Creare un albero di Natale utilizzando il pallet


Realizzare un albero di natale utilizzando il pallet. Fai da te e riciclo creativo per creare un abete unico nel suo genere. Come costruirlo? Occorrente, come fare passo per passo, consigli sulle decorazioni.

albero-natale-con-pallet-copertina


Manca ormai pochissimo per la ricorrenza più amata in assoluto: il Natale. I negozi accendono le lucine, le strade si colorano di decorazioni vivaci, l’aria cambia e si avverte un inspiegabile calore che avvolge anima e cuore.

E c’è una cosa che durante il Natale nelle case non può mancare: l’albero. Che ne dici quest’anno di dire addio al vecchio tradizionale albero in plastica, decorato con i soliti colori, e soprattutto di dire addio ad abeti veri portati via dai boschi?

Avvicinati all’arte del fai da te e del riciclo creativo.

Abbiamo per te un’idea esilarante. Un albero realizzato con il pallet. Niente paura, in questa piccola guida vi sveleremo come costruirlo passaggio dopo passaggio. Vedrai: quest’anno il tuo albero sarà unico e speciale perché fatto con le tue mani.


Leggi anche: Decorazioni Albero di Natale con nastri e perline

albero-natale-con-pallet-copertina-2


Albero di Natale con il pallet: occorrente

Per realizzare il tuo personalissimo albero di Natale con il pallet avrai bisogno di:

  • una o più pedane di pallet (dipende da quanto alto lo vorrai)
  • una barra filettata o un tubo
  • delle rondelle
  • un trapano per forare

Ecco come procedere:

  1. Naturalmente la prima cosa da fare è recuperare dei pallets. Qui si aprono due strade: acquistarli nuovi e puliti oppure recuperare dei bancali per trasporto merci. E dal momento che noi siamo pro riciclo, consigliamo la seconda strada naturalmente dopo aver appurato che il pallet che si ha intenzioni di riciclare e utilizzare non sia stato precedentemente usato per il trasporto di prodotti chimici che potrebbero essere dannosi per la salute dal momento che l’albero sarà inserito negli ambienti di casa a cui possono accedere anche i più piccoli.
  2. Fatto questo, la seconda fase prevede di scegliere l’altezza e la larghezza dell’albero. Naturalmente queste misure dovranno essere consone all’ambiente – solitamente il soggiorno – in cui si andrà a posizionare l’albero di pallet.
  3. La forma, naturalmente, dovrà essere triangolare e in base alle misure precedenti dovrete individuale la lunghezza di ogni singola asse.
  4. Dunque, il prossimo passo è quello di ricavare le assi che andranno a costituire l’albero di pallet. Supponiamo, in questa nostra piccola guida, che il pallet abbia otto assi, 4 grandi e 4 piccole e che le assi di legno misurino rispettivamente 14,5 cm (le più grandi) e 10 cm (le più piccole).
  5. Una volta che avrai ricavato le assi dal pallet, utilizzando un trapano e facendo molta attenzione fora il centro di ogni singola asse dove poi inserire la barra filettata o il tubo.
  6. Dopo aver forato le assi, dovrai creare una base di sostegno resistente che sia in grado si sostenere il peso di tutto l’albero.
  7. Lo step successivo è quello di alternare ad ogni asse una rondella in modo che i legni non sfreghino tra di loro rischiando di rovinare la composizione.
  8. Arrivato a questo punto, non si resta che assemblare. Anche qui potrai optare per due scelte: alternare 3 assi lunghe a 3 di forma quadrata per formare i rami e il tronco dell’albero oppure inserire le assi una sopra all’altra assecondando le lunghezze e dividerle poi in un secondo momento creando forme originali.

Il tuo albero di Natale unico è pronto!

albero-natale-pallet-occorrente

Albero di Natale con il pallet: altri metodi

In realtà, esistono altri metodi da poter utilizzare per assemblare il tuo albero di Natale in pallet. Un metodo semplice e veloce è quello di incollare con della colla a caldo o quella specifica per legno le assi una sopra all’altra.

Naturalmente, in questo caso “i rami” non saranno mobili ma comunque il risultato finale non sarà per niente male.

Un altro metodo è uguale al precedente ma prevede l’utilizzo dei chiodi: inchiodate le assi tra di loro facendo però attenzione a non sovrapporre i chiodi per non rischiare non non riuscire a fermare i rami.


Potrebbe interessarti: Decorazioni per albero di Natale di lana

albero-natale-con-pallet-1

Albero di natale con il pallet: decorazioni

Una volta che la struttura del tuo albero di Natale in pallet è terminata, potrai sbizzarrirti con le decorazioni. Ad esempio, se l’ambiente in cui inserirai l’albero è caratterizzato da uno stile shabby chic potrai decidere di shabbare il legno con della vernice bianca donandogli un gusto volutamente consumato ma elegante.

Se invece preferisci i toni naturali del legno, scegli decorazioni a contrasto: candele bianche da appoggiare sui rami, stelle, cuori o palline natalizie rosse da appendere. Senza dimenticare naturalmente un filo di lucine per ricreare la magica atmosfera del Natale.

albero-natale-con-pallet-3

Albero di natale con il pallet: immagini

Sfoglia la galleria per rivedere le immagini e per visionare altre proposte da cui prendere ispirazioni per creare il tuo particolare albero di Natale.

Marika Manna

Commenti: Vedi tutto