di effettuare i passaggi principali altrimenti non potrete realizzare più quest’effetto.

Ve lo dico perché a me un paio di volte un po’ per fretta, un po’ per distrazione è successo e ho dovuto rimediare all’ultimo momento con un altra idea.

Ingredienti e materiale
Pasta di zucchero di vari colori;
un’oggetto circolare che potrebbe essere un piatto, una tazza da tee, un bicchiere;
un taglia – pizza, un bisturi, un taglierino che utilizzerete ovviamente solo per questo tipo di operazioni;
maizena o zucchero a velo;

Realizzazione:
Farcite e ricoprire la torta come fate di solito, io in genere ricopro le torte prima di rivestirle con la pasta di zucchero, o con la ganache al cioccolato fondente, o con la panna vegetale, non amo particolarmente la crema al burro anche che in molte la utilizzano.

Una volta che avrete deciso di che colore volete che sia l’effetto esplosione iniziate a realizzarlo in questo modo: spendete il primo pezzo di pasta di zucchero in un sfoglia alta circa 3 mm, con l’aiuto di una tazzina da tee, un piattino da frutta o un bicchiere questo dipende dalla grandezza della torte ricavatevi un cerchio.

Utilizzate lo stesso procedimento per ricavare un cerchio di pasta di zucchero di colore diverso.

Sovrapponete i due cerchi e tra un cerchio e l’altro mettete della maizena o dello zucchero a velo in modo tale che non si attacchino l’uno all’altro.

esplosione su torta con pasta di zucchero

Adagiate i due cerchi sovrapposti al centro della torta.

Spennellate il cerchio superiore con pochissima acqua e ricoprite interamente la torta con la pasta di zucchero come fate abitualmente.

Al centro della torta dove sarà visibile il cerchio con un taglia – pizza o un taglierino fate dei taglietti trasversali che si incroceranno tutti al centro.

Mi raccomando i tagli non devono essere molto lunghi e nemmeno tanto profondi, dovrete recidere solo lo strato di pasta di zucchero che ricopre la torte e il primo cerchio.

Con l’aiuto di uno stecchino o di un bisturi aprite i lembi portandoli verso l’esterno e l’effetto esplosione è pronto.