Come riciclare i bicchieri rotti: 5 facili idee


Vetri rotti, bicchieri spaiati e qualche idee di riciclo. Non dovrai buttare i pezzi del tuo bicchiere, se segui queste 5 idee potrai trasformarle in qualcosa di totalmente nuovo. 

bicchiere-rotto-100


Quante volte capita che un bicchiere si rompa o si scheggi in un punto tanto da renderlo inutilizzabile? Sicuramente il vetro è uno dei materiali riciclabili al 100% e quindi potrai smaltirlo con serenità, ma è interessante anche scoprire come intervenire dando una seconda possibilità alle schegge del tuo bicchiere rotto e, con molta attenzione e fantasia, creare dei nuovi oggetti per te te e per la tua casa.

Vedremo come riutilizzare i vetri di un bicchiere rotto per creare dei gioielli, ma anche per elaborare progetti facili come un porta candele. Scopriamo insieme 5 semplici idee per riciclare un bicchiere rotto.

bicchiere-rotto-1


Un quadro


Leggi anche: Dipingere bicchieri come portacandele

Non dovrai essere una cima nel disegno o un pittore provetto per realizzare questa idea di riciclo. Infatti ti serviranno solo dei pezzi di vetro colorato o trasparenti, una tela o una base su cui realizzare il disegno e della colla.

Questo progetto assomiglia molto allo stile del mosaico, da cui, però, si differenzia perché non andremo a creare dei pieni con il gesso o la calce tra una mattonella di vetro e l’altra. Se ti interessano le tecniche decorative scopri qui come decorare il vetro con il mosaico.

Come fare per realizzare questo quadro?

Crea una piccola bozza a matita del disegno che vorrai riprodurre sulla tela e attacca i pezzetti di vetro rotti con la colla. Se non hai una tela da pittore, puoi scegliere anche una tavoletta di legno. Potrai raffigurare un oggetto ma anche dei disegni astratti, come spirali. Crea un effetto scenico andando a inserire vetri di colore diverso e se non li hai provvedi tu a dipingerli prima di creare.

bicchieri-rotti

Meravigliosi gioielli

Sicuramente originali e unici, sempre diversi tra loro e particolari, questi gioielli sono belli da vedere e facili da realizzare. Nei negozi di hobbystica, infatti, potrai trovare molti materiali dedicati alla realizzazione dei bijoux, dalle pinzette ai fili metallici e perline per arricchire il tutto.

Potrai, per esempio, ricoprire il bordo del pezzetto di bicchiere rotto con della foglia di alluminio e creare la tua personale pietra preziosa. Non porre limiti alla fantasia, puoi creare bracciali, ciondoli e intere parure. Quest’idea è molto semplice e anche perfetta da regalare ad amici, dando loro qualcosa di davvero unico e personalizzato. Crea anche un portagioielli fai da te.

bicchieri-rotti-3

I porta candele

A volte capita che il bicchiere si scheggi molto o si crei una crepa, ma che resti integro. In questo caso possiamo creare un bel porta candele aiutandoci con dei tappi di sughero. Con questo metodo andremo a proteggere ulteriormente il bicchiere.

Come fare? Semplicissimo. Procurati dei tappi di sughero, la colla al caldo, un disco di sughero sottile, lo spago e ovviamente il bicchiere. Incolla il bicchiere sul disco di sughero e poi anche i tappi tutti intorno al bicchiere stesso.

Decora con lo spago, anche utilizzandolo di colori diversi e inserisci la candela nel bicchiere. Un’idea di riciclo da fare anche con i bambini, per passare un pomeriggio diverso e creativo. In pochi minuti avrai realizzato un porta candele molto originali.

bicchieri-rotti-4

Un vassoio

Con questa idea di riciclo potrai recuperare due oggetti in un solo colpo. Hai un vecchio vassoio rovinato e che non utilizzi? Bene, perché sarà la base per creare il tuo mosaico di vetri rotti dei bicchieri. Incolla tutti i pezzetti sulla base del vassoio, creando disegni fantasiosi e astratti.

Una volta che avrai sistemato tutti i pezzetti di vetro ricorda di fare una passata di colla vinilica diluita con acqua, così da rendere impermeabile e resistente la base del vassoio.

Se non possiedi un vecchio vassoio, non preoccuparti, in commercio ce ne sono tanti di diverse forme e dimensioni. Scegli un vassoio di legno grezzo e semplice, così potrai sbizzarrirti con i colori dei vecchi bicchieri andati in frantumi.

bicchieri-rotti-2

Magici scacciapensieri

Un’ ultima proposta è quella di realizzare uno scacciapensieri. Questa è l’idea di riciclo creativo per tutti i sognatori, per colori che amano l’aspetto magico di ogni cosa.

Utilizza un filo resistenze come quello utilizzato per pescare, di nylon, e lega tra loro i vari pezzi dei bicchieri rotti. A loro volta, lega le fila che hai creato a un bastone o a una struttura regolare.

Ecco pronto il tuo scacciapensieri. Quando ci sarà un soffio di vento tutti i vetrini creeranno una delicata melodia , molto piacevole. Appendi il tuo scacciapensieri in una zona ventilata della casa o al patio della casa al mare.

bicchieri-rotti-9

Riciclare i bicchieri rotti: galleria fotografica

Tante idee semplici da realizzare per riciclare dei bicchieri rotti. Utilizza tutta la tua fantasia e la tua creatività e lasciati ispirare da queste immagini per riprodurre delle fantastiche idee di riciclo.

Clelia Ragosta

Commenti: Vedi tutto