Come organizzare la tavola per il pranzo dell’Epifania

Come organizzare al meglio la tavola per il pranzo dell’Epifania? Come rendere la tavola divertente, giocosa o glamour, magari con segnaposto e portatovaglioli a tema? Se sei in cerca di spunti, segui i nostri consigli per rendere il tuo pranzo dell’Epifania indimenticabile.

organizzare-tavola-pranzo-epifania-9

L’ Epifania tutte le feste porta via, ma di sicuro non porta via la voglia di rendere speciale il pranzo conclusivo di tutte le festività natalizie. Ma come organizzare la tavola per il pranzo dell’Epifania per rendere l’atmosfera magica e allegra?

Basta un ingrediente fondamentale: la tua fantasia. Segui i nostri consigli per organizzare un’accogliente tavola per il pranzo dell’Epifania, che renda felice non solo i bambini, protagonisti indiscussi di questa festa, ma anche gli adulti.

organizzare-tavola-pranzo-epifania-10,

Scegli i colori della tua tavola

L’organizzazione e la decorazione della tavola per il pranzo dell’Epifania sono fondamentali per dare un tocco festivo alla tua casa. La tavola sarà il punto focale della decorazione della tua sala da pranzo e sarà al centro dell’attenzione dei tuoi ospiti.


Leggi anche: Segnaposti natalizi: 40 idee fai da te

Ma quali colori scegliere per la tua tavola? La combinazione di colori rosso, verde e bianco è una scelta di colori che incarna alla perfezione lo spirito dell’Epifania. Se vuoi invece lasciarti ispirare dai gioielli e corone dei Re Magi, scegli le tonalità del bianco e del dorato che aggiungeranno inoltre un tocco di freschezza ed eleganza alla tua tavola.

Se vuoi dare un tocco moderno e sofisticato alla tua tavola  divertiti a scegliere un runner con delle tovagliette abbinate nei colori. I tuoi ospiti saranno di sicuro colpiti dall’eleganza della tua tavola.

organizzare-tavola-pranzo-epifania-16

Apparecchiare con stile la tavola

Che tu scelga di organizzare la tua tavola in modo divertente o più formale, la scelta della tovaglia, dei segnaposto, della mise en place è fondamentale per creare un’atmosfera indimenticabile e d’impatto per i tuoi bambini e ospiti.

Ma come disporre piatti, bicchieri e posate?

  • Al centro disponi il piatto.
  • Alla sua sinistra andranno le forchette.
  • A destra va il coltello con la lama rivolta verso il piatto e i cucchiai.
  • Il cucchiaino da dessert invece va posto in alto.
  • Il calice è posto sopra e a destra del piatto e alla sua sinistra si dispone il bicchiere per l’acqua.
  • Il piattino per il pane o l’insalata si pone a sinistra sopra il piatto principale.
  • Il tovagliolo è posto sotto le forchette o piegato in modo decorativo sul piatto.

Divertiti a spargere poi decorazioni, magari caramelle, stelline o piccole calze per personalizzare la tua tavola dell’Epifania.


Potrebbe interessarti: Segnaposto pasquali

organizzare-tavola-pranzo-epifania-8

Decorare con i tovaglioli

Se vuoi divertire i bambini e stupire i tuoi  ospiti, crea dei simpatici tovaglioli a forma di calza della Befana da appoggiare sui sottopiatti. Un’altra idea originale è quella di piegare i tovaglioli a forma di corona o ancora potresti creare con dei tovaglioli, delle simpatiche scopine. Basterà piegarli a zig zag, legarli con un nastrino e inserirci un legnetto o un grissino.

Un’altra idea molto decorativa è creare dei portatovaglioli a forma di corona. Basterà ritagliare un rotolo di carta igienica a forma di corona, dipingerlo color oro e cospargerlo di glitter. Semplicissimo e di grande impatto. La parola d’ordine è dare libero sfogo alla tua creatività.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

organizzare-tavola-pranzo-epifania-3

 

Portaposate a forma di calza della Befana

I tuoi ospiti adoreranno vedere la cura che poni in ogni dettaglio della tua tavola per il pranzo dell’Epifania. Rendi particolare la tua tavola e illumina gli occhi dei tuoi bimbi, con delle portaposate a forma di calza della Befana. Potrai acquistarle o crearle da sola con del pannolenci o magari, se hai tempo, farle a maglia.

Se vuoi cimentarti a crearle con il pannolenci segui questo procedimento semplicissimo:

  1. Prendi del pannolenci, piegalo a metà e dividilo in modo da ottenere due pezzi di stoffa.
  2. Con l’aiuto di un calzino traccia e ritaglia la forma della tua calza.
  3. Prendi della colla a caldo e stendila lungo i bordi di entrambe le sagome delle calze e incolla.
  4. Decora a tuo piacimento la calza con un bordino superiore bianco, con fiocchi o con il volto della Befana.

Volendo potresti aggiungere anche un’etichetta con il nome del tuoi ospiti, per farlo diventare anche un simpatico segnaposto.

organizzare-tavola-pranzo-epifania-16

Portacandele a forma di scopine della Befana

Rendi luminosa la tua tavola dell’Epifania con allegre candele a forma di scopine della Befana. Le candele oltre ad illuminare la tua tavola, renderanno l’ambiente più accogliente per i tuoi ospiti. Ecco come crearle:

  1. Prendi dei ramoscelli secchi per fare la scopa della Befana e tagliali della stessa dimensione.
  2. Allineali intorno ad una candela sottile e lunga e lega con dello spago.

Come vedi sono semplicissime da realizzare, fai solo attenzione che le candele non si consumino fino ad arrivare ai ramoscelli.

organizzare-tavola-epifania-pranzo-11

Segnaposto per la tavola dell’Epifania

Se vuoi che della tua tavola se ne parli a lungo, non puoi evitare di  valorizzarla con dei segnaposto che oltre ad aiutare i tuoi ospiti a trovare il loro posto, saranno un simpatico regalo in ricordo del piacevole pranzo trascorso insieme.

Potresti acquistare o creare delle piccole scope in vimini con delle etichette dove apporre il nome dei tuoi ospiti che, a fine pranzo, potranno portarle a casa come regalo portafortuna. Oppure potresti creare con del cartoncino colorato, dei segnaposti raffiguranti la calza della Befana o i Re Magi e abbellirle con dei nastrini. O ancora un’ idea molto carina è creare delle scope piena di caramelle e cioccolatini, che saranno sicuramente gradite dai più piccoli:

  1. Prendi due sacchetti di carta e uno ritaglialo interamente a strisce sottili mentre dell’altro ritaglia solo l‘estremità superiore.
  2. Posiziona il sacchetto integro all’interno di quello sminuzzato e riempilo di caramelle e cioccolatini.
  3. Inserisci un grissino o un bastoncino di legno e fissalo con un nastrino.

organizzare-tavola-pranzo-epifania-6

Centrotavola per la tavola dell’Epifania

Il centro tavola è il protagonista della tua tavola. Anche in questo caso la scelta è davvero ampia. Potresti utilizzare come centro tavola una calza della Befana piena di dolciumi, o magari il cappello della nostra amata vecchina. 

In alternativa potresti abbellire un’alzatina con nastri e riempirla di caramelle e piccole calze della Befana. Se invece vuoi dar risalto ai Re Magi, potresti creare una composizione con dei portacandela a forma di corone o con le statuine dei tre Re.

organizzare-tavola-oranzo-epifania-14

Come organizzare la tavola per il pranzo dell’Epifania: immagini e foto

Se sei alla ricerca di idee per organizzare al meglio la tua tavola per il pranzo dell’Epifania, dai uno sguardo alla nostra galleria, troverai di sicuro spunti e suggerimenti per conquistare i tuoi ospiti e i tuoi bambini.

 

Veronica Iezza
  • Laurea in Sociologia
  • Giornalista Pubblicista
  • Autore specializzato in Lifestyle, Casa, Arredamento
Suggerisci una modifica