Coniglio origami

coniglio origami

Creare un coniglio con l’arte degli origami.

Con l’arte degli origami si possono creare delle vere sculture di carta più o meno difficili da realizzare.

Alcuni animali hanno procedimenti basilari da eseguire e tra questi c’è la creazione del musetto del coniglio.
L’esecuzione richiede pochi passaggi e poco tempo per la realizzazione.

Piegare un foglio di carta quadrato a metà lungo la diagonale, ottenendo un triangolo quindi tendendo la base rivolta verso il basso, piegare il triangolo unendo i due lati uguali e riaprire tracciando così l’altezza.

Tracciare, sempre piegando, una linea parallela alla base a circa 1 cm di distanza da essa e mantenere questa piegatura.

Unire le due metà della base all’altezza e girare il foglio dove non sono le piegature e otteniamo un rombo e due triangoli: pieghiamo verso l’interno la punta del rombo dove sono i triangoli e piegare allo stesso modo la punta opposto.

Otterremo così il musetto del coniglietto dove andranno disegnati gli occhi, il naso e la bocca e lo potremmo regalare ai nostri bambini per ampliare la collezione di origami.
Se vogliamo possiamo tenere fermi i pezzi di carta nella parte posteriore con un pezzettino di scotch.

Foto via en.origami-club.com

Andrea Apicella
  • Autore specializzato in viaggi, lifestyle
Suggerisci una modifica