Conetti portariso fai da te per il matrimonio


cono-decorato

Decorazioni per il matrimonio fai da te: cono per riso
Un matrimonio, per i suoi addobbi e le sue decorazioni, può diventare un momento magico non solo per gli sposi ma anche per amici e parenti pronti ad aiutare  la coppia nell’organizzazione dell’evento.
Per i più pigri, in genere, il tutto viene gestito da terzi: wedding planner o i vari professionisti del settore (fioristi, parrucchieri etc) ma, per i più temerari e i più creativi, esistono tante soluzioni per abassare il costo del matrimonio grazie al fai da te.
Oggi vogliamo proporvi dei coni portariso bellissimi, da poter realizzare in pochi minuti ad un costo davvero contenuto, vediamo insieme tutto il materiale necessario e il procedimento per realizzarlo.

coni-modello

Materiale
Cartoncino color avorio
Nastrino colorato
Spillatrice
Scotch
Riso bianco
Modello da stampare (scarica qui)

Realizzazione
Prima di iniziare dovremo decidere quanti conetti vorremo realizzare: per ogni conetto necessitiamo di un foglio di cartoncino e un nastrino di circa 11cm, in base al numero di coni che vorremo creare dovremo acquistare il materiale in proporzione.

Stampiamo sul cartoncino il modello (potete crearne uno voi tenendo un diametro del cerchio di 16cm e inserendo immagini e testo a vostro piacimento) e ritagliate il contorno lungo la circonferenza: otterrete quindi un cerchio con all’interno la stampa posta al centro del foglio.
A questo punto dovremo avvolgere il cerchio fino a ottenere un cono: il disegno  risulterà essere al centro del cono in senso orrizzontale e verticale. Con l’aiuto della spillatrice e dello Scotch fissiamo il cono in cartoncino e prepariamo il nastrino per creare i fiocchi.

coni-riso-matrimonio

Tagliamo un nastrino di circa 11cm, fissiamolo al conetto con la spillatrice e creiamo un fiocchetto con un’asola: l’effetto che otterremo sarà come quello in foto, per essere più precisi tagliamo il nastrino in eccesso con un angolo di 45 gradi circa.

A questo punto non ci resta che riempirli di riso e posarli all’interno di una cesta di vimini da portare fuori dalla chiesa il giorno del matrimonio.

Decorare
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger

Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta