Come pulire il box doccia


Quali sono i trucchi per pulire il cristallo del box doccia? Come si pulisce il vetro del box doccia in cristallo o in alluminio?
cristallo doccia pulizia

Quante di noi odiano pulire il box doccia? Innegabile che pulire in modo perfetto un box doccia sia impresa quasi impossibile: nemico numero uno sono le goccioline di acqua che, seccandosi sul cristallo, lasciano un alone di calcare terribile.

E così oggi, per aiutare le migliaia di donne che ogni giorno affrontano questa dura lotta, vogliamo proporvi una soluzione per pulire il box doccia senza troppa fatica.

pulire box doccia

I box doccia più diffusi sono sicuramente due: il classico box doccia in cristallo e il meno diffuso box doccia in alluminio, vediamo insieme qualche trucco per pulirli a fondo.

Pulire il box doccia in cristallo

Il cristallo, anche se bellissimo e molto elegante, comporta non pochi problemi per la pulizia: le gocce, ricche di calcare, tendono a seccarsi quasi subito sulla superficie, lasciando un segno quasi indelebile.

La soluzione più rapida, ma sicuramente più noiosa, consiste nell’asciugare il cristallo appena finita la doccia: con l’aiuto di un panno in microfibra rimuovere le gocce non è particolarmente difficile.
Ovvio è che compiere questa operazione ad ogni doccia potrebbe diventare sfiancante e frustrante.

bicarbonato

Soluzione più interessante è quella che richiede l’uso del bicarbonato: grazie alla sua composizione chimica questo elemento contrasta efficacemente la formazione di funghi e muffe (tipiche del bagno).

Per ottenere un risultato perfetto dovrete miscelare 3/4 di bicarbonato e 1/4 di acqua, strofinare il composto sul cristallo e poi ripulire la superficie: il risultato sarà sorprendente.

cristallo doccia sporco

Pulire il box doccia in alluminio

Caso completamente diverso quello per la pulizia di un box doccia in alluminio: oltre a dover far risplendere la superficie, la presenza dell’alluminio vi costringerà a ottenere un risultato brillante per evitare aloni e inestetismi tipici di questo materiale.

A risolvere quasi tutti i nostri problemi ecco arrivare l’aceto: prodotto in modo naturale, l’aceto non contiene agenti chimici che aggredirebbero il metallo corrodendolo lentamente, corrosione che spesso avviene se si usano i classici prodotti da supermercato anticalcare.

Per pulire un box doccia in alluminio dovrete prendere uno spruzzino e riempirlo con 2 cucchiai di detersivo per piatti (nelsen o simili), 50ml di alcol, 100ml di aceto bianco e un pò di acqua.
Agitiamo il nostro spruzzino e iniziamo la nostra pulizia.

E voi, avete qualche segreto o rimedio della nonna per pulire il cristallo del box doccia?

Decorare
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News
Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta