Come scegliere i colori delle pareti


Quali colori usare per tinteggiare le pareti di casa? Quali sono gli abbinamenti ed i colori giusti per le pareti della camera da letto, del soggiorno, della cucina, del bagno o dell’ingresso di casa?

colori grigi soggiorno

Con il tempo che passa i colori delle pareti di ingialliscono o si sbiadiscono e si ha voglia di dare una rinfrescata. Altre volte invece si vuole proprio cambiare colore e si pensa di ritinteggiare le pareti della casa, magari dando un tocco di colore innovativo e di luce.

Sorgono però tantissimi dubbi la maggior parte dei quali relativi i colori da scegliere: a seconda delle varie stanze ci sono dei colori appropriati perché ogni colore ha una sua funzione così come ogni stanza.

coprire-cucina-laminato


Guida alla scelta dei colori

Colori per tinteggiare l’ingresso

Se avete un ingresso, questo è molto importante perché è la prima cosa che si vedrà entrando in casa: quasi sempre questa stanza è priva di luce per via dell’assenza di finestre quindi occorre scegliere colori che diano luce e il migliore è sicuramente il bianco, che abbinato a dei faretti e magari a delle decorazioni donano ampiezza alla stanza.

Colori per il soggiorno

colori grigi soggiorno

Altra stanza molto importante della nostra casa è il soggiorno luogo che insieme alla cucina è la più vissuta.

In questo caso occorrono colori accoglienti e caldi e le tonalità pastello sono decisamente le favorite donando calore alla stanza.

Colori per la cucina

colore pastello cucina blu

La cucina è il cuore pulsante della casa ed occorrono colori pieni di energia e tonalità, considerando però che bisogna farli abbinare bene al mobilio e agli elettrodomestici che potrebbero già avere un predominio di tinte forti come il rosso, il nero, l’arancio ed il blu.

In quel caso meglio puntare ad un contrasto con tinte chiare o colori pastello.

Colori per la camera da letto

tinteggire camea da letto verde

Le camere da letto devono favorire il relax è per questo che vengono favorite le tonalità fredde e distensive e vanno evitati i colori pastello.

Considerazioni da fare sono relative alle stanze dei più piccoli dove le tinte hanno la funzione di vivacizzare ed assecondare il gioco e lo studio, quindi sono consigliati delle decorazioni con colori vivi.

Colori per il bagno

tinteggiare bagno colore viola

Per finire il bagno: nelle case moderne  il mobilio e le piastrelle creano già molto colore e quindi la soluzione migliore è scegliere il bianco che dona anche tanta luce.

Decorare
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta