Come incartare un regalo

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni

come incartare pacchi regalo

Tempo di Natale equivale a dire tempo di regali,ma non basta solo acquistare cosa regalare;si deve pensare anche a come incartare quello che si regala. É possibile farlo in maniera originale tanto da lasciare a bocca aperta chi riceve il pacco? Certo che sì!
Potrete,oltre che stupire,anche risparmiare diversi euro utilizzando “materiali” che avete in caso spesse volte inutilizzati.

Pacchi regalo con le camice

incartare con camicia e cravatta

Chi di voi non ha nel proprio armadio una camicia non più usata? Magari di quelle a quadretti bianca e rossa che fa molto Natale. Bene é venuto il momento di usarla per impacchettare un vostro regalo.

Per incartareregali le camicie sono particolarmente indicate, sopratutto se vogliamo impacchettare libri, capi d’abbigliamento o oggetti lunghi e stretti.

Pacchi regalo con tovaglioli e strofinacci

Rimanendo sempre sulla scia del “spendo poco” vi propongo di utilizzare vecchi strofinacci (anche un po’ lisi perché no che potrebbero aggiungere un pizzico di vintage al pacco) per incartare i regali di Natale. Si prestano a questo tipo di confezione bottiglie piuttosto che confezioni di caffè o cotechini insomma tutto ciò che ha una forma allungata!

Incartare con carta lavagna

INCARTARE IN MODO ORIGINALE

Se non volete usare la stoffa per incartare il vostro regalo potete prendere la carta lavagna. Di grande impatto estetico vuoi per il color nero sarà sicuramente molto apprezzata da chi, nell’anima artista vedrà ricevere un pacco regalo “scarabocchiato” e firmato da chi regala.

Non ci sono indicazioni su che cosa si può incartare con la carta lavagna,ma solo un appunto:i bambini ci andranno matti!

Incartare pacchi regalo foto idee